Vespa-Caproni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vespa-Caproni
Vespa Caproni (1942) 02.JPG
Il profilo del veicolo
Descrizione
TipoAutoblindo
Equipaggio2
ProgettistaCaproni
CostruttoreCaproni
Data primo collaudo2 febbraio 1942
Esemplari1
Dimensioni e peso
Lunghezza3,90 m
Larghezza2 m
Altezza1,85 m
Peso3,4 t
Propulsione e tecnica
Motore1 Lancia Astura 8 cilindri
Potenza82 CV
Rapporto peso/potenza24,12 hp/t
Prestazioni
Velocità86 km/h
Autonomia200 km
Armamento e corazzatura
Armamento primario1 mitragliatrice da 8 mm
Corazzatura frontale26 mm
Corazzatura laterale14 mm
voci di carri armati presenti su Wikipedia
Veduta frontale dell'autoblindo. Sul muso la scritta "Vespa Caproni" sottolineata

L'autoblindo Vespa-Caproni era un veicolo militare italiano, ideato dalle industrie aeronautiche Caproni. Ne fu costruito solo un prototipo, lungamente testato il 2 febbraio 1942 presso il Centro Studi della Motorizzazione ma, nonostante fosse un progetto particolarmente innovativo[1], non entrò mai in produzione.

L'idea iniziale era quella di dotare l'esercito italiano di un veicolo blindato ragionevolmente piccolo, leggero, agile e veloce.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La Vespa-Caproni poteva ospitare due uomini d'equipaggio.

La sua caratteristica più evidente - probabilmente unica nel campo dei veicoli militari - era la posizione delle ruote, che erano disposte a rombo, o losanga: un'anteriore e una posteriore (come una motocicletta), e due centrali, coassiali, poste ai due lati del mezzo; in pratica una configurazione 1x2x1. Questo conferiva al veicolo un raggio di sterzata particolarmente ridotto, qualità utile per un'autoblindo destinato principalmente alla rapida esplorazione e ricognizione.

Aveva un motore a 8 cilindri Lancia Astura da 82 cavalli di potenza; era lunga 3,90 metri, larga 2 metri e alta 1,85 metri. Il peso era di 3,4 tonnellate. La corazza frontale era spessa 26mm e quella laterale 14mm. Poteva raggiungere la velocità di 86 km/h ed aveva un'autonomia di 200 km su strada. Era armato di una mitragliatrice Breda Mod. 38 da 8mm[2][3][4][5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Утеряная линия (Vespa Caproni).
  2. ^ (ENFR) Italian Vehicles: Vespa-Caproni Archiviato il 9 aprile 2009 in Internet Archive..
  3. ^ Le targhe e i veicoli dell'esercito italiano (PDF).
  4. ^ Modellino della Vespa-Caproni[collegamento interrotto].
  5. ^ Nico Sgarlato: L'autoblindo Caproni Vespa, articolo pubblicato su Eserciti nella Storia (2008).