Gilera 500 LTE

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gilera 500 LTE
Descrizione
Tipomotocicletta
Equipaggio1
CostruttoreGilera
Data impostazione1937
Data entrata in servizio1937
Data ritiro dal servizio1950
Utilizzatore principaleItaliaRegio Esercito
Altri utilizzatoriItaliaEsercito Italiano
Dimensioni e peso
Lunghezza2260 mm
Larghezza800 mm
Altezza1035 mm
Peso203 kg
Capacità combustibile12 l
Propulsione e tecnica
Motoremonocilindrico quattro tempi LTE da 498 cm³
Potenza12 hp a 3800 giri/min
Prestazioni
Velocità max85 km/h
Autonomia230 km
Pendenza max30%
Armamento e corazzatura
Capacità160-180 kg
Benussi, op. cit. pag. 10.
voci di veicoli militari da trasporto presenti su Wikipedia

La Gilera 500 LTE ( in teoria VLTE e cioè Valvole Laterali, Telaio Elastico) fu una motocicletta prodotta dalla Gilera di Arcore dal 1937 al 1945. Insieme alle Bianchi 500 M, Benelli 500 VLM e Moto Guzzi Alce, equipaggiò i reparti del Regio Esercito su tutti i fronti della seconda guerra mondiale, rimanendo poi in servizio con l'Esercito Italiano. Da essa fu sviluppata l'ottima motocarrozzetta Gilera Marte.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il telaio è monoculla, in tubolari d'acciaio, con sospensione anteriore a parallelogramma e posteriore elastica brevettata dalla Gilera. Il motore a benzina è un monocilindrico verticale a quattro tempi con carburatore Dell'Orto MC 26 F, a valvole laterali, erogante 12 hp a 3800 giri/min. La cilindrata è di 498 cm³, con alesaggio di 84 mm e corsa di 90 mm. Il cambio a quattro velocità si aziona con leva a mano a destra del serbatoio; la trasmissione è a catena. I freni sono a tamburo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulio Benussi, Semicingolati, motoveicoli e veicoli speciali del Regio Esercito Italiano 1919/1943, Milano, Intergest, 1976. ISBN 978-88-425-3857-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]