Franco Semioli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franco Semioli
Semioli (2).jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1997-1999 Torino Torino
Squadre di club1
1997-1999 Torino Torino 2 (0)
1999-2000 Salernitana Salernitana 24 (0)
2000-2001 Torino Torino 16 (1)
2001 Inter Inter 0 (0)
2001-2002 Torino Torino 3 (0)
2002 Ternana Ternana 13 (0)
2002-2003 Vicenza Vicenza 31 (3)
2003-2007 Chievo Chievo 133 (10)
2007-2009 Fiorentina Fiorentina 42 (2)
2009-2012 Sampdoria Sampdoria 51 (2)
2012-2013 Vicenza Vicenza 29 (1)
Nazionale
1998
1998-1999
1999-2001
2006-2007
Italia Italia U-17
Italia Italia U-18
Italia Italia U-20
Italia Italia
5 (3)
12 (6)
7 (1)
3 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-19
Argento Svezia 1999
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Tunisi 2001
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 maggio 2013

Franco Semioli (Cirié, 20 giugno 1980) è un calciatore italiano, centrocampista svincolato.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Torino e vari prestiti[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nel Torino, con cui debutta nella stagione 1998-1999 in Serie B giocando 2 partite nella stagione.

L'anno seguente viene prestato alla Salernitana in Serie B con cui gioca 24 incontri. Tornato al Torino, la stagione successiva disputa 16 gare (con un gol) e ottiene la promozione in Serie A dopo la vittoria del campionato di Serie B 2000-2001.

Nell'estate 2001 viene acquistato in compartecipazione dall'Inter.

Nel 2001-2002 è inizialmente sempre al Torino, in Serie A, con cui debutta nel derby contro la Juventus il 14 ottobre 2001, e con cui gioca 3 incontri; a gennaio viene mandato in Serie B alla Ternana, dove gioca 12 partite ottenendo la retrocessione della squadra umbra in Serie C1 all'ultima giornata (la squadra verrà poi ripescata).

Nella stagione 2002-2003, passato al Vicenza in Serie B, sotto la guida dell'allenatore Andrea Mandorlini colleziona 31 presenze con 3 gol in campionato.

ChievoVerona[modifica | modifica sorgente]

Semioli con la maglia della Fiorentina durante il campionato di serie A 2007-2008

Nella stagione 2003-2004 passa in compartecipazione al ChievoVerona in Serie A. Di questa squadra diventa titolare del centrocampo, giocando 133 partite di campionato nell'arco di quattro stagioni e mettendo a segno 10 gol.

Nell'estate 2005 viene acquistata dal ChievoVerona la metà del cartellino del giocatore detenuta ancora dall'Inter. Nella stagione successiva ottiene la retrocessione con la squadra.

Nella stagione 2006-2007 riesce a fare il suo esordio nelle due principali competizioni europee: il 10 agosto 2006 fa il suo esordio nei preliminari di Champions League nella sfida tra il Levski Sofia e il ChievoVerona terminata 2-0 per la squadra bulgara. Il 14 settembre 2006 invece fa il suo esordio in Coppa UEFA nell'incontro tra Sporting Braga e ChievoVerona terminato 2-0 per la squadra portoghese.

Fiorentina[modifica | modifica sorgente]

Semioli in una foto del 2010

Nel luglio del 2007 viene acquistato dalla Fiorentina per 7 milioni di euro.

Il 20 settembre 2007, nell'andata del primo turno di qualificazione di Coppa UEFA, segna il suo primo gol in Europa e in maglia viola a Groninga al 65'. Nella stagione 2007-2008 totalizza 21 presenze e 2 gol in Serie A.

Nella stagione 2008-2009, con la qualificazione alla Champions League, riesce a totalizzare 22 presenze in campionato.

Sampdoria[modifica | modifica sorgente]

Al termine della stagione viene ceduto a titolo definitivo alla Sampdoria[1] per 5 milioni di euro, voluto dal tecnico di allora Luigi Delneri, e firma un contratto quadriennale.[2] Fa il suo esordio in blucerchiato il 23 agosto 2009 nell'incontro vinto dalla Sampdoria a Catania per 2-1. Nella prima parte della stagione, per un infortunio alla spalla, non riesce a collezionare molte presenze.[senza fonte] Rientrato stabilmente tra i giocatori titolari, il 24 gennaio 2010 trova con la maglia blucerchiata il suo primo gol in Udinese-Sampdoria, siglando la rete del definitivo 2-3 a favore dei liguri.

Ritorno al Vicenza[modifica | modifica sorgente]

Il 7 settembre 2012 viene ceduto a titolo definitivo al Vicenza in Serie B.[3] Il 9 febbraio 2013, dopo oltre tre anni senza segnature, torna al gol siglando la rete che decide il derby con l'Hellas Verona.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Franco Semioli è stato convocato 35 volte nelle varie selezioni delle nazionali italiane scendendo in campo 27 volte segnando in totale 10 gol.

Prima dei Mondiali 2006 è stato inserito da Marcello Lippi nelle riserve della squadra che ha partecipato al torneo, vincendolo. L'esordio in Nazionale arriva a 26 anni, il 16 agosto 2006 durante Italia-Croazia (0-2), prima partita del nuovo CT Roberto Donadoni.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 19 maggio 2013.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1997-1998 Italia Torino B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
1998-1999 B 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
1999-2000 Italia Salernitana B 22 0 CI 1 1 - - - - - - 23 1
2000-2001 Italia Torino B 16 1 CI 3 0 - - - - - - 19 1
2001-gen. 2002 A 3 0 CI 2 0 - - - - - - 5 0
Totale Torino 21 1 5 0 - - - - 26 1
gen.-giu. 2002 Italia Ternana B 12 0 CI - - - - - - - - 12 0
2002-2003 Italia Vicenza B 31 2 CI 3 0 - - - - - - 34 2
2003-2004 Italia Chievo A 31 2 CI 2 0 - - - - - - 33 2
2004-2005 A 35 5 CI 0 0 - - - - - - 35 5
2005-2006 A 35 1 CI 3 1 - - - - - - 38 2
2006-2007 A 32 2 CI 0 0 UCL+CU 2[4]+1 0 - - - 35 2
Totale Chievo 133 10 5 1 3 0 - - 141 11
2007-2008 Italia Fiorentina A 21 2 CI 4 1 CU 7 1 - - - 32 4
2008-2009 A 21 0 CI 0 0 UCL+CU 0+2 0 - - - 23 0
Totale Fiorentina 42 2 4 1 9 1 - - 55 4
2009-2010 Italia Sampdoria A 26 2 CI 0 0 - - - - - - 26 2
2010-2011 A 7 0 CI 0 0 UCL+UEL 2[4]+1 0 - - - 10 0
2011-2012 B 18 0 CI 1 0 - - - - - - 19 0
Totale Sampdoria 51 2 1 0 3 0 - - 55 2
2012-2013 Italia Vicenza B 29 1 CI - - - - - - - - 29 1
Totale Vicenza 60 3 3 0 - - - - 63 3
Totale carriera 341 18 19 3 15 1 - - 375 22

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16/08/2006 Livorno Italia Italia 0 – 2 Croazia Croazia Amichevole -
06/09/2006 Parigi Francia Francia 3 – 1 Italia Italia Qual. Euro 2008 -
17/10/2007 Siena Italia Italia 2 – 0 Sudafrica Sudafrica Amichevole -
Totale Presenze 3 Reti 0

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Franco viene definito simpaticamente il sosia del noto comico Pippo Franco ed è per questo che a volte viene chiamato Pippo Franco Semioli.[5]
  • È un tifoso dell'Inter.[6]
  • Ha un figlio di nome Christian, nato il 31 luglio 2008, quando giocava per la Fiorentina.[7]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Franco Semioli alla Sampdoria a titolo definitivo, 2009.
  2. ^ Ora è proprio UFFICIALE: la Sampdoria ha un nuovo esterno destro!, 2009.
  3. ^ Laczko, Padalino e Semioli passano al Vicenza
  4. ^ a b Terzo turno preliminare
  5. ^ Pippo Franco Semioli, 2008.
  6. ^ Gioia Samp all'Olimpico: nel tunnel Semioli urla "FORZA INTER!", Testardi festeggia da LAZIALE! goal.com
  7. ^ titolo: Profilo di Franco Semioli sul sito della Sampdoria sampdoria.it

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]