Joss Whedon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joss Whedon al Comic-Con 2010.

Joss Whedon, pseudonimo di Joseph Hill Whedon (New York, 23 giugno 1964), è uno sceneggiatore, produttore televisivo, fumettista, produttore cinematografico, regista e compositore statunitense.

Deve gran parte della sua fama alla creazione della celebre serie televisiva Buffy l'ammazzavampiri e del film The Avengers uscito nel 2012, ma è autore di molte altre sceneggiature televisive, cinematografiche e di fumetti.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha studiato in Inghilterra al Winchester College e ha conseguito nel 1987 una laurea in materie cinematografiche all'università Wesleyan, in Connecticut. Appassionato di fumetti, di cui è autore, fantasy e fantascienza, Whedon è ateo[1] e umanista. Nel 1997 ha fondato la casa di produzione cinematografica denominata Mutant Enemy che ha chiuso i battenti nel 2006.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Produzioni cinematografiche[modifica | modifica sorgente]

Esordisce come sceneggiatore scrivendo nel 1992 il film Buffy L'Ammazza Vampiri da cui è stata in seguito tratta l'omonima serie televisiva. Collabora nel 1994 e 1995 sempre nelle vesti di sceneggiatore a diversi film, non venendo però accreditato, come ad esempio Getaway, Speed e Waterworld.

Diventa quindi co-sceneggiatore di film di animazione come Toy Story e Titan A.E. sceneggiando anche il film Alien - La clonazione e scrivendo il soggetto per Atlantis - L'impero perduto.

Nel 2012 lavora a tre film producendo e co-sceneggiando Quella casa nel bosco e scrivendo e dirigendo sia il campione di incassi The Avengers che Much Ado About Nothing.

Produzioni televisive[modifica | modifica sorgente]

Esordi e Buffy L'ammazzavampiri[modifica | modifica sorgente]

Esordisce scrivendo alcuni episodi di Pappa e ciccia e Fra nonni e nipoti.

Tra il 1997 e il 2003 crea la sua serie Buffy l'ammazzavampiri serie diventata sorprendentemente popolare che vede per protagonista Buffy Anne Summers (Sarah Michelle Gellar), una semplice ragazza originaria di Los Angeles, a cui è però affidato il ruolo di Cacciatrice, prescelta quindi per lottare contro i vampiri, i demoni e le forze del male. La popolarità della serie indussi i produttori della Warner Bros. a rinnovarla per ben sette stagioni. La serie ha avuto un tale enorme successo da ispirare parodie, videogame, serie a fumetti, uno spin-off televisivo dal titolo Angel e addirittura studi universitari.

Oltre a Buffy[modifica | modifica sorgente]

Oltre a Buffy l'ammazzavampiri Whedon ha scritto e creato insieme a David Greenwalt Angel, lo spin-off dedicato al vampiro con l'anima che nelle prime tre stagioni è stato nel cast di Buffy. Nel 2002 ha scritto e diretto Firefly uno "space western", che venne cancellato dopo 15 episodi. Nel 2004 esce il film Serenity ambientato temporalmente qualche mese dopo la fine di Firefly. Serenity riscuote incassi modesti nei cinema ma si riscatta in DVD, diventando un best seller.[senza fonte]

Il 31 ottobre 2007 ha annunciato una nuova serie televisiva dal titolo Dollhouse che vede protagonista Eliza Dushku nei panni di "Echo" ed è trasmessa in Italia dall'emittente televisiva Fox.[2] Le riprese sono iniziate il 23 aprile 2008.[3]

Nel 2009 ha vinto un premio Emmy per Dr. Horrible's Sing-Along Blog, opera distribuita esclusivamente prima sul web e successivamente in DVD, nella categoria "Special Class – Short-format Live-Action Entertainment"[4], inoltre dirige un episodio della prima stagione di Glee.

Nel 2013 crea per la Marvel la serie televisiva Agents of S.H.I.E.L.D. spin off del film The Avengers uscito nel 2012 e diretto dallo stesso Whedon.

Sceneggiature fumettistiche[modifica | modifica sorgente]

Grande appassionato di comics scrive per la casa editrice Dark Horse Comics le avventure di Fray, l'ammazzavampiri del futuro.

Dopo alcune storie ambientate nel buffyverse (Tales of the Vampires e Tales of the Slayers) la Marvel Comics gli affida il compito di sceneggiare una serie degli X-Men creata appositamente per lui, Astonishing X-Men, disegnata da John Cassaday. Per la Dark Horse ha inoltre dato il via all'ottava stagione di Buffy a fumetti, prosecuzione su carta quella serie televisiva che lo ha reso famoso.[5] Inoltre supervisiona la realizzazione, dando consulenza per le trame, della sesta stagione di Angel, sempre a fumetti.[6]

Nel 2006 è subentrato a Brian K. Vaughan nella sceneggiatura di Runaways, che ha scritto a partire dal 25.[7]

Opere[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Fumetti[modifica | modifica sorgente]

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Joss Whedon ha la consuetudine di lavorare con alcuni attori in modo ricorrente. La seguente tabella elenca le collaborazioni avute tra Whedon e alcuni attori e attrici.

Attore / Attrice Buffy - L'ammazza vampiri (1992) Buffy l'ammazzavampiri (19972003) Angel (19992004) Firefly (2002) Serenity (2005) Dr. Horrible's Sing-Along Blog (2008) Dollhouse (20092010) Glee* (2009) Quella casa nel bosco (2012) The Avengers (2012) Much ado about nothing (2012) Agents of S.H.I.E.L.D. (2013)
Amy Acker x x x x x
Adam Baldwin x x x
Felicia Day x x x
Alexis Denisof x x x x x
Eliza Dushku x x x
Nathan Fillion x x x x x
Summer Glau x x x x
Christina Hendricks x x
Carlos Jacott x x x
Fran Kranz x x x
Tom Lenk x x x x
Kal Penn x x
Mark Sheppard x x
Gina Torres x x x
Alan Tudyk x x x
Andy Umberger x x x
Jonathan M. Woodward x x x
Neil Patrick Harris x x
Seth Green x * x x
Chris Hemsworth x x
Clark Gregg x x x

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nussbaum, Emily, Must-See Metaphysics in nytimes.com, September 22, 2002. URL consultato il 5 giugno 2013.
  2. ^ Joss Whedon torna a lavorare in TV, BADtaste.it, 1 novembre 2007. URL consultato il 1 novembre 2007.
  3. ^ (EN) Whedon's ‘Dollhouse' To Begin Production in April, Geeks of Doom, 9 marzo 2008. URL consultato il 27 aprile 2008.
  4. ^ Un Emmy per Joss Whedon, Fantascienza.com, 15 settembre 2009. URL consultato il 16 settembre 2009.
  5. ^ She's back!!! L'ottava stagione di Buffy a fumetti, Fumetti di carta, aprile 2007. URL consultato il 2 novembre 2007.
  6. ^ La sesta stagione di Angel sarà a fumetti, Comicsblog.it, 1 agosto 2007. URL consultato il 27 aprile 2008.
  7. ^ Ritorna Thor e altre news Marvel, ComicUS, 12 settembre 2006. URL consultato il 30 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 69129615 LCCN: n94098094