Episodi di Melrose Place (settima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La settima stagione venne trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti dal 27 luglio 1998 al 24 maggio 1999 sul canale FOX.

I primi sette episodi di questa stagione corrispondono in realtà al blocco finale della sesta che, a causa dei bassi ascolti, la Fox decise di trasmettere in piena estate prima che iniziasse la vera settima stagione (e cioè dall'episodio 7.08 in poi).[1] Nella programmazione italiana, gli episodi produttivi della sesta stagione vengono contati comunque come parte del sesto ciclo.

Andrew Shue lascia definitivamente la serie dopo il settimo episodio; ha interpretato per sei anni il ruolo di Billy Campbell.

Brooke Langton lascia definitivamente la serie dopo il settimo episodio; ha interpretato per due anni il ruolo di Samantha Reilly.

Lisa Rinna lascia definitivamente la serie dopo il settimo episodio; ha interpretato per due anni il ruolo di Taylor McBride.

Alyssa Milano lascia definitivamente la serie dopo il settimo episodio; ha interpretato per circa un anno il ruolo di Jennifer Mancini.

Linden Ashby lascia definitivamente la serie dopo il settimo episodio; ha interpretato per un anno il ruolo del dott. Brett Cooper.

Josie Bissett appare dal quarto al settimo episodio e, in seguito, rientra nel cast regolare con il ruolo di Jane Andrews a partire dall'ottavo episodio.

John Haymes Newton viene aggiunto al cast regolare a partire dall'ottavo episodio nel ruolo di Ryan McBride.

Rena Sofer appare dall'undicesimo episodio fino alla fine della serie nel ruolo di Eve Cleary; è l'unica attrice di Melrose Place, oltre Patrick Muldoon, a non essere mai stata aggiunta ai titoli di testa.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Divorce Dominican Style Confessioni 27 luglio 1998
2 A Long Way to Trip-A-Rory Mai per sempre 3 agosto 1998
3 A Match Made in Hell Un accordo stretto all'Inferno 10 agosto 1998
4 Ball 'N Jane Come eravamo 17 agosto 1998
5 As Bad as it Gets Quando si mette male 24 agosto 1998
6 Buona Sera, Mr. Campbell (1) Amiche nemiche (1) 31 agosto 1998
7 Buona Sera, Mr. Campbell (2) Amiche nemiche (2) 7 settembre 1998
8 The World According to Matt Scheletri nell'armadio 14 settembre 1998
9 Where The Hookers Grow Ritorno alle radici 21 settembre 1998
10 Dr. Jealousy Gelosie 28 settembre 1998
11 Not Quite All About Eve La pagina mancante 19 ottobre 1998
12 The Rumor Whisperer Un colpo basso 26 ottobre 1998
13 The Night the Lights Went Out at Melrose Blackout a Melrose Place 2 novembre 1998
14 Suspicion Sospetto 9 novembre 1998
15 Fiddling on the Roof La scomparsa di Jane 16 novembre 1998
16 Lethal Wedding 4 Il passato non si cambia 23 novembre 1998
17 When Cheerleaders Attack Ricominciare a venire 30 novembre 1998
18 Suddenly Sperm Maternità programmata 14 dicembre 1998
19 The Usual Santas Bugie sotto l'albero 21 dicembre 1998
20 The Kyle High Club Cercasi principe azzurro 11 gennaio 1999
21 I Married a Jock Murderer La stangata 18 gennaio 1999
22 A Fist Full of Secrets Un pugno di segreti 25 gennaio 1999
23 The Younger Son Also Rises Molestie sessuali 8 febbraio 1999
24 Saving Ryan's Privates Confessioni e debolezze 15 febbraio 1999
25 They Shoot Blanks, Don't They? Strane sorprese 22 febbraio 1999
26 How Amanda Got Her Groove Back Prove di fedeltà 1º marzo 1999
27 Unpleasantville Colpo di scena 8 marzo 1999
28 Ryan's Choice La piccola Sarah 5 aprile 1999
29 McBride's Head Revisited La vendita di Melrose 12 aprile 1999
30 The Daughterboy La figlia di Ryan 19 aprile 1999
31 Bitter Homes and Guardians Perdersi e ritrovarsi 26 aprile 1999
32 Floral Knowledge Petali di rose 3 maggio 1999
33 Lexi Gets Stiffed Vendetta, tremenda vendetta 10 maggio 1999
34 Dead Men Don't Shut Up La verità viene sempre a galla 17 maggio 1999
35 Asses to Ashes Per sempre soli 24 maggio 1999 25 agosto 2002

Confessioni[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Amanda va con Rory in repubblica Dominicana per divorziare da Kyle, ignara del fatto che Rory vuole ammazzarla per mettere le mani sui suoi soldi. Tornato a Los Angeles, Kyle continua a corteggiare Taylor, convinto che possa aiutare Amanda, ancora provata per l'apparente suicidio di Christine. Intanto, Peter racconta al suo psichiatra, il Dr. Louis Visconti, che prova ancora qualcosa per Amanda nonostante la sua relazione con Lexi. Cooper e Megan tornano a Los Angeles dopo l'esperienza andata male a Philadelphia e scoprono che Michael si è messp d'accordo con Peter per prendere il suo posto come primario, il che porta Megan a licenziarsi e a trovare lavoro come cameriera all'Upstairs Jazz Club. Billy è ancora arrabbiato con Samantha per la sua storia con Jeff, il quale non molla la presa grazie all'aiuto di Jennifer, cosa che poi Samantha scopre.

Mai per sempre[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che Peter le rivela di essere ancora innamorato di Amanda, Lexi lo manda via di casa. Ma poi, Lexi apprende delle volontà del padre e che sposando Cooper potrebbe evitare la galera, ma questi non è disposto e Lexi alla fine viene arrestata. Ai Caraibi, Rory cerca di avvelenare Amanda ma Kyle riesce a raggiungerli e uccide Rory. Successivamente racconta ad Amanda tutta la verità Intanto Samantha e Billy decidono di divorziare. Dopo essere stata salvata dal tentato suicidio, Taylor chiede a Michael di essere ospitata da lui. Peter lo costringe a rivelarle di essere il padre del suo bambino.

Un accordo stretto all'Inferno[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Taylor inizia a lavorare sul disprezzo di Michael riguardo la paternità mentre continua a stare da lui, ma lui inizia a uscire con la sua nuova segretaria Kary ma poi è costretto a dare soccorso in un incidente stradale la vittima e la moglie in travaglio. Amanda e Kyle tornano Los Angeles e Peter le dice che vuole riniziare con lei; Amanda non lo ricambia in maniera gentile, ma appare chiaro che lui non accetta il "no". Dopo essere stata in carcere per via di vecchie truffe di syuo padre, Lexi fa pressioni a Megan per poter sposare Cooper in modo da avere un'assicurazione stabile per salvare la sua azienda; Megan acconsente e Cooper sposa Lexi ma è costretto a prendere la fede di Megan. Samantha continua a fare i suoi piani con Jeff alla vista di Billy e Jennifer.

Come eravamo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cercando di stare lontano da Taylor, Michael va a una reunion con i vecchi compagni di scuola a Chicago e lì rivede Jane, e cerca di riconciliarsi con lei. Megan continua a essere gelosa di Lexi e Cooper. Intanto Samantha cerca di scavalcare Billy nel gestire un importante cliente designer italiano presso un'azienda in Italia mentre Jennifer ha paura che il lavoro lo prenda Billy e che vada lui a Roma. Dopo che Peter prova, senza successo, a fare un passo avanti con Amanda, incontra un'ex paziente che accetta di fargli un favore oer aiutarlo a riavere Amanda.

Quando si mette male[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael cerca di nascondere Taylor a Jane, tornata a Los Angeles dopo essere stata con lui a Chicago, ma lei poi scopre tutto. Intanto Samantha chiede l'aiuto di Jeff sabotando la relazione di Billy e Jennifer facendolo viaggiare ad Atlanta dove lui manda a Billy un fax fingendo di essere Alison Parker. Cooper e Lexi vengono avvisati dall'avvocato di attenersi ai loro voti altrimenti sarebbero passibili di accusa di frode, mentre Megan, felosa, rimande svogliatamente a guardare. Peter assolda due uomini per simulare un tentato rapimento di Amanda in modo da rivelarsi lui come il suo salvatore, ma i due si rivelano uomini senza scrupoli pronti a tutto e pianificano di uccidere Amanda una volta intascati i soldi.

Amiche nemiche (1)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Amanda viene rapita dagli uomini assoldati da Peter e quando questi annunciano di pagare 1 milione di dollari di riscatto, Peter si offre di aiutare Kyle. Intanto le continue provocazioni di Lexi portano Cooper a voler interrompere l'accordo e Lexi racconta a Megan della notte che ha trascorso con Cooper. I piani di Samantha contro Billy e Jennifer le si ritorcono contro quando un attacco di coscienza le fa confessare a Jennifer di essere stata lei a spedire il fax a nome di Alison. Jennifer lo dice solo a Michael e lui ne approfitta e usa questo per provocare una faida tra Jennifer e Billy per il solo gusto di divertirsi, mentre Jeff inizia a stufarsi di Samantha dopo aver visto le radici delle sue azioni. Inoltre Jane e Michael discutono se crescere insieme il figlio di Taylor.

Amiche nemiche (2)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver posizionato i soldi del riscatto, Peter si rivela come l'eroe di Amanda dopo che questa tenta la fuga dalla baita in cui era rinchiusa con uno dei rapitori che la cerca e che tenta di ucciderla, mentre Kyle aspetta impaziente per via del temporale. Taylor va in travaglio in casa e partorisce; Jane e Micheal accettano di prendersi cura del bambino, ma Taylor cambia idea e parte per Boston col bambino. Nel frattempo Cooper porta Lexi in giro in barca con l'apparente intento di ucciderla per mettere la parola fine al loro matrimonio; Megan si intrufola in barca dopo aver capito il suo piano. Samantha si trasferisce a Tampa, in Florida per seguire Jeff, che ha accettato un nuovo lavoro come DJ alla radio. Jennifer cerca di riconciliarsi con Billy e insieme si trasferiscono in Italia.

Scheletri nell'armadio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sono passati tre mesi. Megan all'improvviso rinizia a pendare a Michael dopo che Cooper si è trasferito a Philadelphia, ma questi chiede a Jane di sposarlo. Lexi pensa di trasformare la sua nuova ditta in un'agenzia pubblicitaria. A Melrose arriva la notizia della morte di Matt Fielding in un incidente stradale. La madre di Matt consegna ad Amanda il diario segreto di Matt che contiene molti segreti, tra cui informazioni riguardo ad una spaccatura tra Kyle e suo fratello Ryan, così come incidenti riguardo Michael quando lavorava come spogliarellista a Chicago, Peter e il suo coinvolgimento in un intervento illegale al cuore al losco Sig. Beck durante il periodo trascorso in carcere per il tentato omicidio di Amanda (nella stagione 3). Jane confessa a Michael l'avventura che ebbe al college con Alex Basitan, la notte prima di sposare Michael. Amanda scopre una pagina che riguarda il suo passato che strappa via e nasaconde. Una sera sola in casa, sente una perona entrare di nascosto; lei gli spara e quell'uomo è Peter.

Ritorno alle radici[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael segue Megan alla casa dove crebbe, un ranch di cavalli, e conosce sua madre, con la quale Megan non aveva rapporti da tanto e il suo padre disabile. A Los Angeles, il ritrovo di Kyle e Ryan sembra di breve durata a causa della sua intromissione nel passato di Kyle e Amanda. Nel frattempo Amanda chiede a Jane di avvicinarsi ad Alex, la sua ex fiamma, in modo da diventare cliente dell'agenzia. Mentre Peter è in ospedale e si riprende dopo essere rimasto ferito dallo sparo di Amanda, Lexi inizia a frequentare il Dr. Lou Visconti, sperando di scoprire qualcosa da usare contro Peter e scopre la verità sul rapimento di Amanda.

Gelosie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che Michael scopre del ritorno di Alex, decide di testare la fedeltà di Jane. Intanto Megan va a lavorare nell'agenzia di Lexi, la quale lavora su Peter dopo aver scoperto la verità sul rapimento di Amanda. Ryan inizia a notare Megan e cerca di attirare il suo interesse. Quando Amanda lo manda in Arizona per un potenziale cliente, si imbatte con Megan che sta andando nello stesso posto e lui usa questo momento per avvicinarsi a lei. Inoltre, con Lexi che continua a provocarlo, Peter restituisce i soldi del riscatto ad Amanda e Kyle, che tra l'altro sono stanchi del diario di Matt che di fatto Amanda brucia lasciando nascosta però la pagina che racconta dell'omicidio che commise anni fa.

Per sempre soli[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Asses to ashes

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Amanda non vuole più tenere nascosto l'omicidio che aveva commesso durante gli anni del Liceo, e per il quale era stata condannata alla prigione Eve. Peter cerca di dissuaderla dal suo scopo, ma ormai Amanda ha preso la decisione: confesserà tutto alla polizia. Intanto Lexi arriva a casa di Eve per accompagnarla in commissariato per testimoniare contro Amanda. Infatti, a seguito di alcune sedute con uno psichiatra, Eve ha ricordato tutto, ma soprattutto che l'omicidio non lo aveva commesso lei, bensì Amanda. Eve non vuole seguire Lexi, ha altri piani, il suo scopo è vendicarsi di Amanda e Peter. Lega Lexi e successivamente lega anche Michael che si era intromesso in casa sua. Si traveste da Lexi e cerca di investire Amanda e Peter, senza successo. Amanda e Peter denunciano Lexi dell'accaduto. La polizia arresta sia Lexi che Michael, che intanto si erano liberati dalla prigione creata da Eve, e si ritrovano al commissariato dove Amanda e Peter si trovavano. lexi spiega alla polizia l'accaduto e confessa che l'omicidio per cui era stata incolpata Eve era stato commesso da Amanda. A questo punto amanda confessa tutto. Jane scopre di essere incinta, solo che la bambina che aspetta è di Michael e non di Kyle. Amanda, durante il ricevimento di nozze di Ryan e Megan, ascolta inavvertitamente Jane che dichiara a Megan che il figlio è di Michael. il giorno seguente Amanda avverte Kyle che Jane sta scappando proprio perché il figlio che porta in grembo non è suo. Kyle arriva in tempo a casa e ferma Jane dicendole che sente questo figlio come suo e vuole che lei rimanga. All'ospedale intanto Peter è nei guai, la commissione disciplinare dell'ospedale ha scoperto cosa ha fatto, anche se non sa che in realtà Peter ha coperto solo il denaro rubato da Michael. Amanda e Peter trascorrono insieme l'ultima sera di libertà in una baita, appena la polizia con Michael e la dottoressa, che ha incastarto Peter, arrivano nei pressi della baita, la stessa esplode. Il medico legale dichiara che i corpi trovati nella baita erano di Amanda e Peter, lo stesso Michael lo conferma dall'impronta dei loro denti. Viene realizzato il funerale, durante il quale irrompe Eve vestita da cheerleader che inveisce contro le salme cremate di Amanda e Peter, e viene arrestata. In realtà Peter e Amanda erano fuggiti su un'isola acquistata da loro, e la puntata si termina con il loro matrimonio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Lisa Rinna e Alyssa Milano hanno lasciato la serie di propria iniziativa; la Rinna poiché, nel 1998, aveva appena dato alla luce la sua primogenita e voleva dedicarsi alla famiglia mentre la Milano aveva stretto un accordo con Aaron Spelling, produttore dello show, in base al quale lei avrebbe lasciato Melrose Place solo per prendere parte a Streghe, la nuova serie prodotta da Spelling. Andrew Shue, Brooke Langton e Linden Ashby furono invece estromessi dalla serie per scelta degli autori.
  • Josie Bissett costituisce l'unico caso nella storia di Melrose Place di un attore che ha poi ripreso il suo personaggio dopo aver abbandonato la serie. La Bissett aveva abbandonato lo show durante la quinta stagione a causa della sua gravidanza e per volontà dell'attrice di dedicarsi alla famiglia; tuttavia quando durante la sesta stagione, gli ascolti stavano precipitando velocemente soprattutto a causa dei troppi ricambi nel cast, fu chiesto a Josie di tornare per gli episodi finali della sesta (diventati poi parte della settima stagione) ed in seguito l'attrice ha deciso di tornare come personaggio fisso per tutta la settima stagione.
  • La vera apertura di stagione (l'episodio 7.08) si apre con la morte (fuori scena) di Matt Fielding (che aveva abbandonato la serie all'inizio della stagione precedente) e con la scoperta che il ragazzo aveva tenuto un diario sul quale aveva annotato tutti i segreti dei suoi condomini di Melrose; il quaderno di Matt scatenerà gelosie e ricatti che saranno il perno iniziale su cui è stata costruita la stagione finale.
  • Courtney Thorne-Smith avrebbe dovuto apparire in un cameo nell'episodio finale tornando nel ruolo di Allison Parker, ma il giorno fissato per le sue riprese l'attrice si ammalò e di conseguenza la partecipazione saltò.
  • Gli autori avevano inizialmente programmato per l'episodio finale il ritorno di Natalie Miller, la coinquilina di Allison che sparì nel cuore della notte nell'episodio pilota (all'epoca inquadrata solo di schiena), ma l'idea venne accantonata quando si resero conto che a nessuno importava di quel personaggio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione