Supercoppa italiana 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercoppa italiana.

Supercoppa italiana 2008
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore Lega Calcio
Date 24 agosto 2008
Luogo Milano
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Giuseppe Meazza
Risultati
Vincitore Inter Inter
(4º titolo)
Secondo Roma Roma
Statistiche
Gol segnati 4
Pubblico 43 400 spettatori
Inter-Roma Supercoppa 2008 cropped.jpg
I giocatori dell'Inter festeggiano la conquista della Supercoppa del 2008
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007 2009 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 2008 si è disputata il 24 agosto allo stadio Giuseppe Meazza di Milano; la sfida ha visto contrapposte l'Inter, campione d'Italia in carica, e la Roma, detentrice della Coppa Italia.

Ad ottenere la vittoria furono i nerazzurri, che sconfissero 6-5 ai rigori i rivali giallorossi dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sul punteggio di 2-2. Da notare l'importanza dell'errore dal dischetto di Francesco Totti il quale, se avesse segnato, avrebbe regalato il trofeo alla sua squadra.

Per José Mourinho fu il primo trofeo conquistato in Italia.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Milano
24 agosto 2008, ore 20:45 UTC+1
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 2 – 2
referto
600px Giallo e Rosso2.png Roma Stadio Giuseppe Meazza (43 400 spett.)
Arbitro Saccani (Mantova)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Internazionale
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Roma

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Inter Inter (4-3-3)
P 12 Brasile Júlio César
D 13 Brasile Maicon
D 16 Argentina Nicolás Burdisso Uscita al 91’ 91’
D 19 Argentina Esteban Cambiasso
D 6 Brasile Maxwell
C 4 Argentina Javier Zanetti (c)
C 20 Ghana Sulley Muntari
C 5 Serbia Dejan Stanković Ammonizione al 120’ 120’
A 7 Portogallo Luís Figo Uscita al 67’ 67’
A 33 Brasile Mancini Uscita al 72’ 72’
A 8 Svezia Zlatan Ibrahimović Ammonizione al 40’ 40’
A disposizione:
P 1 Italia Francesco Toldo
D 24 Colombia Nelson Rivas Ingresso al 91’ 91’
C 11 Cile Luis Antonio Jiménez Ingresso al 72’ 72’
C 30 Portogallo Pelé
A 9 Argentina Julio Ricardo Cruz
A 18 Argentina Hernán Crespo
A 45 Italia Mario Balotelli Ammonizione al 113’ 113’ Ingresso al 67’ 67’
Allenatore:
Portogallo José Mourinho
Roma Roma (4-2-3-1)
P 32 Brasile Doni
D 77 Italia Marco Cassetti Ammonizione al 85’ 85’
D 5 Francia Philippe Mexès
D 4 Brasile Juan
D 17 Norvegia John Arne Riise Uscita al 79’ 79’
C 16 Italia Daniele De Rossi (c)
C 7 Cile David Pizarro Ammonizione al 31’ 31’
C 8 Italia Alberto Aquilani Uscita al 89’ 89’
C 20 Italia Simone Perrotta Uscita al 86’ 86’
C 19 Brasile Júlio Baptista
A 9 Montenegro Mirko Vučinić Ammonizione al 12’ 12’
A disposizione:
P 25 Brasile Artur
D 2 Italia Christian Panucci
D 15 Italia Simone Loria
D 22 Italia Max Tonetto Ingresso al 79’ 79’
C 33 Italia Matteo Brighi
A 10 Italia Francesco Totti Ingresso al 86’ 86’
A 89 Italia Stefano Okaka Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Italia Luciano Spalletti

Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore della
Supercoppa italiana 2008


600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png

Inter
(4º titolo)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio