Classe Sonya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto 1265, Classe Sonya
BT-226
BT-226
Descrizione generale
Tipo dragamine
Classe Sonja
Caratteristiche generali
Velocità nodi nodi
Autonomia n.mi. a nodi ( km a km/h)
Armamento
Armamento *artiglieria alla costruzione:2 cannoni da 30mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Sonya di circa 50 unità, è stata la classe di dragamine litoranei che i sovietici hanno introdotto per ultima. Essa ha uno scafo di legno con ricopertura in GRP (vetroresina). La soluzione, per massimizzare l'efficacia della resistenza strutturale, è stata escogitata dopo un'importante precedente: infatti, negli anni '60, molto prima delle classi occidentali come la Lerici o il Triparito, i sovietici sperimentarono la classe Zenja totalmente in GRP, ma i 3 esemplari, troppo avanti per i tempi, non diedero buon esito.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Lista di nomi in codice NATO per navi sovietiche