Beatles '65

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beatles '65
Artista The Beatles
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 15 dicembre 1964
Durata 26 min : 10 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Beat
Rock and roll
Etichetta Capitol Records
Produttore George Martin
Registrazione giugno - ottobre 1964, Abbey Road Studios, Londra
Note n. 1 Stati Uniti
The Beatles Stati Uniti - cronologia
Album precedente
(1964)
Album successivo
(1965)

Beatles '65 è un album dei Beatles pubblicato dalla Capitol Records negli Stati Uniti il 15 dicembre 1964 (n. catal. ST228). Il disco venne pubblicato sia in versione mono che in versione stereo.

Il 16 novembre 2004, l'album è stato ristampato in formato Compact Disc per la prima volta, come parte del cofanetto The Capitol Albums, Volume 1 (n° catal. CDP 7243 8 66874 2 5).

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Beatles '65 contiene otto dei quattordici brani presenti in Beatles for Sale (mancano Eight Days a Week, Words of Love, Every Little Thing, I Don't Want to Spoil the Party, What You're Doing, e il medley Kansas City/Hey, Hey, Hey, Hey!, tutti successivamente pubblicati in Beatles VI). In compenso, prende I'll Be Back da A Hard Day's Night e include il singolo I Feel Fine/She's a Woman. Queste ultime due canzoni remixate in [falso] stereo e con l'aggiunta di riverbero dai parte dei tecnici della Capitol Records, per coprire il missaggio mono originale.[1]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti, l'album fu un grosso successo, balzando in breve tempo dalla posizione numero 98 in classifica alla numero 1, stabilendo all'epoca, un record per il più grande balzo in classifica nella storia della rivista Billboard. Il disco vendette più di tre milioni di copie in sole 6 settimane dalla pubblicazione.[2] Inoltre, a dimostrazione dell'appeal commerciale dei Beatles ai tempi, in America furono prodotti e pubblicati diversi album che scopiazzavano il titolo del disco. Ad esempio: Sinatra '65 di Frank Sinatra, Ellington '65 di Duke Ellington, Trio '65 del pianista jazz Bill Evans, e Brasil '65 di Sergio Mendes.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono opera di John Lennon e Paul McCartney, eccetto dove indicato.

Lato 1
  1. No Reply – 2:15
  2. I'm a Loser – 2:31
  3. Baby's in Black – 2:02
  4. Rock and Roll Music (Chuck Berry) – 2:32
  5. I'll Follow the Sun – 1:46
  6. Mr. Moonlight (Roy Lee Johnson) – 2:35
Lato 2
  1. Honey Don't (Carl Perkins) – 2:56
  2. I'll Be Back – 2:22
  3. She's a Woman – 2:57
  4. I Feel Fine – 2:20
  5. Everybody's Trying to Be My Baby (Perkins) – 2:24

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Beatles
Crediti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ USA Today
  2. ^ Harry, Bill. Beatles L'Enciclopedia, 2001. Arcana Editrice, pag. 102, ISBN 88-7966-232-5