LP Underground 9: Demos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LP Underground 9: Demos
Artista Linkin Park
Tipo album EP
Pubblicazione 3 dicembre 2009[1]
Durata 26:52
Dischi 1
Tracce 9
Genere Alternative metal
Alternative rock
Rap metal
Nu metal
Etichetta Warner Bros., Machine Shop
Produttore Don Gilmore e Linkin Park (tracce 1-2, 5 e 8)
Rick Rubin e Mike Shinoda (tracce 4, 7 e 9)
Registrazione 1998-2007
Formati CD, LP, download digitale
Linkin Park - cronologia

LP Underground 9: Demos è l'undicesimo EP del gruppo musicale statunitense Linkin Park, pubblicato il 3 dicembre 2009 dalla Machine Shop Recordings.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Nono EP pubblicato dal fan club ufficiale del gruppo, LP Underground, LP Underground 9: Demos contiene nove demo registrate durante le fasi di registrazione dei primi tre album in studio Hybrid Theory, Meteora e Minutes to Midnight.[2][3] Tra questi brani è presente anche l'inedito Across the Line, successivamente pubblicato nell'edizione Deluxe digitale di Minutes to Midnight pubblicata nel 2013.[4]

LP Underground 9: Demos è stato il primo disco del fan club ad essere stato reso disponibile per il download digitale[5] e nel formato LP,[2] nonché il primo ad essere stato commercializzato anche in Europa e in Giappone, in cui il disco è stato venduto nel formato jewel case al posto della bustina in cartoncino utilizzata dalla sesta edizione del fan club ufficiale.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. A-Six (Original Long Version 2002) – 3:52
  2. Faint (Demo 2002) – 3:11
  3. Sad ("By Myself" Demo 1999) – 1:08
  4. Fear ("Leave Out All the Rest" Demo 2006) – 2:49
  5. Figure.09 (Demo 2002) – 3:24
  6. Stick and Move ("Runaway" Demo 1998) – 0:55
  7. Across the Line (Unreleased Demo 2007) – 3:11
  8. Drawing ("Breaking the Habit" Demo 2002) – 3:32
  9. Drum Song ("Little Things Give You Away" Demo 2006) – 4:50

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
massima
Austria[7] 73
Svizzera[7] 29

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) LINKIN PARK To Release Special Rarities Album With Fan-Club Package, Blabbermouth.net, 30 novembre 2009. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  2. ^ a b (EN) LPU 9 Now Available!, Linkin Park. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  3. ^ (EN) LP Underground Press Release, Mike Shinoda. URL consultato il 2 dicembre 2009.
  4. ^ Minutes to Midnight (Deluxe Version), iTunes. URL consultato il 17 novembre 2014.
  5. ^ (EN) "LPU9: DEMOS" NOW AVAILABLE FOR IMMEDIATE DOWNLOAD, Linkin Park. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  6. ^ LP Underground 9: Demos, Linkin Park Italia. URL consultato il 10 gennaio 2012.
  7. ^ a b (NL) Linkin Park - Underground - 9 Demos, Ultratop. URL consultato il 1º ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]