Unione Sportiva Dilettantistica San Zaccaria 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
U.S.D. San Zaccaria
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Marinella Piolanti
PresidenteItalia Rinaldo Macori
Serie A6º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Tampieri (20)
Totale: 5 giocatrici[1] (22)
Miglior marcatoreCampionato: Longato (8)
Totale: Longato (10)
StadioCentro Sportivo Massimo Soprani

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Dilettantistica San Zaccaria nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima partita ufficiale della stagione 2015-2016, valida per la seconda giornata del Triangolare E del turno preliminare della Coppa Italia, il San Zaccaria ha vinto in trasferta per 9-1 sulla Reggiana, grazie anche alle quattro reti segnate da Martina Piemonte nel primo tempo. Con la vittoria casalinga sull'Imolese per 2-0, il San Zaccaria ha terminato il triangolare al primo posto e ha superato il turno preliminare. Nei sedicesimi di finale le romagnole sono andate a vincere a Firenze sulla Fiorentina per 2-0 e hanno guadagnato l'accesso agli ottavi di finale, dove, però, sono state eliminate dal Fimauto Valpolicella con un netto 5-2.

La seconda stagione in Serie A del San Zaccaria si è conclusa con un sesto posto, conquistato alla nona giornata e mantenuto fino alla fine del campionato[2]. Il San Zaccaria ha conquistato 26 punti, frutto di 6 vittorie, 8 pareggi e 8 sconfitte, risultando la squadra col maggior numero di pareggi del campionato.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica [3]

  • Allenatore: Marinella Piolanti
  • Aiuto allenatore: Claudia Mariani
  • Preparatore portieri: Gianni Lanucara
  • Preparatore atletico: Massimo Magrini

Area sanitaria

  • Fisioterapista: Walter Celli

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale della società, sono aggiornati al 16 gennaio 2016[3].

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Amanda Tampieri
2 Italia D Giulia Montalti
3 Italia D Eleonora Salamon
5 Italia C Lara Barbieri
6 Italia D Donata Pancaldi
7 Italia C Giorgia Galletti
8 Italia C Eleonora Petralia
9 Italia A Simona Cimatti
10 Italia C Azzurra Principi
11 Italia A Giulia Baldini
17 Italia A Alessia Longato
N. Ruolo Giocatore
18 Italia A Martina Piemonte
19 Italia A Luisa Pugnali
21 Italia D Alessia Venturini
22 Italia C Alessia Prenga
23 Italia D Sara Quadrelli
24 Italia P Francesca Montanari
27 Italia D Linda Tucceri Cimini
77 Italia C Giada Pondini
92 Italia A Francesca Barbaresi
99 Italia D Erika Santoro
Italia A Linda Casadio [4]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Linda Tucceri Cimini Riviera di Romagna definitivo[5]
D Alessia Venturini Fortitudo Mozzecane definitivo[6]
C Eleonora Petralia Riviera di Romagna definitivo[7]
A Giulia Baldini Riviera di Romagna definitivo[7]
A Luisa Pugnali Grifo Perugia prestito[8]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Miriam Bonaventura fine contratto[9]
D Raquel Infante CF Benfica definitivo[9]
C Francesca Mancarella fine contratto[7]
A Jennifer Antonecchia Bologna definitivo[9]
A Sara Fratini fine contratto[9]
A Mariane Gaburro Como 2000 definitivo[7]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2015-2016 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Tavagnacco
17 ottobre 2015, ore 14:30 CEST
1ª giornata
Graphistudio Tavagnacco1 – 1
referto
San ZaccariaUPC Stadium
Arbitro:  Faraon (Conegliano)

Ravenna
31 ottobre 2015, ore 14:30 CET
2ª giornata
San Zaccaria0 – 0
referto
Res RomaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Brognati (Ferrara)

Bitetto
7 novembre 2015, ore 14:30 CET
3ª giornata
Pink Sport Time0 – 1
referto
San ZaccariaStadio Antonio Antonucci
Arbitro:  Andrea Pasqualetto (Aprilia)

Ravenna
21 novembre 2015, ore 14:30 CET
4ª giornata
San Zaccaria2 – 2
referto
Riviera di RomagnaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Ridolfi (Pesaro)

Vittorio Veneto
28 novembre 2015, ore 14:30 CET
5ª giornata
Vittorio Veneto0 – 4
referto
San ZaccariaStadio Paolo Barison

Ravenna
12 dicembre 2015, ore 14:30 CET
6ª giornata
San Zaccaria0 – 7
referto
BresciaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Munerati (Rovigo)

Firenze
19 dicembre 2015, ore 14:30 CET
7ª giornata
Fiorentina3 – 1
referto
San ZaccariaImpianto Sportivo San Marcellino
Arbitro:  Bianchini (Terni)

Ravenna
9 gennaio 2016, ore 14:30 CET
8ª giornata
San Zaccaria1 – 5
referto
MozzanicaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Campagnolo (Bassano del Grappa)

Ravenna
16 gennaio 2016, ore 15:30 CET
9ª giornata
San Zaccaria4 – 0
referto
LusernaCentro Sportivo "Massimo Soprani"

Verona
23 gennaio 2016, ore 14:30 CET
10ª giornata
AGSM Verona3 – 0
referto
San ZaccariaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Paolo Messaggi (Crema)

Ravenna
30 gennaio 2016, ore 14:30 CET
11ª giornata
San Zaccaria3 – 2
referto
SüdtirolCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Filippo Giaccaglia (Jesi)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ravenna
6 febbraio 2016, ore 14:30 CET
12ª giornata
San Zaccaria2 – 2
referto
TavagnaccoCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Borriello (Arezzo)

Roma
13 febbraio 2016, ore 14:30 CET
13ª giornata
Res Roma0 – 0
referto
San ZaccariaCentro Sportivo "Raimondo Vianello"
Arbitro:  Porcheddu (Oristano)

Ravenna
20 febbraio 2016, ore 14:30 CET
14ª giornata
San Zaccaria5 – 0
referto
Pink Sport TimeCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Mansueto (Verona)

Cervia
26 marzo 2016, ore 15:00 CET
15ª giornata
Riviera di Romagna1 – 1
referto
San ZaccariaStadio Germano Todoli
Arbitro:  Bracaccini (Macerata)

Ravenna
20 marzo 2016, ore 16:00 CET
16ª giornata
San Zaccaria0 – 0
referto
Vittorio VenetoCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Giuseppe Vingo (Pisa)

Mompiano
16 aprile 2016, ore 15:00 CEST
17ª giornata
Brescia3 – 2
referto
San ZaccariaCentro Sp. "Club Azzurri Brescia"
Arbitro:  Abagnale (Parma)

Ravenna
23 aprile 2016, ore 15:00 CEST
18ª giornata
San Zaccaria1 – 2
referto
FiorentinaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Modesto (Treviso)

Mozzanica
30 aprile 2016, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Mozzanica1 – 2
referto
San ZaccariaStadio Comunale
Arbitro:  Andrea Sprezzola (Mestre)

Venaria Reale
7 maggio 2016, ore 15:00 CEST
20ª giornata
Luserna2 – 0
referto
San ZaccariaStadio Don G. Mosso
Arbitro:  Senthuran Lingamoorthy (Genova)

Ravenna
14 maggio 2016, ore 15:30 CEST
21ª giornata
San Zaccaria4 – 7
referto
AGSM VeronaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Fabio Catani (Fermo)

Laives
21 maggio 2016, ore 15:30 CEST
22ª giornata
Südtirol3 – 3
referto
San ZaccariaGalizia
Arbitro:  Davide Bellato (Mestre)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016 (calcio femminile).

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Triangolare E

Reggio nell'Emilia
11 ottobre 2015, ore 14:30 CEST
2ª giornata
Reggiana1 – 9
referto
San ZaccariaStadio comunale Mirabello
Arbitro:  Righi (Bologna)

Ravenna
25 ottobre 2015, ore 14:30 CET
3ª giornata
San Zaccaria2 – 0ImoleseCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Luca Baldelli (Reggio nell'Emilia)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
15 novembre 2015, ore 14:30 CET
Fiorentina0 – 2
referto
San ZaccariaImpianto Sportivo San Marcellino
Arbitro:  Giaccaglia (Jesi)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Ravenna
27 febbraio 2016, ore 14:30 CET
San Zaccaria2 – 5
referto
ValpolicellaCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Stefano Nicolini (Brescia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie A 26 11 3 4 4 22 27 11 3 4 4 15 17 22 6 8 8 37 44 -7
Coppa Italia - 1 1 0 0 2 0 3 2 0 1 13 6 4 3 0 1 15 6 +9
Totale - 12 4 4 4 24 27 14 5 4 5 28 23 26 9 8 9 52 50 +2

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo T C T C T C T C C T C T C T C T C T C C T C
Risultato N N V N V P P P V P V N N V N N P P V P P N
Posizione 5 6 4 6 4 5 6 7 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia [10] Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Baldini, G. G. Baldini 19510230021810
Barbaresi, F. F. Barbaresi 600010007000
Barbieri, L. L. Barbieri 14120100015120
Casadio, L. L. Casadio 2000----2000
Cimatti, S. S. Cimatti 15310200017310
Galletti, G. G. Galletti 19420320022620
Longato, A. A. Longato 188003200211000
Montalti, G. G. Montalti 11010000011010
Montanari, F. F. Montanari 4-7001-5005-1200
Pancaldi, D. D. Pancaldi 19230300022230
Petralia, E. E. Petralia 16210200018210
Piemonte, M. M. Piemonte 17500340020900
Pondini, G. G. Pondini 16100100017100
Prenga, A. A. Prenga 1000----1000
Principi, A. A. Principi 19230310022330
Pugnali, L. L. Pugnali 14200200016200
Quadrelli, S. S. Quadrelli 13010200015010
Salamon, E. E. Salamon 13010100014010
Santoro, E. E. Santoro 11000200013000
Tampieri, A. A. Tampieri 20-37112-10022-3811
Tucceri Cimini, L. L. Tucceri Cimini 16220200018220
Venturini, A. A. Venturini 19040300022040

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Galletti, Pancaldi, Principi, Tampieri e Venturini
  2. ^ San Zaccaria, botti di fine stagione: finisce 3-3 a Bolzano, su usdsanzaccaria.it, 21 maggio 2016. URL consultato il 18 giugno 2016.
  3. ^ a b Rosa e Staff tecnico, su U.S.D. San Zaccaria. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  4. ^ Aggregata dalla squadra primavera.
  5. ^ Colpo di mercato: presa Linda Tucceri Cimini esterno della nazionale, su www.usdsanzaccaria.it, 23 luglio 2015. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  6. ^ Le prime parole in biancorosso di Alessia Venturini, su www.usdsanzaccaria.it, 20 luglio 2015. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  7. ^ a b c d Arrivano in biancorosso Eleonora Petralia e Giulia Baldini, su www.usdsanzaccaria.it, 2 luglio 2015. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  8. ^ Nuovo rinforzo in attacco: presa Luisa Pugnali, su www.usdsanzaccaria.it, 4 agosto 2015. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  9. ^ a b c d Lasciano il biancorosso Fratini, Bonaventura, Antonecchia ed Infante, su www.usdsanzaccaria.it, 16 agosto 2015. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  10. ^ statistiche per due partite su tre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]