What I've Done

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
What I've Done
What I've Done.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaLinkin Park
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2 aprile 2007
Durata3:25 (versione album)
3:28 (versione singolo)
Album di provenienzaMinutes to Midnight
GenereRock alternativo
EtichettaWarner Bros., Machine Shop
ProduttoreRick Rubin, Mike Shinoda
Registrazione2007, The Mansion, Laurel Canyon (California)
Registrazione aggiuntiva ai NRG Recording Studios, North Hollywood (California)
FormatiCD, 7", download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 150 000+)
Giappone Giappone[2]
(vendite: 100 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(vendite: 7 500+)
Regno Unito Regno Unito[4]
(vendite: 400 000+)
Svezia Svezia[5]
(vendite: 20 000+)
Dischi di platinoItalia Italia[6]
(vendite: 50 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (5)[7]
(vendite: 5 000 000+)
Svizzera Svizzera[8]
(vendite: 30 000+)
Linkin Park - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2007)

What I've Done è un singolo del gruppo musicale statunitense Linkin Park, il primo estratto dal terzo album in studio Minutes to Midnight e pubblicato il 2 aprile 2007.[9]

Il brano è stato inserito nella colonna sonora del film Transformers (2007), oltre ad essere presente nel videogioco Guitar Hero World Tour.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Ultimo brano composto e registrato per l'album,[10] What I've Done invita a porsi un esame di coscienza su come si è comportato ciascuno di noi nei confronti del mondo, ovvero su ciò che ognuno di noi ha fatto.[11]

La demo originaria del brano, intitolata Bang Three, è stata inserita nell'EP Underground Eleven (2011).

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto dal DJ del gruppo Joe Hahn, pone grande attenzione agli avvenimenti che hanno ridotto il mondo così come è oggi mostrando scene che vanno tra la seconda guerra mondiale, la guerra fredda e la guerra del Golfo alternate a quelle del gruppo mentre esegue il brano in mezzo a un deserto. Alcuni spezzoni del video, come scene del traffico e l'esplosione del napalm, erano presenti anche nel video per Ready to Fall dei Rise Against.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche dei Linkin Park.

CD promozionale (Europa, Giappone, Stati Uniti)
  1. What I've Done – 3:27
CD singolo (Germania, Regno Unito – parte 1), 7" (Regno Unito)
  1. What I've Done – 3:28
  2. Faint (Live) – 2:46
CD singolo (Australia, Regno Unito – parte 2), CD maxi-singolo (Germania), download digitale
  1. What I've Done – 3:28
  2. Faint (Live) – 2:46
  3. From the Inside (Live) – 3:31

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2007) Posizione
massima
Australia[12] 13
Austria[12] 8
Belgio (Fiandre)[12] 26
Belgio (Vallonia)[12] 24
Canada[13] 3
Europa[13] 4
Germania[12] 4
Italia[12] 3
Norvegia[12] 12
Nuova Zelanda[12] 9
Paesi Bassi[12] 28
Regno Unito[14] 6
Stati Uniti[15] 7
Stati Uniti (adult pop)[15] 21
Stati Uniti (alternative)[15] 1
Stati Uniti (digital)[15] 4
Stati Uniti (mainstream rock)[15] 1
Stati Uniti (pop 100)[15] 8
Svezia[12] 6
Svizzera[12] 6
Classifica (2017) Posizione
massima
Francia[16] 103
Italia[17] 51
Regno Unito (streaming)[18] 53
Stati Uniti (rock)[19] 7
Stati Uniti (rock digital)[20] 6
Stati Uniti (rock streaming)[21] 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold-/Platin-Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  2. ^ (JA) 一般社団法人 日本レコード協会|各種統計, Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 13 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Latest Gold / Platinum Singles, Radioscope. URL consultato il 6 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2011).
  4. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 14 giugno 2015. Digitare "What I've Done" in "Search BPI Awards" e premere Invio.
  5. ^ (SV) Guld- och Platinacertifikat − År 2008 (PDF), International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 17 marzo 2017 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2016).
  6. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'11 dicembre 2017.
  7. ^ (EN) Linkin Park, What I've Done – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 9 agosto 2017.
  8. ^ (DE) Edelmetall, Schweizer Hitparade. URL consultato il 6 dicembre 2017.
  9. ^ (EN) WHAT I'VE DONE, Linkin Park. URL consultato l'11 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 9 marzo 2015).
  10. ^ (EN) Kerrang track by track MTM interview, The Linkin Park Times. URL consultato l'8 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2007).
  11. ^ (EN) James Montgomery, Linkin Park Finish Apocalyptic Album, Revive Projekt Revolution Tour, MTV, 6 marzo 2007. URL consultato il 13 aprile 2013.
  12. ^ a b c d e f g h i j k (NL) Linkin Park - What I've Done, Ultratop. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  13. ^ a b (EN) What I've Done - Linkin Park, Billboard. URL consultato il 1º agosto 2010.
  14. ^ (EN) LINKIN PARK, Official Charts Company. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  15. ^ a b c d e f (EN) Minutes to Midnight : Awards, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 13 aprile 2013.
  16. ^ (FR) Le Top de la semaine : Top Singles Téléchargés: Semain du 28 Juillet, Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 30 luglio 2017.
  17. ^ Classifica settimanale WK 30 (dal 2017-07-21 al 2017-07-27), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 30 luglio 2017.
  18. ^ (EN) Official Audio Streaming Chart Top 100: 28 July 2017 - 03 August 2017, Official Charts Company. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  19. ^ (EN) Linkin Park - Chart history (Hot Rock Songs), Billboard. URL consultato il 5 agosto 2017.
  20. ^ (EN) Linkin Park - Chart history (Rock Digital Songs), Billboard. URL consultato il 5 agosto 2017.
  21. ^ (EN) Linkin Park - Chart history (Rock Streaming Songs), Billboard. URL consultato il 5 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock