Classe Krivak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Krivak
la fregata Bditelny
la fregata Bditelny
Descrizione generale
Naval Ensign of the Soviet Union.svg Naval Ensign of Russia.svg Russian Border Guard.svg Naval Ensign of Ukraine.svg
Tipo fregata missilistica
Classe Krivak
Entrata in servizio 1970
Caratteristiche generali
Lunghezza 123,5 m
Pescaggio 4,6 m
Propulsione COGAG:
Velocità 32 nodi
Autonomia 4995 miglia a 14 nodi
Equipaggio 200
Armamento
Armamento artiglieria:
  • Krivak I: 2 impianti binati da 76mm
  • Krivak II: 2 cannoni da 100mm
  • Krivak III: 1 cannone da 100mm nei
  • 2 lanciarazzi ASW RBU-6000

Missili:

Siluri:
Mezzi aerei 1 Ka-25/27 (solo Krivak III)

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Krivak (nome in codice NATO delle navi progetto 1135) ha rappresentato un salto di qualità nel naviglio costiero sovietico, producendo unità paragonabili strutturalmente ad una fregata occidentale, ma dotate ancora di un sistema d’arma relativamente poco flessibile e pensato piuttosto per la collaborazione con navi più grandi e velivoli basati a terra. Queste fregate hanno una forma dello scafo con un bordo libero relativamente basso e dalla linea estremamente armoniosa e compatta, mentre anche le sovrastrutture sono a loro volta basse e compatte, dando alla nave un buon disegno per affrontare condizioni di elevato moto ondoso restando stabile, grazie al basso baricentro, e al tempo stesso valide doti velocistiche quando richiesto, essendo equipaggiate con quattro turbine a gas in configurazione COGAG.

Nella Marina Sovietica queste navi sono classificate SKR (Storoževoj Korabl'; russo: сторожевой корабль) cioè nave da pattugliamento e il compito principale è quello di pattugliare le acque non molto distanti dalla costa

Le sottoclassi[modifica | modifica sorgente]

Il progetto è differenziato in 3 sottoclassi:

  • La classe Krivak I o progetto 1135 era l’archetipo della classe, dotata di un sonar a profondità variabile a poppa, abbinato con un sistema di lancio Silex per 4 missili antisom-antinave a prua, mentre il resto dell’armamento riguardava 2 rampe per SAM SA-N 4 con 36 armi (a prua e poppa), 2 lanciarazzi RBU-6000 a prua, 2 impianti tls con 10 tubi da 533mm ASW-AN a centro nave, 2 impianti binati da 76mm a poppa con il relativo grande radar Kite screech per la direzione tiro. Sono disponibili anche ferroguide per mine e forse cariche di profondità.
  • La classe Krivak II o progetto 1135M è il tipo successivo, relativamente simile al precedente, con la sostituzione dei 2 impianti binati da 76mm con altrettanti da 100mm singoli ed un nuovo sonar a profondità variabile.
  • La classe Krivak III o progetto 1135.5 Nerei (Nereus) è l’ultima, almeno per l’epoca sovietica, di tali sottoclassi. Vennero progettate e costruite per essere impiegate dal servizio costiero del KGB. Classificate PSKR (Pograničnij Storoževoj Korabl'; cirillico: Пограничний сторожевой корабль) cioè nave da pattugliamento dei confini, sono utilizzate dalla Guardia di Frontiera Federale russa. Sono armate con un unico cannone da 100 mm a prua, con la rimozione di un lanciamissili SA-N-4 Gecko e del lanciatore SS-N-14 Silex. Restano, oltre al cannone, i due lanciarazzi antisommergibile RBU, i due tubi lanciasiluri e l’altro SA-N 4, mentre è presente un elicottero Ka-25/27 in uno stretto hangar poppiero. Questè modifiche sono state apportate al fine di migliorare le capacità ASW, mentre per mantenere le capacità antiaeree dopo la rimozione di un lanciamissili e di un cannone da 100mm, sono stati installati due CIWS Kaštan da 30mm con il relativo radar Bass tilt, a poppa. Per non penalizzare le capacità di combattimento ASuW capacità antinave è stata programmata l'installazione del nuovo missile Uran simile all’Harpoon, e dotato di un turbogetto, in grado di recapitare la testata da 135kg a 130km (per confronto, il SS-N-2 Styx ha un raggio di 80km per una testata da 500kg, ma un peso di 2500kg contro 650), offrendo tra l’altro un bersaglio molto più piccolo dato il profilo di volo totalmente sea skimming, una minore resistenza alle contromisure elettroniche e una velocità praticamente uguale. Solo poche unità hanno tuttavia avuto agli 8 tubi lanciamissili, in sostituzione degli RBU, determinando così un cambiamento considerevole di priorità rispetto alla missione di pattugliamento ASW originario, spostata verso la lotta antinave.
  • La classe Krivak IV o progetto 1135.2 fu un ammodernamento delle unità Krivak I Zharkij and Leningradski Komsomolec. L'ammodernamento vide la sostituzione dei lanciarazzi RBU-6000 con missili SS-N-25, nuovi radar, nuovi sonar e nuovi sistemi di contromisure elettroniche. Le due unità completarono il loro ammodernamento nel 1991, ma il programma di ammodernamento non proseguì in seguito alla fine dell'Unione Sovietica.

Unità[modifica | modifica sorgente]

Krivak I[modifica | modifica sorgente]

  • Bditel'nyj - (1970)
  • Bodryj - (1971)
  • Svirepyj - (1971)
  • Storoževoj - (1972), Questa nave fu protagonista dell'ammutinamento che ispirò il film Caccia a Ottobre Rosso
    Fregata del tipo Krivak I
  • Razyashciy - (1973)
  • Rasumnyy - (1974)
  • Druznyy - (1975)
  • Dostoynyy - (1971)
  • Doblestnyy - (1973)
  • Deyatelnyy - (1973)
  • Bezzavetnij - (1978)
  • Bezukoriznenny - (1980)
  • Ladniy - (1980)
  • Porvistiy - (1980)
  • Zharkyj - (1975)
  • Retivyy - (1976)
  • Leningradsky Komsomolec (1976) - rinominato Legkij nel 1992
  • Letuchiy - (1977)
  • Pylkiy - (1979)
  • Zadorniy - (1979)

Krivak II[modifica | modifica sorgente]

fregata del tipo Krivak II Pytlivij nel 2005 nel Mar Rosso
  • Besmennyy - (1979)
  • Gordelivyy - (1979)
  • Gromkyy - (1979)
  • Grozyachiy - (1977)
  • Neukrotimyy - (1978)
  • Pytlivyj - (1982)
  • Razitelniyy - (1977)
  • Revnostnyy - (1980)
  • Reskiy - (1976)
  • Rezvyy - (1975)
  • Ryavnyy - (1980)

Krivak III[modifica | modifica sorgente]

fregata ucraina del tipo Krivak III Het'man Sagajdačnij
  • Menzhinski - (1984)
  • Dzerzhinski - (1985)
  • Orel - (ex-Imeny XXVII syezda KPSS, 1987)) - ribattezzato Orel
  • Anadyr - (ex-Imeni 70-Letiya Pogranichnykh 1988) ribattezzato
  • Pskov - (ex-Imeni LXX Letiya VChk-KGB, 1988) - ribattezzato Pskov
  • Kedrov - (1989)
  • Vorovskiy - (1990)

Krivak IV[modifica | modifica sorgente]

  • Zharkyj - Unità del tipo Krivak I riammodernata
  • Leningradsky Komsomolec - Unità del tipo Krivak I riammodernata

Classe Talwar[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Classe Talwar (fregata).

Altre tre unità che costituiscono una versione migliorata del tipo Krivak III denominate progetto 1135.6 sono state costruite negli anni novanta e vendute all'India dove costituiscono la Classe Talwar. L'India ha ordinato tre ulteriori unità di questo tipo, armate con missile Brahmos.[1][2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ India agrees Russia warship order. URL consultato il 10 gennaio 2008.
  2. ^ Russia to complete second missile frigate for Indian Navy by March. URL consultato il 9 dicembre 2008.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Lista di nomi in codice NATO per navi sovietiche

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]