Football Club Femminile Como 2000 Associazione Sportiva Dilettantistica 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
F.C.F. Como 2000 A.S.D.
Stagione 2013-2014
AllenatoreItalia Mario Manzo
PresidenteItalia Antonio Aquilini
Serie A11º posto. Salva ai play-out.
Coppa ItaliaOttavi di finale.
Maggiori presenzeCampionato: Cascarano, Fusetti e Tagini (29)
Miglior marcatoreCampionato: Ricco (8)
StadioComunale (a Ponte Lambro)
Dati aggiornati al 17 luglio 2016

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Football Club Femminile Como 2000 Associazione Sportiva Dilettantistica nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione del Como 2000 si apre a fine agosto con il primo turno di Coppa Italia. Le azzurre sono inserite nel girone D, insieme alle Azalee e al Tradate Abbiate; due vittorie in altrettante partite valgono la qualificazione al secondo turno della manifestazione. Qui, il 15 settembre a Vinovo contro la Juventus Torino, il Como 2000 ottiene una vittoria per 4-2 e il passaggio del turno[1].

La Serie A parte il 28 settembre con la sfida della 1ª giornata contro l'AGSM Verona, partita terminata in parità (2-2). Il campionato prosegue con la sconfitta esterna col Napoli e il pareggio interno, il secondo, ottenuto con la neopromossa Scalese. Il 20 ottobre, il Como 2000 perde 3-0 a Tavagnacco; una settimana più tardi trova la prima vittoria stagionale in Serie A, grazie all'1-0 casalingo sull'Inter, altra squadra appena salita dalla cadetteria[2]. Il 2 novembre, nella trasferta di Perugia, un gol in extremis permette al Grifo di pareggiare (2-2), il punto consente comunque al Como 2000 di raggiungere il nono posto in classifica. Nelle due seguenti partite, contro Mozzanica e Brescia, arrivano invece due nette sconfitte che riportano le azzurre ai margini della zona salvezza.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2013-2014 il Como 2000 utilizza la tradizionale divisa azzurra. La maglia da trasferta è bianca con maniche azzurre.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Dati tratti dal sito ufficiale della società[3].

Area direttiva

  • Presidente: Antonio Aquilini
  • Vicepresidente: Martino Brumana
  • Direttore generale: Silvano Cozza

Area organizzativa

Area tecnica

  • Allenatore: Mario Manzo
  • Massaggiatore: Andrea Romanzin
  • Medico sociale: Patrizio Fusetti
  • Fisioterapista: Andrea Bianchi
  • Preparatore atletico: Fabio Scali

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e ruoli, tratti dal sito ufficiale della società, sono aggiornati alla fine del campionato.[3].

N. Ruolo Giocatore
Italia P Marisa Gorno
Italia P Alessia Piazza
Italia D Rita Bertoni
Italia D Annalisa Bianchi
Italia D Ana Carolina Cannone
Italia D Federica Clerici
Italia D Elena Maschio
Italia D Benedetta Meroni
Italia D Giada Oliviero
Italia D Francesca Tagini
Italia C Elena Cascarano
Italia C Aurelia Del Vecchio
N. Ruolo Giocatore
Italia C Laura Fusetti (C)
Italia C Martina Galletti
Italia C Sara Maiorano
Italia C Michela Pellizzoni
Italia C Federica Ubbiali
Italia C Marta Zanini
Italia A Valentina Bianchessi
Italia A Giulia Cattaneo
Italia A Francesca Cavaliere
Italia A Caterina Magatti
Italia A Denise Mazzola
Italia A Agnese Ricco

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2013-2014 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ponte Lambro
28 settembre 2013, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Como 20002 – 2
referto
AGSM VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Alessandro Maninetti (Lovere)

Napoli
5 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Napoli1 – 0
referto
Como 2000Arturo Collana
Arbitro:  Festa (Avellino)

Ponte Lambro
12 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Como 20001 – 1
referto
ScaleseStadio Comunale
Arbitro:  Giordano (Novara)

Tavagnacco
20 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 0
referto
Como 2000Stadio Comunale (UPC Stadium)
Arbitro:  Marco Ceolin (Treviso)

Ponte Lambro
26 ottobre 2013, ore 15:30 CEST
5ª giornata
Como 20001 – 0
referto
Inter MilanoStadio Comunale
Arbitro:  Cusanno (Chivasso)

Ponte San Giovanni, Perugia
2 novembre 2013, ore 14:30 CEST
6ª giornata
Grifo Perugia2 – 2
referto
Como 2000Stadio Comunale Degli Ornari (100 spett.)
Arbitro:  Marco Rossetti (Ancona)

Mozzanica
9 novembre 2013, ore 14:30 CEST
7ª giornata
Mozzanica5 – 0
referto
Como 2000Stadio Comunale
Arbitro:  De Luca (Reggio nell'Emilia)

Ponte Lambro
16 novembre 2013, ore 14:30 CEST
8ª giornata
Como 20000 – 4
referto
BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Daniele Alibrandi (Alessandria)

Firenze
23 novembre 2013, ore 14:30 CET
9ª giornata
Firenze5 – 1
referto
Como 2000Centro sp. San Marcellino
Arbitro:  Riccardo Pelagatti (Livorno)

Ponte Lambro
30 novembre 2013, ore 14:30 CET
10ª giornata
Como 20002 – 1
referto
ValpolicellaStadio Comunale
Arbitro:  Jacopo Fumagalli (Cremona)

Prata di Pordenone
7 dicembre 2013, ore 14:30 CET
11ª giornata
Pordenone3 – 2
referto
Como 2000Stadio Comunale
Arbitro:  Ludwig Raus (Brescia)

Ponte Lambro
14 dicembre 2013, ore 14:30 CET
12ª giornata
Como 20003 – 0
referto
ChiasiellisStadio Comunale
Arbitro:  Matteo Paggiola (Legnago)

Sassari
21 dicembre 2013, ore 14:30 CET
13ª giornata
Torres6 – 0
referto
Como 2000Stadio Vanni Sanna
Arbitro:  Filippo Bonassoli (Bergamo)

Ponte Lambro
6 gennaio 2014, ore 14:30 CET
14ª giornata
Como 20000 – 4
referto
Riviera di RomagnaStadio Comunale
Arbitro:  Massimiliano Bonomo (Milano)

Roma
11 gennaio 2014, ore 14:30 CET
15ª giornata
Res Roma2 – 0
referto
Como 2000Centro sp. Raimondo Vianello
Arbitro:  Federico Pragliola (Terni)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
18 gennaio 2014, ore 14:30 CET
16ª giornata
AGSM Verona5 – 1
referto
Como 2000Stadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Andrea Casadei (Cesena)

Ponte Lambro
25 gennaio 2014, ore 14:30 CET
17ª giornata
Como 20001 – 1
referto
NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Mauro Cusanno (Chivasso)

San Miniato Basso
8 marzo 2014, ore 14:30 CET
18ª giornata
Scalese0 – 2
referto
Como 2000Stadio Comunale M. Pagni
Arbitro:  Mario Gallione (La Spezia)

Ponte Lambro
8 febbraio 2014, ore 14:30 CET
19ª giornata
Como 20000 – 2
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Comunale
Arbitro:  Paolo Zucca (Lomellina)

Pero
15 febbraio 2014, ore 14:30 CET
20ª giornata
Inter Milano1 – 0
referto
Como 2000Centro sp. Gianni Brera, Campo 1
Arbitro:  Alessandro Nista (La Spezia)

Ponte Lambro
22 febbraio 2014, ore 14:30 CET
21ª giornata
Como 20001 – 1
referto
Grifo PerugiaStadio Comunale
Arbitro:  Michele Giordano (Novara)

Ponte Lambro
1º marzo 2014, ore 15:00 CET
22ª giornata
Como 20002 – 0
referto
MozzanicaStadio Comunale
Arbitro:  Matteo Paggiola (Legnago)

Brescia
15 marzo 2014, ore 15:00 CET
23ª giornata
Brescia3 – 0
referto
Como 2000Centro Sp. Club Azzurri
Arbitro:  Niccolò Panozzo (Castelfranco Veneto)

Firenze
22 marzo 2014, ore 15:00 CET
24ª giornata
Firenze1 – 1
referto
Como 2000Centro sp. San Marcellino
Arbitro:  Daniele Alibrandi (Alessandria)

Sant'Ambrogio di Valpolicella
29 marzo 2014, ore 15:00 CET
25ª giornata
Valpolicella0 – 1
referto
Como 2000Campo sp. Montidon
Arbitro:  Daniele Perenzoni (Rovereto)

Ponte Lambro
12 aprile 2014, ore 15:00 CEST
26ª giornata
Como 20000 – 3
referto
PordenoneStadio Comunale
Arbitro:  Matteo Antonio Scordo (Novara)

Mortegliano
19 aprile 2014, ore 15:00 CEST
27ª giornata
Chiasiellis1 – 1
referto
Como 2000Stadio Comunale Franco Beltrame
Arbitro:  Mattia Dal Pan (Belluno)

Ponte Lambro
26 aprile 2014, ore 15:00 CEST
28ª giornata
Como 20000 – 7
referto
TorresStadio Comunale
Arbitro:  Alessandro Rosami (Carrara)

Milano Marittima, Cervia
3 maggio 2014, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Riviera di Romagna1 – 0
referto
Como 2000Stadio Germano Todoli
Arbitro:  Stefano Camilli (Foligno)

Ponte Lambro
10 maggio 2014, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Como 20001 – 0
referto
Res RomaStadio Comunale
Arbitro:  Enrico Maggio (Lodi)

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Sant'Ambrogio di Valpolicella
17 maggio 2014
Valpolicella0 – 2
referto
Como 2000Campo sp. Montidon
Arbitro:  Giorgio Ravera (Lodi)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2013-2014 (calcio femminile).
Gallarate
31 agosto 2013, ore 18:30 CEST
Primo turno - Girone D
Azalee2 – 3
referto
Como 2000C.S. Azalee
Arbitro:  Pinchetti (Sesto San Giovanni)

Ponte Lambro
7 settembre 2013, ore 15:30 CEST
Primo turno - Girone D
Como 20002 – 0
referto
Tradate AbbiateStadio Comunale
Arbitro:  Bonassoli (Bergamo)

Vinovo
15 settembre 2013, ore 15:30 CEST
Secondo turno
Juventus Torino2 – 4
referto
Como 2000Campo Chisola

Ponte Lambro
11 dicembre 2013, ore 14:30 CEST
Terzo turno
Como 20001 – 2Inter MilanoStadio Comunale

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 6 4 1 2 1 4 7 4 0 1 3 2 11 8 1 3 4 6 18 -12
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 1 0 0 2 0 2 2 0 0 7 4 3 3 0 0 9 4 +5
Totale - 5 2 2 1 6 7 6 2 1 3 9 15 11 4 3 4 15 22 -7

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Luogo C T C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C C
Risultato N P N P V N P P
Posizione 9 10 10 10 10 9 10 11

Fonte: Calciodonne.it[4]
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Presenze[5] e reti[6] sono aggiornate al 16 novembre 2013.

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bertoni, R. R. Bertoni 1711000..17110
Bianchessi, V. V. Bianchessi 700022..9200
Bianchi, A. A. Bianchi 000000..0000
Caminada, M. M. Caminada 00001-2..1-200
Cannone, A.C. A.C. Cannone 2105010..22050
Cascarano, E. E. Cascarano 2934030..32340
Cattaneo, G. G. Cattaneo 2433131..27431
Cavaliere, F. F. Cavaliere 2200030..25000
Clerici, F. F. Clerici 2210033..25400
Del Vecchio, A. A. Del Vecchio 1601110..17011
Fusetti, L. L. Fusetti 2905030..32050
Galletti, M. M. Galletti 400010..5000
Gorno, M. M. Gorno 22-411000..22-4110
Guimaraes, M. M. Guimaraes 000010..1000
Magatti, C. C. Magatti 100000..1000
Maiorano, S. S. Maiorano 1510011..16200
Maschio, E. E. Maschio 000010..1000
Mazzola, D. D. Mazzola 2862120..30621
Meroni, B. B. Meroni 300020..5000
Moro, A. A. Moro 000000..0000
Nigretti, S. S. Nigretti 000020..2000
Oliviero, G. G. Oliviero 2800020..30000
Pellizzoni, M. M. Pellizzoni 1322000..13220
Piazza, A. A. Piazza 10-24012-2..12-2601
Ricco, A. A. Ricco 2081022..221010
Tagini, F. F. Tagini 2903020..31030
Ubbiali, F. F. Ubbiali 2104020..23040
Zanini, M. M. Zanini 2906100..29061

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vittoria della Serie A contro la Juventus, fcfcomo2000.com, 16 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  2. ^ FC Como 2000 vs Inter Femminile 1 a 0[collegamento interrotto], fcfcomo2000.com, 27 ottobre 2013.
  3. ^ a b Prima squadra stagione 2013-2014, fcfcomo2000.com. URL consultato il 27 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  4. ^ Campionato di Serie A 2013-2014, calciodonne.it. URL consultato il 16 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2014).
  5. ^ Rosa della squadra aggiornata a fine stagione (per i soli dati di campionato), Coppa Italia al 15 settembre 2013, femminile.football.it. URL consultato il 17 luglio 2016.
  6. ^ Gol fatti e subiti aggiornati a fine stagione (per i soli dati di campionato), Coppa Italia al 15 settembre 2013, femminile.football.it. URL consultato il 16 novembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su fcfcomo2000.com. URL consultato l'8 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2012).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio