One More Light World Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
One More Light World Tour
Linkin Park, Brixton Academy, London (35609820260).jpg
Chester Bennington durante la data di Londra del 4 luglio 2017
Tour dei Linkin Park
Album One More Light
Inizio Buenos Aires
6 maggio 2017
Fine Birmingham
6 luglio 2017
Spettacoli 21
Cronologia dei tour dei Linkin Park
The Hunting Party Tour
(2014/15)

Il One More Light World Tour è stato il quindicesimo tour del gruppo musicale statunitense Linkin Park intrapreso nel corso del 2017 per promuovere il loro settimo album in studio One More Light.

Il tour è partito a maggio 2017 con quattro date iniziali nell'America meridionale, per poi svolgersi in Europa tra fine maggio e inizio luglio 2017, durante il quale i Linkin Park hanno preso parte ad alcuni festival come il Nova Rock in Austria,[1] l'Independent Days Festival in Italia[2] e il Download Festival in Francia e in Spagna.[3][4] Il tour si sarebbe dovuto svolgere anche nell'America settentrionale tra luglio e ottobre 2017, con Machine Gun Kelly in qualità di artista di apertura,[5] ma la scomparsa del frontman Chester Bennington, avvenuta per suicidio il 20 luglio 2017, ha portato i restanti componenti del gruppo a cancellarlo.[6] La stessa sorte è toccata anche al tour previsto in Giappone a novembre 2017, dopo che i Linkin Park avevano preso temporaneamente in considerazione di esibirsi anche senza Bennington.[7]

Per commemorare il tour svolto con Bennington, il 15 dicembre 2017 il gruppo ha pubblicato l'album dal vivo One More Light Live, composto da una selezione dei brani eseguiti durante il tour.[8]

Date e tappe[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Luogo Paese
America del Sud[9]
6 maggio 2017 Buenos Aires Tecnópolis Argentina
9 maggio 2017 Santiago del Cile Movistar Arena Cile
11 maggio 2017 Lima Estadio Nacional del Perú Perù
13 maggio 2017 San Paolo Circuito di Interlagos Brasile
Europa[9]
9 giugno 2017 Parigi Base Aérienne 217 Francia
11 giugno 2017 Praga Flugplatz Prag-Letňany Repubblica Ceca
12 giugno 2017 Berlino Mercedes-Benz Arena Germania
14 giugno 2017 Nickelsdorf Pannonia Fields II Austria
15 giugno 2017 Cracovia Tauron Arena Kraków Polonia
17 giugno 2017 Monza Autodromo nazionale di Monza Italia
18 giugno 2017 Clisson Champ Louet Francia
20 giugno 2017 Amsterdam Ziggo Dome Paesi Bassi
22 giugno 2017 Madrid Caja Mágica Spagna
24 giugno 2017 Scheeßel Eichenring Germania
25 giugno 2017 Neuhausen ob Eck Flugplatz Neuhausen ob Eck
27 giugno 2017 Sopron Lővér Camping Site Ungheria
29 giugno 2017 Norrköping Norrköping-Bråvalla Airfield Svezia
1º luglio Werchter Werchter Festivalpark Belgio
3 luglio 2017 Londra The O2 Arena Regno Unito
4 luglio 2017 Brixton Academy
6 luglio 2017 Birmingham Barclaycard Arena

Date cancellate[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Luogo Paese
Europa
7 luglio 2017 Manchester Manchester Arena Regno Unito
America
27 luglio 2017 Mansfield Xfinity Center Stati Uniti d'America
28 luglio 2017 New York Citi Field
30 luglio 2017 Hershey Hersheypark Stadium
1º agosto 2017 Camden BB&T Pavilion
2 agosto 2017 Bristow Jiffy Lube Live
5 agosto 2017 Uncasville Mohegan Sun Arena
7 agosto 2017 Clarkston DTE Energy Music Theatre
8 agosto 2017 Toronto Budweiser Stage Canada
10 agosto 2017 Montréal Centre Bell
12 agosto 2017 Cincinnati Riverbend Music Center Stati Uniti d'America
14 agosto 2017 Tinley Park Hollywood Casino Amphitheatre
15 agosto 2017 Saint Paul Xcel Energy Center
17 agosto 2017 Charlotte PNC Music Pavilion
19 agosto 2017 Tampa MidFlorida Credit Union Amphitheatre
20 agosto 2017 West Palm Beach Perfect Vodka Amphitheatre
22 agosto 2017 Houston Toyota Center
23 agosto 2017 San Antonio AT&T Center
25 agosto 2017 Dallas Starplex Pavilion
26 agosto 2017 Oklahoma City Chesapeake Energy Arena
28 agosto 2017 Denver Pepsi Center
30 agosto 2017 Phoenix Talking Stick Resort Arena
1º settembre 2017 Stateline Lake Tahoe Outdoor Arena
2 settembre 2017 Las Vegas MGM Grand Garden Arena
14 ottobre 2017 Seattle KeyArena
15 ottobre 2017 Vancouver Rogers Arena Canada
17 ottobre 2017 Fresno Save Mart Center Stati Uniti d'America
18 ottobre 2017 San Jose SAP Center
20 ottobre 2017 Chula Vista Mattress Firm Amphitheatre
22 ottobre 2017 Los Angeles Hollywood Bowl
Asia
2 novembre 2017 Chiba Makuhari Messe Giappone
4 novembre 2017
5 novembre 2017

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Sud America[modifica | modifica wikitesto]

  1. Fallout/Roads Untraveled
  2. The Catalyst (versione ridotta)
  3. Wastelands
  4. Talking to Myself
  5. Burn It Down
  6. One Step Closer
  7. Castle of Glass (Experience Version)
  8. Good Goodbye
  9. Lost in the Echo (versione ridotta)
  10. Battle Symphony
  11. New Divide
  12. Breaking the Habit
  13. Crawling (Piano Version)
  14. Leave Out All the Rest
  15. Somewhere I Belong
  16. What I've Done
  17. In the End
  18. Faint
  19. Numb
  20. Heavy
  21. Papercut
  22. Bleed It Out

Europa[modifica | modifica wikitesto]

  1. Fallout/Roads Untraveled
  2. Talking to Myself
  3. Burn It Down
  4. The Catalyst (versione ridotta)
  5. Wastelands
  6. One Step Closer
  7. Castle of Glass (Experience Version)
  8. Good Goodbye
  9. Lost in the Echo (versione ridotta)
  10. Battle Symphony
  11. New Divide
  12. Invisible
  13. Waiting for the End
  14. Breaking the Habit
  15. One More Light
  16. Crawling (Piano Version)
  17. Leave Out All the Rest
  18. Somewhere I Belong
  19. What I've Done
  20. In the End
  21. Faint
  • Encore
  1. Numb
  2. Heavy
  3. Papercut
  4. Bleed It Out
  • Nel corso del tour, Somewhere I Belong è stata sostituita con Points of Authority a Berlino e a Scheeßel,[10] con A Place for My Head in Polonia e in Italia[11] e con From the Inside ad Amsterdam.[12]
  • In occasione della data di Berlino, i Linkin Park hanno sostituito Battle Symphony con Nobody Can Save Me, oltre ad aver eseguito Sharp Edges prima di Numb.[10]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nova Rock Festival 2017, Linkin Park, 26 ottobre 2016. URL consultato il 19 novembre 2017.
  2. ^ (EN) I-Days Milano 2017, Linkin Park, 11 novembre 2016. URL consultato il 19 novembre 2017.
  3. ^ (EN) Download Festival Paris 2017, Linkin Park, 26 ottobre 2016. URL consultato il 19 novembre 2017.
  4. ^ (EN) Download Festival Madrid 2017, Linkin Park, 26 ottobre 2016. URL consultato il 19 novembre 2017.
  5. ^ (EN) Linkin Park Announce One More Light World Tour With Special Guest Machine Gun Kelly, PR Newswire, 2 maggio 2017. URL consultato il 19 novembre 2017.
  6. ^ (EN) Daniel Kreps, Linkin Park Cancel Tour After Chester Bennington's Death, Rolling Stone, 21 luglio 2017. URL consultato il 19 novembre 2017.
  7. ^ (EN) Joe DiVita, Linkin Park Officially Cancel 2017 Japan Tour: 'We Sincerely Wished to Play' Despire Passing of Chester Bennington, Loudwire, 4 ottobre 2017. URL consultato il 19 novembre 2017.
  8. ^ (EN) Daniel Kreps, Linkin Park Announce Live Album 'One More Light Live', Rolling Stone, 15 novembre 2017. URL consultato il 19 novembre 2017.
  9. ^ a b (EN) 2017, Linkin Park Live. URL consultato il 19 novembre 2017.
  10. ^ a b (EN) Linkin Park Live - 2017.06.12, Linkin Park Live. URL consultato il 19 novembre 2017.
  11. ^ (EN) Linkin Park Live - 2017.06.17, Linkin Park Live. URL consultato il 19 novembre 2017.
  12. ^ (EN) Linkin Park Live - 2017.06.20, Linkin Park Live. URL consultato il 19 novembre 2017.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock