Classe Kotlin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Kotlin
Vozbuždennyj
Vozbuždennyj
Descrizione generale
Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Tipo cacciatorpediniere
Classe Kotlin
Proprietà Unione Sovietica
Caratteristiche generali
Dislocamento 2662
Stazza lorda 3220 tsl
Lunghezza 126,1 m
Larghezza 12,7 m
Pescaggio 4,2 m
Propulsione Vapore Potenza: 72.000 hp
Velocità 38 nodi
Equipaggio 284
Equipaggiamento
Sistemi difensivi sonar a scafo
Armamento
Armamento alla costruzione
artiglieria:
  • 4 cannoni da 130mm
    (2 torri binate)
  • 16 mitragliere da 45mm
    (4 complessi quadrupli)
  • 4 mitragliere da 25mm
    (in 2 impianti binati)

Armamento antisommergibile:

  • 10 tubi lanciasiluri da 533mm
    (2 complessi quintupli)
  • 2 mortai antisommergibile
  • 6 lanciacariche di profondità
    (105 cariche complessive)
  • 50 mine

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La Classe Spokojnyj o Progetto 56, Classe Kotlin secondo la definizione NATO, fu un tipo di cacciatorpediniere della Marina Sovietica. Le unità della classe vennero costruite tra il 1955 e il 1958 ed andate in disarmo negli anni ottanta, vennero smantellate tra il 1987 e il 1990. Secondo la classificazione sovietica queste navi erano classificate EM (Eskadrennyj Minonosec; cirillico: эскадренный миноносец) cioè cacciatorpediniere.

Progetto[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto dei Kotlin venne basato su quello del Neustrašimyj rimasto l’unico esemplare costruito della Classe Tallin o Progetto 41, la cui costruzione non venne ulteriormente proseguita poiché il progetto venne scartato in quanto si rivelò troppo grande ed oneroso per la costruzione in serie, preferendo sviluppare una versione modificata, la classe Kotlin, che aveva un dislocamento minore.

Nachodčivyj

La Marina Sovietica aveva ordinato la costruzione di 32 unità, ma di queste solo 27 vennero ultimate come Kotlin, mentre 4 vennero completate come Progetto 56EM/M o Classe Kildin, mentre la costruzione dell'ultima unità venne annullata.

Il progetto Neustrašimyj venne venduto alla Cina, e divenne la base per la classe Luda, con le dimensioni dei Tallin, ma il cui progetto riprendeva molti concetti e molte caratteristiche tecniche dei Kotlin.

Sul Progetto 56 è stato anche sviluppato il successivo Progetto 57 o Krupny/Kanin.

Le unità dalla Classe Kotlin sono state alla costruzione le ultime di tipo convenzionale. L'armamento principale era costituito da due torri binate da 130mm a poppa ed a prua.

Soznatel'nyj

Nelle unità modernizzate con l'installazione di missili la torre poppiera è stata abolita e sostituita con un lanciamissili binato. L'armamento antiaereo era costituito da 4 mitragliere quadruple da 45mm e 8 mitragliere da 25mm in 2 impianti binati.

L'armamento antisommergibile era costituito da 2 lanciasiluri a 5 canne per siluri pesanti da 533mm PTA-53-56, 6 lanciadombe di profondità e 2 scaricabombe di profondità. Dopo le modernizzazioni i lanciabombe di profondità sono stati sostituiti con 2 lanciarazzi RBU-6000 o RBU-2500, mentre è stato rimosso uno dei due lanciasiluri.

Unità Progetto 56[modifica | modifica wikitesto]

Naval Jack of the Soviet Union.svg Voenno-Morskoj flot SSSR Progetto 56 Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Nave Cantiere Impostazione Varo Entrata in servizio Radiazione
Spokojnyj
(Спокойный)
Ždanov - Leningrado 4 marzo 1953 28 novembre 1953 27 giugno 1956 19 aprile 1990
Svetlyj
(Светлый)
Ždanov - Leningrado 4 marzo 1953 27 ottobre 1953 17 settembre 1955 25 aprile 1989
Spešnyj
(Спешный)
Ždanov - Leningrado 30 maggio 1953 7 agosto 1954 19 dicembre 1955 25 aprile 1989
Sveduščij
(Сведущий)
Ždanov - Leningrado 17 dicembre 1953 17 febbraio 1955 16 febbraio 1956 8 aprile 1992
Veskij
(Веский)
Komsomol'sk-na-Amure 30 gennaio 1954 31 luglio 1955 13 aprile 1956 30 luglio 1987
Vlijatel'nyj
(Влиятельный)
Komsomol'sk-na-Amure 29 ottobre 1955 10 maggio 1957 21 novembre 1957 17 luglio 1988
Dal'nevostočnyj Komsomolec
(Дальневосточный Комсомолец)
fino al 1967 Vyderžannyj
(Выдержанный)
Komsomol'sk-na-Amure 30 giugno 1956 24 giugno 1957 10 dicembre 1957 24 aprile 1992

Ammodernamenti[modifica | modifica wikitesto]

Le unità della classe ebbero varie modernizzazioni. Di queste 11 unità, la cui denominazione era Progetto 56PLO furono modificate per incrementarne le capacità ASW con l'installazione di lanciarazzi antisommergibili per il lancio di cariche di profondità. Altre 8 unità vennero dotate di missili antiaerei e denominate Kotlin SAM. Le 4 unità costruite come Kildin vennero dotate di missili antinave SS-N-1 e 3 di loro modernizzate con missili SS-N-2.

Progetto 56PLO[modifica | modifica wikitesto]

Le unità aggiornate agli standard del Progetto 56PLO o Kotlin Mod sono state equipaggiate con 2 lanciarazzi antisommergibili RBU-6000 a 12 canne. Sono state anche aggiunte 2 mitragliere binate da 25 mm e rimosso uno dei 2 impianti lanciasiluri.

Unità Kotlin Mod[modifica | modifica wikitesto]

Naval Jack of the Soviet Union.svg Voenno-Morskoj flot SSSR Progetto 56PLO Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Nave Cantiere Impostazione Varo Entrata in servizio
Blestjaščyj (Блестящий) 61 Kommunara - Nikolayev 20 febbraio 1953 27 novembre 1953 31 dicembre 1955
Byvalvyj (Бывалый) 61 Kommunara - Nikolayev 6 maggio 1953 31 marzo 1954 21 dicembre 1955
Vyzyvajuščiy (Вызывающий) Komsomol'sk-na-Amure 25 luglio 1953 20 maggio 1955 20 aprile 1956
Smyšlenyj (Смышленый)
dal 29 ottobre 1958
Moskovskij Komsomolec (Московский комсомолец)
Ždanov - Leningrado 23 febbraio 1954 24 maggio 1955 30 agosto 1956
Besslednyj(Бесследный) 61 Kommunara - Nikolayev 1 aprile 1954 5 novembre 1955 6 novembre 1956
Burlivyj (Бурливый) 61 Kommunara - Nikolayev 5 maggio 1954 28 gennaio 1956 7 gennaio 1957
Vdochnovennyj (Вдохновенный) Komsomol'sk-na-Amure 31 agosto 1954 7 maggio 1956 12 novembre 1956
Vozmuščennyj (Возмущенный) Komsomol'sk-na-Amure 30 dicembre 1954 8 luglio 1956 10 gennaio 1957
Blagorodnyj (Благородный) Nikolayev 5 marzo 1955 30 agosto 1956 30 giugno 1957
Naporistyj (Напористый) 61 Kommunara - Nikolayev 17 agosto 1955 30 dicembre 1956 22 novembre 1957
Plammennyj (Пламенный) 61 Kommunara - Nikolayev 3 settembre 1955 26 ottobre 1956 21 settembre 1957

Kotlin SAM[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto di trasformare alcune navi della classe in unità missilistiche prese il via nel 1962 quando la Marina Sovietica effettuò sul cacciatorpediniere Bravyj una serie di test del missile SA-N-1, versione navale del Goa. Il Bravyj fu il prototipo di questo progetto di ammodernamento denominato Progetto 56K o Kotlin SAM che era finalizzato ad incrementarne le capacità di difesa antiaerea a lungo raggio. Il missile poteva colpire un bersaglio ad una distanza da 4 a 15 Km e ad un'altezza da 100 m a 10 chilometri ed aveva asservito un radar di guida e di controllo del fuoco 4R90 Yatagan capace di tracciare un solo bersaglio alla volta. Il sistema disponeva di un lanciamissile binato ZIF-101 con sottostante deposito per 16 missili.

Dopo le prove dei test effettuati sul Bravyj la Marina Sovietica decise di estendere questi ammodernamenti su altre 7 unità della classe. Il piano di ammodernamento venne denominato Progetto 56A. Un altro cacciatorpediniere lo Spravedlivyj venne ammodernato secondo il Progetto 56AE, versione export del Progetto 56A e nel 1970 venne venduto alla Polonia e ribattezzato Warszawa prestò servizio fino al 1986 e fu l'unico del Kotlin SAM ad aver prestato servizio in una Marina straniera. Le unità Kotlin SAM vennero successivamente armate con versioni aggiornate degli SA-N-1 quali i missili Volna-M, Volna-P, e Volna-N che avevano una maggiore resistenza al jamming ed un maggiore raggio di azione.

Nelle unità Kotlin SAM dopo le modifiche l'armamento artiglieresco venne configurato in 2 cannoni da 130mm in 1 impianto binato 4 mitragliere da 45mm in 1 impianto quadruplo e negli anni settanta le unità vennero anche equipaggiate con CIWS AK-230 per la difesa aerea a corto raggio.

Unità Kotlin SAM[modifica | modifica wikitesto]

Naval Jack of the Soviet Union.svg Voenno-Morskoj flot SSSR Progetto 56K Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Nave Cantiere Impostazione Varo Entrata in servizio Modernizzazione
Bravyj (Бравый) 61 Kommunara - Nikolayev 25 luglio 1953 28 febbraio 1955 28 gennaio 1956 1962
Naval Jack of the Soviet Union.svg Voenno-Morskoj flot SSSR Progetto 56A Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Nave Cantiere Impostazione Varo Entrata in servizio Modernizzazione
Skromnyj (Скромный) Ždanov - Leningrado 27 luglio 1953 26 ottobre 1954 11 gennaio 1956 1965-69
Skrytnyj (Скрытный) Ždanov - Leningrado 25 luglio 1954 27 settembre 1955 2 novembre 1956 1970-72
Soznatel'nyj (Сознательный) Ždanov - Leningrado 25 settembre 1954 15 gennaio 1956 17 novembre 1956 1972
Nesokrušimyj (Несокрушимый) Ždanov - Leningrado 15 giugno 1955 20 luglio 1956 8 luglio 1957 1967
Nachodčivyj (Находчивый) Ždanov - Leningrado 19 ottobre 1955 30 ottobre 1956 26 settembre 1957 1968
Vozbuždennyj (Возбужденный) Komsomol'sk-na-Amure 29 luglio 1955 10 maggio 1957 14 novembre 1957 1970
Nastojčivyj (Настойчивый) Ždanov - Leningrado 3 marzo 1956 23 aprile 1957 7 dicembre 1957 1970
Naval Jack of the Soviet Union.svg Voenno-Morskoj flot SSSR Progetto 56AE Naval Ensign of the Soviet Union.svg Polska Marynarka Wojenna ORP Warszawa Naval Ensign of Poland.svg
Nave Cantiere Impostazione Varo Entrata in servizio Modernizzazione
Spravedlivyj (Справедливый)
dal 25 giugno 1970
ORP Warszawa
Ždanov - Leningrado 25 dicembre 1954 12 aprile 1956 27 dicembre 1956 1970
  • Bravyj - Prototipo Classe Kotlin SAM aggiornato al Progetto 56K

Progetto 56EM/M[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Classe Kildin (cacciatorpediniere).

L'ultimo sviluppo del Progetto 56 fu il Progetto 56EM/M o Classe Bedovyj o Classe Kildin secondo la definizione NATO. Le ultime 4 unità del Progetto 56 vennero completate come Kildin e di queste unità, 3 furono modernizzate secondo le specifiche del Progetto 56U ultimissima e definitiva evoluzione del Progetto 56.

Naval Jack of the Soviet Union.svg Voenno-Morskoj flot SSSR Progetto 56EM/M/U Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Nave Cantiere Impostazione Varo Entrata in servizio Radiazione
Biedovyj (Бедовый) Ždanov - Leningrado 1 dicembre 1953 31 luglio 1955 30 luglio 1958 25 aprile 1989
Prozorlivyj (Прозорливый) Nikolayev 1 settembre 1956 30 luglio 1957 30 dicembre 1958 24 giugno 1991
Neulovimyj (Неуловимый) Ždanov - Leningrado 23 febbraio 1957 27 febbraio 1958 30 dicembre 1958 19 aprile 1990
Neuderżimyj (Неудержимый) Komsomol'sk-na-Amure 23 febbraio 1957 24 maggio 1958 30 dicembre 1958 24 giugno 1991
  • Biedovyj - Prototipo Classe Kotlin Progetto 56EM e successivamente aggiornato al Progetto 56U
  • Prozorlivyj - Aggiornato al Progetto 56M durante la fase di costruzione e successivamente aggiornato al Progetto 56U
  • Neulovimyj - Aggiornato al Progetto 56M durante la fase di costruzione e successivamente aggiornato al Progetto 56U
  • Neuderżimyj - Aggiornato al Progetto 56M durante la fase di costruzione e unico a non essere stato aggiornato al Progetto 56U

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Robert Gardiner, Conway's all the World's Fighting Ships 1947-1995, Londra, Conway Maritime, 1995, ISBN 0-85177-605-1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]