Classe Mirka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Mirka
Progetto 35
Un'unità classe Mirka I
Un'unità classe Mirka I
Descrizione generale
Naval Ensign of the Soviet Union.svg
Tipo fregata
Numero unità 18
Proprietario/a Naval Ensign of the Soviet Union.svg Voenno Morskoj Flot SSSR
Entrata in servizio 1964-1966
Caratteristiche generali
Dislocamento 1150 t
Lunghezza 82,4 m
Larghezza 9,1 m
Pescaggio 3 m
Velocità 35 nodi
Autonomia 4.800 n.mi. a 10 nodi
Equipaggio 98
Armamento
Artiglieria 2 impianti binati da 76/59mm
4 lanciarazzi RBU-6000 anti-sommergibile
Siluri 5 o 10 tubi lanciasiluri da 406 mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Mirka (progetto 35 secondo la designazione russa) è una classe di fregate anti-sottomarino della marina militare sovietica, costruite tra il 1964 e il 1965 nei cantieri navali di Kaliningrad; la classe si suddivide in due sottoclassi di 9 unità ciascuna, la classe Mirka I e le migliorate classe Mirka II. Tali unità sono un miglioramento delle classe Petja, con alcune importanti migliorie ma nell'insieme ancora assai simili.

Utilizzate per missioni ASW e scorta, con cannoni da 76 mm, lanciarazzi ASW RBU6000 e siluri da 406 mm, similmente alle precedenti, queste navi erano anch'esse con propulsione CODAG, che grazie ad una maggiore potenza che consente l'aumento della velocità da 33 nodi ad almeno 35, per inseguire con più facilità le navi occidentali.

Entrambi i tipi di nave erano in servizio con le flotte del Mar Baltico e del Mar Nero, ma non con quella dell'Oceano Pacifico. Il loro unico compito era quello di intercettare i sommergibili nucleari che tentavano di infiltrarsi in quei mari. A quasi tutte le navi fu sostituita la rampa interna per le bombe di profondità con un sonar per migliorare le loro capacità antisommergibile, cosa molto utile soprattutto nel Mar Baltico, dove le condizioni oceanografiche rendono la lotta ai sottomarini un compito molto difficile.

Ormai vecchie e con più di 30 anni di servizio sulle spalle, le navi classe Mirka sono state via via ritirate dal servizio. Nel 1990 erano ancora in servizio 5 unità, che sono state però radiate e demolite nel 1992.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]