Chris Hemsworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Hemsworth

Chris Hemsworth (Melbourne, 11 agosto 1983) è un attore australiano. Ha raggiunto la notorietà internazionale grazie al ruolo del dio del tuono Thor nei film del Marvel Cinematic Universe.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato e cresciuto a Melbourne, secondo dei tre figli di Craig e Leonie Hemsworth. Ha due fratelli, Luke e Liam, entrambi attori. Con la famiglia si trasferisce a Phillip Island. Dopo gli studi alla Heathmont Secondary College di Melbourne, inizia a lavorare in produzioni televisive, fino al 2004 quando entra nel cast della soap opera Home and Away, dove ha interpretato il personal trainer Kim Hyde fino al 2009, per un totale di 171 episodi.

Lasciata la soap opera partecipa alla edizione australiana di Dancing with the Stars, equivalente di Ballando con le stelle, dove si è esibito con la partner Abbey Ross. Terminata l'esperienza televisiva, inizia a lavorare per Hollywood, partecipa a Star Trek di J.J. Abrams nel ruolo di George Samuel Kirk, il padre di James T. Kirk, successivamente recita in film come A Perfect Getaway - Una perfetta via di fuga di David Twohy e Cash Game - Paga o muori con Sean Bean.

Nel 2009 gli si presenta una grossa opportunità ed ottiene il ruolo dell'iconico eroe della Marvel Comics Thor nell'adattamento cinematografico Thor di Kenneth Branagh,[1][2] uscito in Italia il 27 aprile 2011. Ha ripreso il ruolo del Dio del tuono, nel film The Avengers. Ha inoltre recitato in Biancaneve e il cacciatore per la regia di Rupert Sanders, uscito nelle sale nel 2012. La sua carriera ha un'altra svolta quando partecipa, nel 2013, al film Rush del regista Ron Howard, in cui interpreta il celebre pilota inglese James Hunt, eterno rivale dell'austriaco Niki Lauda, interpretato nel film da Daniel Bruhl.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Il 28 dicembre 2010 sposa l'attrice Elsa Pataky. Hanno tre figli: India Rose, nata a Londra l'11 maggio 2012 e i gemelli Tristan e Sasha, nati a Los Angeles il 18 marzo 2014.[3][4]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Chris Hemsworth nell'ottobre 2013.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Chris Hemsworth Is 'Thor', deadlinehollywooddaily.com. URL consultato il 17-05-2009.
  2. ^ (EN) Chris Hemsworth Wins the Role of ‘Thor’, newsinfilm.com. URL consultato il 17-05-2009.
  3. ^ Due gemelli per Chris Hemsworth ed Elsa Pataky. URL consultato il 23 marzo 2014.
  4. ^ Ecco i nomi dei gemellini di Chris Hemsworth. URL consultato il 27 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 162468877 LCCN: no2010059452