Supercoppa italiana 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercoppa italiana.

Supercoppa italiana 2000
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 13ª
Organizzatore Lega Calcio
Date 8 settembre 2000
Luogo Roma
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Olimpico
Risultati
Vincitore Lazio Lazio
(2º titolo)
Secondo Inter Inter
Statistiche
Gol segnati 7
Pubblico 61 446 spettatori
2012-03-17 ITA - SCO prematch.jpg
Lo Stadio Olimpico di Roma che ha ospitato la Supercoppa del 2000
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1999 2001 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 2000 è stata la tredicesima edizione della Supercoppa italiana.

Si è svolta il 8 settembre 2000 allo Stadio Olimpico di Roma tra la Lazio, vincitrice della Serie A 1999-2000 e della Coppa Italia 1999-2000 e l'Inter, finalista della Coppa Italia 1999-2000.

A conquistare il titolo è stata la Lazio che ha vinto per 4-3.

Tabellino[modifica | modifica sorgente]

Roma
8 settembre 2000, ore 21:00 CEST
Lazio Bianco e Celeste con aquila.svg 4 – 3
referto
600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png Inter Stadio Olimpico (61 446 spett.)
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Lazio
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Inter

Formazioni[modifica | modifica sorgente]

Lazio Lazio: (4-4-2)
P 70 Italia Angelo Peruzzi
D 15 Italia Giuseppe Pancaro Uscita al 69’ 69’
D 13 Italia Alessandro Nesta (c)
D 11 Jugoslavia Siniša Mihajlović
D 19 Italia Giuseppe Favalli
C 20 Jugoslavia Dejan Stanković Uscita al 81’ 81’
C 14 Argentina Diego Simeone
C 23 Argentina Juan Sebastián Verón
C 18 Rep. Ceca Pavel Nedvěd Uscita al 54’ 54’
A 7 Argentina Claudio López
A 10 Argentina Hernán Crespo
A disposizione:
P 1 Italia Luca Marchegiani
D 6 Argentina Néstor Sensini Ammonizione Ingresso al 54’ 54’
D 16 Italia Emanuele Pesaresi
D 17 Svizzera Guerino Gottardi Ingresso al 69’ 69’
D 33 Italia Francesco Colonnese
C 25 Italia Attilio Lombardo Ingresso al 81’ 81’
A 21 Italia Simone Inzaghi
Allenatore:
Svezia Sven-Göran Eriksson
Inter Inter: (4-4-2)
P 22 Italia Marco Ballotta (c)
D 6 Italia Michele Serena
D 2 Colombia Iván Córdoba
D 17 Costa d'Avorio Cyril Domoraud
D 3 Italia Fabio Macellari Ammonizione
C 25 Brasile Vampeta
C 31 Spagna Francisco Farinós
C 8 Jugoslavia Vladimir Jugović Uscita al 60’ 60’
C 10 Paesi Bassi Clarence Seedorf Uscita al 90+1’ 90+1’
A 7 Irlanda Robbie Keane Ammonizione
A 54 Turchia Hakan Şükür
A disposizione:
P 12 Italia Marco Varaldi
D 16 Italia Riccardo Fissore
D 37 Algeria Antar Yahia
C 14 Italia Luigi Di Biagio
C 15 Francia Benoît Cauet
C 24 Argentina Sixto Peralta Ingresso al 60’ 60’
A 27 Italia Corrado Colombo Ingresso al 90+1’ 90+1’
Allenatore:
Italia Marcello Lippi

Campioni[modifica | modifica sorgente]

Vincitore della
Supercoppa italiana 2000


Bianco e Celeste con aquila.svg

Lazio
(2º titolo)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio