Annie Dutton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Annie Dutton
Universo Sentieri
Lingua orig. Inglese
Alter ego Teri De Marco
Autori
1ª app. in 29 novembre 1994
Ultima app. in 23 gennaio 2003
Interpretata da
Voce italiana Marcella Silvestri
Sesso Femmina
Professione *Infermiera
  • Fisioterapista
  • Detective

Annie Dutton (conosciuta anche con l'alias Teri De Marco) è un personaggio della soap statunitense Sentieri (Guiding Light), interpretata dalle attrici Cynthia Watros e Signy Coleman.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Annie, giovane infermiera proveniente da Chicago, viene assunta all'Ospedale dei Cedri alla fine del 1994. Nel gennaio dell'anno seguente, Annie si occupa di curare Joshua Lewis, rimasto ferito durante un incendio e i due si innamorano. Ben presto però Rick Bauer torna a Springfield e così si scopre che Annie è sposata con lui e le procedure di divorzio vengono interrotte a causa della morte dell'avvocato. Annie decide di non rivelare nulla a Josh, ma il suocero dell'uomo, Hawk Shayne, convinto che sua figlia Reva sia ancora viva, gli racconta del matrimonio di Annie e Rick. Josh lascia la donna, ma quando lei e Rick divorziano, la perdona e la sposa. Tuttavia Reva è davvero viva e ritorna a casa, rendendo quindi nullo il matrimonio di Josh e Annie. Reva divorzia da Josh e ottiene la custodia dei due figli Marah e Shayne, che però preferiscono Annie come mamma. Reva allora sposa Buzz Cooper, mentre Annie e Josh si risposano.

Annie però sa che Josh ama ancora Reva e ciò la porta ad una dipendenza da alcool e antidolorifici, arrivando anche a rubare medicinali dall'ospedale falsificando la firma di Rick. Annie viene licenziata da Lillian Raines, ma dopo essersi riabilitata viene assunta come fisioterapista da Alan Spaulding, che comincia a corteggiarla. Annie però è morbosamente legata a Josh e per non perderlo ricorre all'inseminazione artificiale ricattando una sua amica infermiera. Annie riesce a rimanere incinta e lo dice a Josh, che però decide di rimanere con lei solo fino alla nascita del bambino.

Annie tuttavia, presentatasi da un medico sotto falso nome, scopre di aver avuto un aborto spontaneo. Improvvisamente le viene un'idea per sfruttare la situazione a suo vantaggio: tiene il feto morto dentro l'utero per tre giorni finché alla festa di Amanda Spaulding simula una lite con Reva. Con una scusa infatti, conduce la donna in cima alle scale e poi mettendosi ad urlare a causa di un'accesa discussione si getta dalla rampa sfondando la balaustra e cadendo rovinosamente. Tutti pensano che Reva abbia spinto Annie e dagli esami risulta un'interruzione di gravidanza; Reva viene accusata di omicidio, ma non si arrende e cerca le prove che Annie ha inscenato l'aborto. La Dutton però trafuga il cadavere del bambino dall'obitorio in modo che non possa essere effettuata un'autopsia. Alla fine il medico di Annie la riconosce e così Reva viene scagionata ed Annie, dopo aver subito un isterectomia, viene messa in libertà vigilata.

Dopo essere stata lasciata da Josh, Annie aiuta Alan a trovare la sorella di Reva, Cassie Layne per impossessarsi della Lewis Oil. I due riescono a rintracciare Cassie, ma Reva scopre che Annie ha violato la libertà vigilata e la denuncia alle autorità. Annie quindi viene rinchiusa in un istituto psichiatrico, dove fa amicizia con una certa Caitlin, che altri non è se non Harley Cooper, mandata da Reva per farsi svelare l'identità di sua sorella. Annie tenta di uccidere Harley, una volta capito l'accordo tra le due, ma la donna viene salvata da Phillip Spaulding.

Alan riesce a far rilasciare Annie dall'istituto e le propone di sposarlo. Reva però scopre che Annie era già sposata quando viveva a Chicago e riesce a localizzare il marito della donna, Eddie Banks. Quest'ultimo era stato complice di Annie nel furto di alcune medicine nell'ospedale in cui lavorava molti anni prima. Annie finse di morire per addossare tutta la colpa a Eddie, ma Reva convince l'uomo a confessare di essere ancora legalmente sposato con lei. In questo modo le nozze con Alan vanno a monte ed Annie viene arrestata. Dopo essere evasa, Annie ruba un aereo privato della Lewis Oil e rapisce Reva per ucciderla. Quindi costringe il pilota a saltare dall'aereo rimanendo sola con Reva, le fa registrare una videocassetta nel quale dice addio a tutta la sua famiglia poi salta giù dall'aereo con un paracadute, facendo schiantare Reva. Quest'ultima però riesce a sopravvivere mentre Annie viene dichiarata deceduta.

Qualche mese dopo a Springfield arriva la detective Teri De Marco, nuova collega di Frank Cooper. In realtà la donna è Annie Dutton, che dopo aver conosciuto la vera Teri ha assunto la sua identità quando quest'ultima è entrata in coma. In seguito ad un intervento di chirurgia plastica è riuscita a diventare uguale a Teri, ma la sua famiglia ha notato qualcosa di strano. Annie inizia a drogare Josh con l'intento di conquistarlo e separarlo da Reva, la sua rivale però sospetta qualcosa e ben presto Tori viene smascherata da Reva e Josh così viene arrestata per tentato omicidio ai danni di Reva e falsa identità. Dopo essere riuscita ad evadere, si nasconde in campagna, ma vede Holly Norris che ha rapito alcuni bambini in seguito a un esaurimento, tra cui Shayne Lewis. L'affetto verso il ragazzino prevale sull'odio verso Reva e così Annie salva i bambini riportandoli a casa. Fra di loro c'è anche Lizzie Spaulding, con la quale Annie fa amicizia e che, al momento di lasciare Springfield, porta con sé. La bambina viene ritrovata da India von Halkein ma in seguito a ciò Annie viene rinnegata anche da Alan, l'unico ad averle voluto davvero bene.

Nel 2003, quando Reva viene perseguitata da un maniaco, pensa che Annie possa saperne qualcosa e così si reca nell'istituto in cui è rinchiusa per accertarsi che non c'entri niente. Reva resta molto colpita nel vedere la sua vecchia rivale che vive in un mondo tutto suo, in una stanza dove gli interni solo l'esatta riproduzione del suo soggiorno, immaginando di essere sposata con Josh e quindi disprezzandola ancora.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione