Tattoo You

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tattoo You
Artista The Rolling Stones
Tipo album Studio
Pubblicazione 24 agosto 1981
Durata 42 min : 58 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Pop rock
Hard rock
Dance rock
Rock and roll
Etichetta Rolling Stones Records
Produttore The Glimmer Twins
Certificazioni
Dischi di platino 4
The Rolling Stones - cronologia
Album precedente
(1981)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4.5/5 stelle

Tattoo You è un album discografico del gruppo rock britannico Rolling Stones pubblicato nel 1981.

L'album si rivelò un successo sia di critica che di vendite, raggiungendo la vetta della classifica Billboard negli Stati Uniti, vendendo più di quattro milioni di copie. Il disco fu anche l'ultimo album dei Rolling Stones a raggiungere il primo posto in America, concludendo la loro striscia positiva di album posizionatisi al numero 1 che durava sin da Sticky Fingers del 1971.

La rivista Rolling Stone l'ha inserito al 211º posto della sua lista dei 500 migliori album.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Tattoo You è un album composto principalmente da outtakes provenienti da precedenti sessioni, alcune vecchie di un decennio, con l'aggiunta di nuove parti vocali e sovraincisioni varie. Insieme a due nuove canzoni, i Rolling Stones misero insieme il materiale per pubblicare un nuovo lavoro in modo da promuovere il loro tour mondiale del 1981-82.[1]

Registrazione[modifica | modifica sorgente]

Allo stato iniziale molte delle composizioni consistevano in tracce di base strumentali, per le quali Jagger scrisse nuovi testi e melodie.[2] Nonostante l'eclettica natura dell'album, i Rolling Stones riuscirono a dividere Tattoo You in due facciate tematiche distinte: un lato rock and roll e l'altro incentrato sulle ballate.

Le prime canzoni usate per Tattoo You furono Tops e Waiting on a Friend. Le tracce base di questi due brani risalivano al 1972 durante le sessioni in studio per Goats Head Soup e contenevano ancora Mick Taylor, e non Ronnie Wood, alla chitarra. Per questo motivo in seguito Taylor pretese, ed ottenne, una percentuale sulle royalties dell'album.

Il disco si apre con la celebre Start Me Up, incisa in origine nel 1975 con il titolo di lavorazione Never Stop e con un ritmo reggae durante le sedute per Black and Blue, ripresa una seconda volta nel 1978 allo studio Pathe Marconi di Parigi mentre si lavorava a Some Girls, dove raggiunse la sua definitiva forma rock. Inoltre, anche le tracce Slave e Worried About You provengono dalle sessioni di Black and Blue. Le prime versioni vedono Billy Preston alla tastiera e Ollie E. Brown alle percussioni. Wayne Perkins suona la chitarra solista in Worried About You. Start Me Up, Hang Fire e Black Limousine risalivano invece alle già citate sedute in studio per Some Girls del 1978. Alla registrazione di Emotional Rescue, risalgono le tracce base dei brani No Use in Crying, Little T&A, e le nuove versioni di Black Limousine e Hang Fire.

Gran parte delle tracce vocali per le canzoni di Tattoo You furono sovraincise nell'ottobre-novembre 1980 e nell'aprile-giugno 1981. Mick Jagger fu l'unico membro del gruppo a presenziare ad alcune di queste sessioni. Altre sovraincisioni, come quella del sassofono di Sonny Rollins in Slave e Waiting on a Friend, furono aggiunte nel corso di queste sessioni.

Pubblicazione e accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Start Me Up venne pubblicata su singolo nell'agosto 1981, una settimana prima dell'uscita ufficiale di Tattoo You, ricevendo un ottimo riscontro e raggiungendo la top 10 della classifica sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti, e il primo posto in Australia. Ampiamente considerata una delle canzoni più celebri degli Stones, trascinò Tattoo You al numero 1 per nove settimane in America, alla seconda posizione nel Regno Unito, e alla terza in Italia. Anche il responso critico fu positivo, e molti critici considerarono Tattoo You come una sorta di passo in avanti rispetto al precedente Emotional Rescue. Waiting on a Friend e Hang Fire, anch'esse pubblicate su 45 giri, entrarono nella Top 20 US.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Lato 1
  1. Start Me Up - 3:31
  2. Hang Fire - 2:20
  3. Slave - 4:59
  4. Little T and A - 3:23
  5. Black Limousine - 3:32
  6. Neighbours - 3.31
Lato 2
  1. Worried About You - 5:16
  2. Tops - 3:45
  3. Heaven - 4:21
  4. No Use in Crying - 3.24
  5. Waiting on a Friend - 4:34

Formazione[modifica | modifica sorgente]

The Rolling Stones
Altri musicisti

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tattoo You in Time Is on Our Side. URL consultato il 13 dicembre 2009.
  2. ^ Jann Wenner, Jagger Remembers in Rolling Stone, Wenner Media. URL consultato il 13 dicembre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock