Gilera Fuoco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gilera Fuoco
Gilera Fuoco 500cc.jpg
CostruttoreItalia Gilera
TipoScooter a tre ruote
Produzionedal 2007 al 2017
Sostituita daPiaggio MP3 500
Stessa famigliaPiaggio MP3
Modelli similiYamaha Tricity
Peugeot Metropolis

Il Fuoco è uno scooter prodotto da Gilera; la particolarità del mezzo è data dal fatto di avere una ruota in più rispetto ai tradizionali scooter, due anteriori 120/70-12” ed una posteriore 140/70-14”.

Commercializzato dal giugno del 2007, il Fuoco è la versione sportiva dello scooter MP3 prodotto da Piaggio. È stato prodotto in un unico modello con propulsore master 500 cm³ 4 tempi ad iniezione elettronica, omologato Euro 3. Le vendite in Italia terminano nel 2013 mentre resta in listino sul mercato europeo fino al 2017.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto e la struttura del Fuoco è stata curata per ottenere una fisionomia aggressiva e robusta da fuoristrada. Per avere una relazione plausibile tra la scelta del nome e le tre ruote, si deve ripercorrere a ritroso la storia fino all'antica Grecia, dove era usanza premiare gli sportivi vincitori con un recipiente a tre piedi, che si poneva sul fuoco per scaldare l'acqua, il tripode.

La sospensione anteriore a quadrilatero articolato, il cui meccanismo di rollio è composto da due canotti laterali collegati a quattro bracci, permette di guidare come uno scooter a due ruote, ma con maggiore presa sull'asfalto. Equipaggiato di serie con il "Roll Lock", il Fuoco 500 è in grado di autosostenersi: il blocco delle sospensioni può essere utilizzato nelle soste ai semafori, per far montare prima il passeggero, per parcheggiare e per sostare senza ausilio del cavalletto. Un led predisposto segnala quando è possibile attivare il roll lock; lo sblocco avviene sia manualmente che automaticamente al momento che la velocità supera i 20 km/h, o il motore supera i 2000 giri al minuto.

La peculiarità del Fuoco si ha durante la guida su fondi viscidi o sconnessi, dove l'avantreno garantisce un'aderenza continua. La temporanea perdita di presa di una ruota è compensata dall'altra ruota, così da rendere sicura la guida tra le rotaie dei tram, tra gli asfalti sconnessi, e i lastricati in pavé o sanpietrini. Altro elemento di sicurezza è dato dalla particolare struttura della scocca anteriore del veicolo con la conseguente protezione data al guidatore.

Negli Stati Uniti d'America viene venduto sotto il marchio Piaggio come Mp3 500.

Lo scooter raggiunge una velocità max di 143 km/h ed i consumi su ciclo ECE euro3 raggiungono i 21 km/l.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - Gilera Fuoco
Fuoco500ie.JPG
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2210 × 795 × ? mm
Altezze Sella: 785 mm
Interasse: 1550 mm Massa a vuoto: Serbatoio: 12 l di cui 1,8 di riserva
Meccanica
Tipo motore: Monocilindrico a quattro tempi Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 492,7 cm³ (Alesaggio 94 x Corsa 71 mm)
Distribuzione: SOHC a 4 valvole per cilindro Alimentazione: iniezione elettronica
Potenza: 40 CV a 7.250 rpm (all'albero) Coppia: 42,23 Nm a 5.500 rpm Rapporto di compressione:
Frizione: centrifuga Cambio: Variomatic con asservitore di coppia
Accensione Elettronica IDI ad anticipo variabile integrata nella centralina iniezione
Trasmissione primaria a cinghia, secondaria a ingranaggi
Avviamento Elettrico
Ciclistica
Telaio traliccio a doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza
Sospensioni Anteriore: a quadrilatero articolato / Posteriore: due ammortizzatori idraulici
Freni Anteriore: 2 a disco da 240 mm per ogni ruota / Posteriore: a disco da 240 mm
Pneumatici Anteriori da 120/70 12 su cerchi con canale da 3"; posteriore da 140/70 14 su cerchi con canale da 4,5"
Altro
Omologazione Euro 3
Fonte dei dati: [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gilera Fuoco 500 LT: solo per i francesi, su insella.it, 21 giugno 2013. URL consultato il 31 agosto 2021.
  2. ^ Scheda tecnica sul sito ufficiale, su gilerafuoco.com. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale Gilera Fuoco, su gilerafuoco.com. URL consultato il 28 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2009).