Cristiano Piccini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristiano Piccini
Cristiano Piccini 0012015.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 189 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Betis
Carriera
Giovanili
1997-2002 U.S. Sporting Arno A.S.D.
2002-2011 Fiorentina
Squadre di club1
2010-2011 Fiorentina 1 (0)
2011-2012 Carrarese 32 (1)
2012-2013 Spezia 30 (0)
2013-2014 Livorno 20 (0)
2014- Betis 36 (0)
Nazionale
2011 Italia Italia U-19 5 (1)
2011-2012 Italia Italia U-20 7 (0)
2013 Italia Italia U-21 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1 novembre 2016

Cristiano Piccini (Firenze, 26 settembre 1992) è un calciatore italiano, difensore del Betis .

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Il suo ruolo naturale è quello di terzino destro in una difesa a 4 o quello di esterno destro in un centrocampo a 5.[1][2] Abile sia nella fase difensiva che in quella offensiva, bravo nel dribbling e ad andare sul fondo per effettuare dei cross.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cristiano Piccini inizia a giocare a calcio a 6 anni nell'U.S. Sporting Arno di Badia a Settimo. Nel 2002 arriva alla Fiorentina, squadra di cui è da sempre tifoso, dove compie tutta la trafila delle giovanili - vincendo anche il Campionato Allievi Nazionali nel 2009[4] e una Coppa Italia Primavera - prima di debuttare in prima squadra il 5 dicembre 2010 in Fiorentina-Cagliari (1-0) della 15ª giornata.

Nel 2011 si trasferisce in prestito alla Carrarese giocando per una stagione da titolare in Lega Pro Prima Divisione, mentre nel 2012-2013 è ancora in prestito allo Spezia, giocando titolare in Serie B.

Nel 2013 si trasferisce in prestito al Livorno, tornando a giocare in Serie A già dalla prima giornata di campionato, cioè Livorno-Roma (0-2) disputata il 25 agosto 2013.

Tornato alla Fiorentina a fine stagione, svolge tutta la preparazione estiva con i viola fino al 27 agosto 2014 quando viene ufficializzato il passaggio in prestito al Betis Siviglia, formazione della seconda divisione del campionato spagnolo.[5] Dopo essere ritornato a Firenze il 9 luglio 2015 viene acquistato a titolo definitivo dal Betis Siviglia, attraverso Eduardo Macia, ex dirigente viola, con diritto di riacquisto da parte della Fiorentina con cui firma un contratto di durata quadriennale.[6][7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 gioca 5 partite con la Nazionale Under-19 e 6 partite con l'Under-20, chiudendo l'esperienza con quest'ultima selezione nel 2012 con la settima presenza.

Il 14 agosto 2013 esordisce in Nazionale Under-21 nell'amichevole vinta per 4-1 in trasferta sulla Slovacchia.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 novembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Italia Fiorentina A 1 0 - - - - - - - - 1 0
2011-2012 Italia Carrarese 1D 32 1 CI+CI-LP 0 0 - - - - - - 32 1
2012-2013 Italia Spezia B 30 0 CI 0 0 - - - - - - 30 0
2013-2014 Italia Livorno A 20 0 CI 1 0 - - - - - - 21 0
2014-2015 Spagna Betis SD 12 0 CR 3 0 - - - - - - 15 0
2015-2016 PD 16 0 CR 2 0 - - - - - - 18 0
2016-2017 PD 8 0 CR 0 0 - - - - - - 8 0
Totale Betis 36 0 5 0 - - - - 43 0
Totale carriera 117 1 4 0 - - - - 121 1

Cronologia delle presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Italia Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-3-2014 Senec Slovacchia Under-21 Slovacchia 1 – 4 Italia Italia Under-21 Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Fiorentina: 2008-2009
Fiorentina: 2010-2011

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Betis: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il punto sul mercato: Piccini pronto a partire ma sarà presto rimpiazzato fiorentinanews.com
  2. ^ Piccini: "Betis ideale per la mia crescita. Avevo offerte dalla A..." fiorentina.it
  3. ^ Dt Betis: "Vogliamo far crescere Piccini: con la Fiorentina ottimo rapporto, il futuro..." fiorentina.it
  4. ^ Ok Matos, ma gli altri campioni d'Italia 2009? Viaggio alla ricerca degli Allievi dello Scudetto violanews.com
  5. ^ Piccini in prestito al Real Betis violachannel.tv
  6. ^ Piccini al Real Betis violachannel.tv
  7. ^ Piccini firma realbetisbalompie.es

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Cristiano Piccini, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.