AT&T Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AT&T Center
The T
ATTCenter.jpg
Informazioni
StatoStati Uniti Stati Uniti
Ubicazione3201 East Houston Street
Texas San Antonio, Texas 78219
Inizio lavoriagosto 2000
Inaugurazione18 ottobre 2002
Coperturasi
Costo186 milioni di dollari
ProprietarioContea di Bexar
ProgettoEllerbe Becket
Uso e beneficiari
PallacanestroSan Antonio Spurs (NBA) (2002-oggi)
San Antonio Stars (WNBA) (2003-oggi)
Hockey su ghiaccioSan Antonio Rampage (AHL) (2002-oggi)
Capienza
Posti a sedereBasket: 18 418
Hockey: 13 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 29°25′37″N 98°26′15″W / 29.426944°N 98.4375°W29.426944; -98.4375

L'AT&T Center è un'arena indoor situata a San Antonio, Texas. Ospita i San Antonio Spurs della NBA e i San Antonio Rampage di AHL, oltre alle San Antonio Silver Stars della WNBA in estate, e l'annuale San Antonio Stock Show & Rodeo che si tiene in febbraio. Nel 2002, al termine della sua costruzione, l'arena era conosciuta come SBC Center in seguito all'acquisto dei diritti di denominazione da parte della società SBC Communications, Inc. che nel luglio 2000 aveva stipulato un accordo ventennale con la Città di San Antonio, i San Antonio Spurs e il San Antonio Stock Show & Rodeo. La SBC Communications ha cambiato il suo nome in AT&T, Inc. nel novembre 2005 dopo aver acquistato l'AT&T Corporation. L'arena è diventata ufficialmente AT&T Center nel gennaio 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]