Supercoppa italiana 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercoppa italiana.

Supercoppa italiana 2004
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Organizzatore Lega Calcio
Date 21 agosto 2004
Luogo Milano
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Giuseppe Meazza
Risultati
Vincitore Milan Milan
(5º titolo)
Secondo Lazio Lazio
Statistiche
Gol segnati 3
Pubblico 33 274 spettatori
San siro 09.11.2008.jpg
Lo Stadio Giuseppe Meazza di Milano che ha ospitato la Supercoppa del 2004
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003 2005 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 2004 è stata la diciassettesima edizione della Supercoppa italiana.

Si è svolta il 21 agosto 2004 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, dove si sono affrontate la squadra vincitrice della Serie A 2003-2004, ovvero il Milan, e la squadra vincitrice della Coppa Italia 2003-2004, ossia la Lazio.

A conquistare il titolo è stato il Milan che ha battuto 3-0 la Lazio con una tripletta di Andrij Ševčenko, tuttora l'unico calciatore ad aver siglato tre reti in una finale della manifestazione.

Tabellino[modifica | modifica sorgente]

Milano
21 agosto 2004, ore 20:45 CEST
Milan 600px Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).png 3 – 0
referto
Bianco e Celeste con aquila.svg Lazio Stadio San Siro (33 274[1] spett.)
Arbitro Collina (Viareggio)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Milan
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Lazio

Formazioni[modifica | modifica sorgente]

Milan Milan (4-3-1-2)
P 1 Brasile Dida
D 2 Brasile Cafu
D 13 Italia Alessandro Nesta
D 31 Paesi Bassi Jaap Stam
D 3 Italia Paolo Maldini (c)
C 8 Italia Gennaro Gattuso
C 10 Portogallo Rui Costa
C 23 Italia Massimo Ambrosini Uscita al 77’ 77’
C 22 Brasile Kaká
A 7 Ucraina Andriy Shevchenko
A 15 Danimarca Jon Dahl Tomasson Uscita al 75’ 75’
A disposizione:
P 17 Italia Christian Abbiati
D 4 Georgia Kakhaber Kaladze
D 5 Italia Alessandro Costacurta
C 24 Francia Vikash Dhorasoo Ingresso al 77’ 77’
C 27 Brasile Serginho Ingresso al 83’ 83’
C 32 Italia Cristian Brocchi
A 11 Argentina Hernán Crespo Ingresso al 75’ 75’ Uscita al 83’ 83’
Allenatore:
Italia Carlo Ancelotti
Lazio Lazio (4-5-1)
P 1 Italia Angelo Peruzzi
D 22 Italia Massimo Oddo
D 23 Italia Paolo Negro (c)
D 24 Portogallo Fernando Couto Uscita al 77’ 77’
D 4 Spagna Oscar López
C 8 Italia Luciano Zauri
C 6 Francia Ousmane Dabo
C 16 Italia Giuliano Giannichedda Uscita al 88’ 88’
C 20 Italia Fabio Liverani
C 10 Brasile César Uscita al 55’ 55’
A 11 Italia Roberto Muzzi
A disposizione:
P 33 Italia Matteo Sereni
D 43 Italia Simone Sannibale Ingresso al 77’ 77’
D 37 Italia Marco Angeletti
C 34 Italia Emiliano Corsi Ingresso al 88’ 88’
A 9 Italia Paolo Di Canio Ingresso al 55’ 55’
A 19 Macedonia Goran Pandev
A 44 Italia Claudio De Sousa
Allenatore:
Italia Domenico Caso

Campioni[modifica | modifica sorgente]

Vincitore della
Supercoppa italiana 2004


600px Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).png

Milan
(5º titolo)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Supercoppa rossonera, Rai Sport, 21-08-2004. URL consultato il 22-06-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio