Anthony e Joe Russo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony e Joe Russo al San Diego Comic-Con 2013.

Anthony Russo (Cleveland, 1970) e Joe Russo (Cleveland, 1971) sono due fratelli registi, sceneggiatori e produttori televisivi statunitensi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nati e cresciuti nel quartiere italiano di Cleveland, dove hanno studiato alla Benedictine High School. Entrambi si sono laureati presso la Case Western Reserve University, dove hanno iniziato a dirigere, scrivere e produrre il loro primo lungometraggio, intitolato Pieces, utilizzando finanziamenti di altri studenti e una carta di credito.[1]Dopo aver visto Pieces ad una rassegna cinematografica, Steven Soderbergh avvicina il duo e si offre di produrre il loro prossimo film, insieme al suo socio di produzione George Clooney.[1] Dalla collaborazione è nata la commedia Welcome to Collinwood, con William H. Macy, Sam Rockwell e lo stesso Clooney. Welcome to Collinwood è un remake del film di Mario Monicelli del 1958 I soliti ignoti.

Nel 2003 iniziano a lavorare per la televisione dirigendo l'episodio pilota della serie televisiva Lucky. Ron Howard apprezza il pilota[1] e assume i due fratelli per dirigere l'episodio pilota per la serie della Fox Arrested Development - Ti presento i miei, per cui vincono un Emmy per la regia dell'episodio.

Nel 2006 tornano al cinema per dirigere la commedia Tu, io e Dupree, con Owen Wilson, Kate Hudson e Matt Dillon. Negli anni seguenti lavorano come registi e produttori esecutivi delle serie televisive Happy Endings e Community.

Nel 2014 dirigono Captain America: The Winter Soldier per i Marvel Studios.

Nel gennaio 2014 vengono confermati alla regia del terzo film di Captain America, intitolato Captain America: Civil War.[2]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Biography answers.com URL: consultato il 27 luglio 2013
  2. ^ (EN) Directors Joe & Anthony Russo Confirm They’ll Direct CAPTAIN AMERICA 3; Say They’re Breaking the Story Now with Screenwriters Christopher Markus & Stephen McFeely su collider.com, 11 marzo 2014. URL consultato il 29 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]