Eleonora Petralia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eleonora Petralia
Nazionalità Italia Italia
Altezza 156 cm
Peso 50 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Centrocampista
Attaccante
Squadra Castelvecchio
Carriera
Giovanili
non conosciuta Audax Dribbling
Packcenter Imola
Squadre di club1
2008-2009Imolese21 (11)
2009-2010Dinamo Ravenna19 (7)
2010-2015Riviera di Romagna122 (18)
2013non conosciuta Eugene Metro FC Azul? (?)
2015-2016San Zaccaria16 (2)
2016-2018Castelvecchio42 (17)
2018-Castelvecchio20 (8)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 maggio 2019

Eleonora Petralia (Ferrara, 9 novembre 1989) è una calciatrice italiana, centrocampista del Castelvecchio.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatrice duttile, nel corso della carriera è stata impiegata in più ruoli, attaccante nelle giovanili, quindi terzino, mezzala di centrocampo, quindi nuovamente ala una volta arrivata in Serie A con la Riviera di Romagna.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Eleonora Petralia si appassiona al calcio fin dalla giovane età e decide di iscriversi alla Scuola calcio Audax Dribbling di Ferrara. Con la società ferrarese gioca con le formazioni miste per sei anni, fino al raggiungimento dell'età massima consentita per giocare con i maschietti, quindi si accorda con il Packcenter Imola per essere inserita in una squadra completamente femminile. Dal 2003 gioca con la società imolese nella formazione Campionato Primavera nel ruolo di attaccante riuscendo a primeggiare pur giocando con ragazze di età superiore.[2] Con la squadra di Imola verrà in seguito inserita nella formazione titolare facendo il suo esordio in Serie B, l'allora terzo livello del campionato italiano di calcio femminile.

Nell'estate 2009 decide di affrontare una nuova avventura accordandosi con il CMC Dinamo Ravenna che le dà l'opportunità di giocare in Serie A2 dalla stagione 2009-2010. Con le giallorosse allenate dal mister Jacopo Leandri formalmente rimane una sola stagione in quanto, grazie alla decisione di fondersi con il Cervia, la società nel luglio 2010 muta la sua denominazione in Riviera di Romagna, tuttavia viene riconfermata in rosa dalla nuova dirigenza. Con i nuovi colori giallo-rosso-blu, sotto la guida dei mister Antonio Censi, contribuisce alla conquista, al termine della stagione 2011-2012, della promozione in Serie A, rimanendo anche nelle successive stagioni, con la parentesi statunitense dell'estate 2013 all'Eugene Metro Futbol Club Azul[3], allenata da Giuseppe Lorenzo, Massimo Agostini ed Enrico Buonocore fino alla stagione 2014-2015, alla cui fine la squadra viene retrocessa in Serie B dopo i play-out con il San Zaccaria. Si congeda dalla società con un tabellino personale di 122 presenze e 18 reti segnate.[4]

All'apertura del calciomercato estivo 2015 coglie l'opportunità di rimanere in Serie A accordandosi con il San Zaccaria, società ravennate che la inserisce in rosa dalla stagione 2015-2016 sotto la guida del mister Marinella Piolanti, già sua compagna di squadra nella Dinamo Ravenna e nel Riviera di Romagna.[5] Petralia rimane una sola stagione, contribuendo al raggiungimento del sesto posto in campionato e una tranquilla salvezza per la sua squadra, congedandosi con 2 reti e 16 presenze.[4]

Durante l'estate 2016 si trasferisce al Castelvecchio per tornare a giocare in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Riviera di Romagna: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Massimo Merlo, Calcio femminile – Intervista ad Eleonora Petralia, difensore della Riviera di Romagna, su ItalNews.info, http://www.italnews.info/, 11 novembre 2013. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  2. ^ La stella ferrarese è Eleonora Petralia, bomber a Imola, su La Nuova Ferrara, http://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara, 28 novembre 2005. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  3. ^ Quinta stagione in Riviera di Romagna per Eleonora Petralia che dopo la parentesi estiva americana con lo Eugene Metro Futbol Club Azul si ripresenta con grande voglia di disputare un'altra stagione di ottimo livello con la maglia giallo-rosso-blù, su rivieradiromagnacalcio.it. URL consultato il 27 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 27 gennaio 2018).
  4. ^ a b Football.it, Eleonora Petralia.
  5. ^ Ivan Zannoni, Calciomercato, arrivano in biancorosso Petralia e Baldini, su USD San Zaccaria, 2 luglio 2015. URL consultato il 2 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]