The Rolling Stones No.2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Rolling Stones No.2
Artista The Rolling Stones
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 gennaio 1965
Durata 36 min : 58 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop rock
Rock and roll
Blues rock
British blues
Beat
Etichetta Decca Records
Produttore Andrew Loog Oldham
Registrazione Regent Sound Studios, Londra e Chess Studios, Chicago
The Rolling Stones - cronologia
Album precedente
(1964)
Album successivo
(1965)

The Rolling Stones No.2, pubblicato il 15 gennaio 1965, è il secondo album della discografia inglese dei Rolling Stones.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Everybody Needs Somebody to Love (Burke/Wexler/Russell) - 5:03
  2. Down Home Girl (Leiber/Butler) - 4:11
  3. You Can't Catch Me (Berry) - 3:38
  4. Time Is on My Side (Meade) - 2:52
  5. What a Shame (Jagger/Richards) - 3:03
  6. Grown Up Wrong (Jagger/Richards) - 2:03
  7. Down the Road Apiece (Don Raye) - 2:55
  8. Under the Boardwalk (Resnick/Young) - 2:46
  9. I Can't Be Satisfied (Morganfield) - 3:26
  10. Pain in My Heart (Neville) - 2:11
  11. Off the Hook (Jagger/Richards) - 2:33
  12. Susie Q (Broadwater/Lewis/Hawkins) - 1:50

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Miglior posizione in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Anno Classifica Posizione
1965 New Musical Express N. 1
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock