Vikash Dhorasoo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Vikash Dhorasoo
Dhorasoocropped.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 168 cm
Peso 63 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1993-1998 Le Havre Le Havre 137 (4)
1998-2001 O. Lione O. Lione 119 (6)
2001-2002 Bordeaux Bordeaux 33 (1)
2002-2004 O. Lione O. Lione 83 (6)
2004-2005 Milan Milan 16 (0)
2005-2007 Paris SG Paris SG 37 (0)
2007-2008 Livorno Livorno 0 (0)
Nazionale
1999-2006 Francia Francia 18 (1)
Palmarès
Coppa mondiale.svg  Mondiali di calcio
Argento Germania 2006
 Europei di calcio Under-21
Bronzo Spagna 1996
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 
Vikash Dhorasoo
Nazione Francia Francia
European Poker Tour
Titoli 2
Dati aggiornati al 7 aprile 2014

Vikash Dhorasoo (in telugu వికాష్ దొరసూ; Harfleur, 10 ottobre 1973) è un ex calciatore e giocatore di poker francese di origini mauriziane, di ruolo centrocampista. Nel 2006 è stato vice-campione del mondo con la nazionale francese al mondiale in Germania.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Iniziò con il Le Havre, dove nella stagione 1993-1994 fece il suo debutto nella Ligue 1 francese, dove restò per altre cinque stagioni. L'8 agosto 1997 sigla la sua prima rete stagionale nella vittoria sul Montpellier (4-0).[1]

Nel 1998 passa al Lione, con cui rimase per le tre annate successive. La stagione 2000-2001 lo vide di passaggio al Bordeaux, poi tornò al Lione, con cui vinse due campionati e due Supercoppe di Francia (2002-2003 e 2003-2004).

Nella stagione 2004-2005 approdò al Milan a parametro zero. Nei rossoneri allenati da Carlo Ancelotti il francese collezionò meno di mille minuti di gioco, con 3 presenze da subentrante in UEFA Champions League.

Accettò in seguito di tornare in Francia, al Paris Saint-Germain, nella stagione 2005-2006. Con i parigini raccolse 34 presenze e a fine annata la convocazione per i Mondiali.

All'inizio della stagione 2006-2007 fu messo fuori rosa dal PSG 3 presenze in campionato. In seguito restò praticamente inattivo per tutto il resto della stagione e, finita questa, nell'estate del 2007 venne ingaggiato dal Livorno per la stagione 2007-2008 in Serie A. Con gli amaranto non ha mai giocato, rescindendo il suo contratto poco prima della sosta natalizia del campionato italiano.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la Nazionale francese esordì nel 1999 e prese parte ai Mondiali 2006, in cui subentrò per due volte in campo, a tempo quasi scaduto, per giocare complessivamente dieci minuti. Negli stessi giorni girò un film amatoriale con una propria telecamera: il documentario raccontava la vita del ritiro francese dal punto di vista di una riserva o "sostituto" (Substitute, per l'appunto, fu il titolo originale del film)[2].

Con la maglia dei Bleus vanta 18 presenze e una rete.

Dopo il ritiro[modifica | modifica sorgente]

Dopo il ritiro ha intrapreso la carriera di giocatore di poker semi-professionista[2][3]. Ha collezionato 2 piazzamenti a premi EPT (15º a Deauville nel 2009, 37º a Berlino nel 2010); complessivamente vanta guadagni superiori ai $527.454 in tornei live.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Lione: 2000-2001
Bordeaux: 2001-2002
Lione: 2002, 2003
Lione: 2002-2003, 2003-2004
Milan: 2004
Paris Saint-Germain: 2005-2006

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Le Havre 4-0 Montpellier, Transfermarkt.it, 8 agosto 1997. URL consultato il 4 novembre 2013.
  2. ^ a b Dhorasoo molla il cinema Vuol stupire ancora. In campo in La Gazzetta dello Sport, 18 giugno 2007. URL consultato il 4 settembre 2013.
  3. ^ (FR) Le Havrais Dhorasoo empoche 177 000 € au poker in paris-normandie.fr, 17 novembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 78812134