Naomi Clark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Naomi Clark
AnnaLynne McCord 2009.jpg
Universo90210
AutoreRob Thomas
1ª app. inVita nuova
Ultima app. inLieto fine
Interpretata daAnnaLynne McCord
Voce italianaGemma Donati
SessoFemmina
Luogo di nascitaBeverly Hills
Data di nascita1992
ProfessioneStudentessa; organizzatrice di eventi
  • Tracy Clark (madre)
  • Charles Clark (padre)
  • Jen Clark (sorella)
  • Mark Holland (fratellastro)
  • Jack Matthews (nipote)

Relazioni:

  • Ethan Ward (ex fidanzato)
  • Liam Court (ex fidanzato)
  • Austin Tallridge (ex fidanzato)
  • Max Miller (ex marito)
  • Jordan Welland (fidanzato)

Naomi Clark è un personaggio della serie televisiva 90210.

È una delle ragazze più ricche e popolari di tutta la West Beverly High School. Cresce senza nessun tipo di sostegno familiare in un mondo meschino, con una madre che vive di apparenza e costantemente alla ricerca di miglioramento estetico, un padre sempre fuori per lavoro e una sorella opportunista in continuo viaggio per il mondo. Naomi si aggrappa così a se stessa e va avanti senza l'aiuto di nessuno. Le cattiverie che arreca alla gente la fanno sentire superiore. Narcisista e perfida, è considerata la reginetta della scuola, più bella, più ricca, più importante di tutti.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Naomi torna a scuola dopo le vacanze estive, ricominciando subito a dettare gli ordini ai suoi leccapiedi. Conoscerà Annie Wilson una ragazza nuova appena arrivata dal Kansas, grazie alla quale riuscirà a consegnare un compito arretrato da diversi mesi. Quando il padre di Annie, preside della scuola, verrà a sapere che il compito di Naomi era stato interamente copiato da quello di Annie, Naomi è costretta a scriverne un altro e chiude la sua amicizia con la figlia del preside. Scoprirà che suo padre tradisce sua madre con un'altra donna, cosa che la sconvolgerà molto, e che sua madre ne era al corrente ma che fingeva di non sapere per salvare l'immagine della famiglia. Successivamente i suoi divorzieranno e ne rimarrà afflitta. Durante la festa dei suoi sedici anni, riceverà un messaggio anonimo in cui le verrà svelato che il suo ragazzo Ethan la tradisce.

Naomi pone così fine alla sua leggendaria relazione con lui, ma continua ad essere sua amica, e verrà aiutata nei suoi piani architettati per convincere i suoi genitori a ritornare insieme. In un momento di sconforto torna ad essere amica di Annie, che con il passare del tempo comincerà a vedere quasi come una sorella. Annie svelerà a Naomi di essere innamorata di Ethan, ma Naomi vieterà ai due di essere una coppia. Successivamente la ragazza scoprirà che Annie aveva una storia segreta con Ethan alle sue spalle, e così le due troncheranno nuovamente la loro amicizia. Naomi si dedica così a diverse storielle con i ragazzi della sua scuola, e scoprirà che la sua migliore amica Adrianna fa utilizzo di droghe, e proprio per proteggere l'amica, Naomi viene vista da un poliziotto mentre cerca di gettare la droga di Adrianna nel bagno della scuola. Naomi litiga con Adrianna e la costringe ad andare in una clinica di recupero per tossici, ma torneranno presto amiche. La madre di Naomi partirà per un viaggio di ripresa dopo il divorzio e Naomi alloggia per diverso tempo in un albergo, pur di non stare a contatto con suo padre che disprezza più di ogni altra persona.

Quando Annie verrà lasciata da Ethan, Naomi cercherà di rassicurarla e le due ritorneranno ad essere amiche, e infatti Naomi si trasferisce a casa di Annie per problemi con il padre, accusato di molestie sessuali su una ragazza della West Beverly. Naomi si infatuerà di Liam, un ragazzo che lavorava nel suo albergo, e che solo alla fine diventerà il suo ragazzo. Dopo il ballo scolastico Naomi organizza una festa a casa sua, ma inizialmente è assente a causa del parto della sua migliore amica Adrianna. Quando Naomi arriva alla festa scopre che Liam aveva fatto sesso con una ragazza, e trovando la mantella di Annie nella stanza assieme al ragazzo, suppone che la persona in questione fosse proprio Annie, anche se in realtà si trattava di sua sorella Jen. Naomi scende al piano di sotto dove è in corso la festa, e urla contro Annie, umiliandola e maltrattandola, urlando di non volerla più vedere. Nella scena finale Naomi è sdraiata su sua sorella Jen, che fa finta di consolarla dopo quello che è successo, e lentamente cominciano a sentirsi le sirene della polizia chiamata da Annie per denunciare la festa.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Naomi accusa Annie di essere stata con Liam la sera della festa di fine anno scolastico. Liam intanto non riesce a riallacciare i rapporti con Naomi, rimanendo bloccato ed ingannato dalle manipolazioni e dai ricatti di Jen fino a quando, con l'aiuto di alcuni amici fra cui Dixon e Navid, riesce finalmente a smascherare la ragazza, riabilitandosi agli occhi di Naomi. L'idillio non durerà, e i due si allontaneranno a causa dei loro diversi caratteri e per via di un'infatuazione nascente di Liam nei confronti di Annie. Naomi finge delle molestie sessuali da parte di un nuovo professore, Miles Cannon, ma ritratta prima di rovinargli la vita; sfortunatamente però, la sera del ballo di fine anno, la ragazza chiede all'uomo di aiutarla perché ha problemi con l'auto e il professore, consapevole della reputazione da bugiarda di Naomi, inizia sul serio ad abusare di lei.

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

Naomi tenta di dimenticare le violenze subite da Cannon tramite alcool e farmaci, ma quando le attenzioni di quest'ultimo si spostano su Silver le due, dopo varie incomprensioni e chiarimenti, provano ad incastrare Cannon a modo loro, prima fallendo e poi riuscendoci. Naomi, dopo una nuova amicizia con Ivy, avrà poi una relazione con Max (Josh Zuckerman); i due decidono di rimanere assieme a prescindere dai propri stili di vita completamente diversi, finché lei non gli rivela di essere incinta. Jen, dopo aver saputo della violenza subita da Naomi da parte di Cannon, tenterà di cambiare radicalmente, mostrando affetto e protezione nei confronti della sorella Naomi. In seguitò però abbandonerà Ryan dopo la nascita del piccolo Jack. Ryan si avvicinerà così a Debbie, in maniera del tutto sorprendente, e alla fine della stagione si trasferiscono a Parigi per dare una mano a Jen e al bambino.

Quarta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Naomi scopre di non essere realmente incinta e questa notizia mette in crisi il suo rapporto con Max e i due si lasciano; nel frattempo compra una villa dove alloggeranno anche Annie, Ivy e Raj, il marito di Ivy, e lavora come organizzatrice di eventi, prima presso una famosa azienda, poi in proprio e instaurerà una relazione con Austin, un nuovo personaggio che sarà anche il coinquilino di Dixon e che difenderà Annie dalla polizia. Alla fine, però, i due si lasciano e sarà nuovamente in crisi quando dovrà organizzare il matrimonio di Max e la sua ragazza. Naomi si accorge di amare ancora Max e ferma il matrimonio irrompendo in chiesa e facendo riflettere il giovane ragazzo, che si dichiarerà e lascerà la sposa scappando con Naomi.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione