Giada Pondini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giada Pondini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Sassuolo
Carriera
Squadre di club1
2012-2014Castelvecchio45 (10)
2014-2017San Zaccaria52 (2)[1]
2017-Sassuolo26 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019 (dal 2012)

Giada Pondini (18 marzo 1997) è una calciatrice italiana, centrocampista del Sassuolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giada Pondini cresce con la famiglia a San Piero in Bagno e fin dalla giovanissima età si appassiona al calcio.

A 15 anni gioca nel Castelvecchio, società di Savignano sul Rubicone che dalla stagione 2011-2012 gioca in Serie A2. Veste la maglia gialloverde in A2, nella stagione 2012-2013, e in Serie B, tornata ad essere il secondo livello del campionato italiano di calcio femminile, in quella 2013-2014, totalizzando nelle due stagioni 10 reti segnate su 45 presenze complessive.[2]

Nell'estate 2014 viene contattata dalla dirigenza del San Zaccaria, neopromossa in Serie A, che le propone di inserirla in rosa nella prima squadra. Pondini decide quindi di cogliere l'occasione di partecipare per la prima volta al massimo livello del campionato italiano di calcio femminile vestendo la maglia biancorossa della società del ravennate. Durante la stagione 2014-2015 scende in campo 18 volte su 26 incontri della stagione regolare, siglando la sua prima rete in Serie A il 21 febbraio 2015, alla 4ª giornata di ritorno, nella partita persa con il Firenze per 2-1.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 53 (2) se si comprendono i play-out.
  2. ^ a b Football.it, Giada Pondini.
  3. ^ Soccerway, Giada Pondini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]