José Rosa dos Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
José Rosa dos Santos
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
Primeira Liga
Attività internazionale
1984 - 1992 UEFA e FIFA Arbitro

José Rosa dos Santos (Beja, 29 giugno 1945) è un ex arbitro di calcio portoghese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Divenuto internazionale nel 1984, sarebbe diventato il più considerato arbitro portoghese a cavallo della fine degli anni Ottanta e l'inizio degli Novanta (assieme a Carlos Silva Valente), come confermato dal notevole curriculum:

Nel 1989 è protagonista di un controverso errore durante il quarto di finale di Coppa dei Campioni tra Werder Brema e Milan, che ha una notevole risonanza, tant'è che si imputa a questo episodio la mancata convocazione per il successivo Mondiale di Italia 1990: in particolare, né Rosa dos Santos né il suo guardalinee Azevedo si accorgono che un tiro di Ruud Gullit ha varcato completamente la linea di porta avversaria.[1];

Interrompe l'attività alla fine della stagione 1991/1992. Molto riconoscibile per i folti baffi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]