Underground Sixteen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Underground Sixteen
ArtistaLinkin Park
Tipo albumEP
Pubblicazione21 novembre 2016
Durata23:14
Dischi1
Tracce10
GenereRock alternativo
Rock elettronico
EtichettaWarner Bros., Machine Shop
ProduttoreRick Rubin, Mike Shinoda, Brad Delson
Registrazione2007-2015
FormatiCD, download digitale
Linkin Park - cronologia
EP precedente
(2015)
EP successivo

Underground Sixteen è il ventunesimo EP del gruppo musicale statunitense Linkin Park, pubblicato il 21 novembre 2016 dalla Machine Shop Recordings.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimo EP pubblicato dal fan club ufficiale del gruppo, LP Underground, Underground Sixteen contiene dieci demo registrate tra il 2007 e il 2015, tra cui quelle dei singoli Bleed It Out e The Catalyst.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Linkin Park.

  1. The Catalyst (2010 Demo) – 5:42
  2. Can't Hurt Me (2014 Demo) – 3:56
  3. Dark Crystal (2015 Demo) – 3:43
  4. Air Force One (2015 Demo) – 1:18
  5. Bleed It Out (2007 Demo) – 2:47
  6. Consequence A (2010 Demo) – 0:53
  7. Consequence B (2010 Demo) – 1:27
  8. Lies Greed Misery (2010 Demo) – 1:13
  9. Burberry (2015 Demo) – 1:00
  10. Symphonies of Light Reprise (2010 Demo) – 1:15

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) LPU 16. Packages available now., Linkin Park, 21 novembre 2016. URL consultato il 23 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 24 novembre 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock