Audi Serie F103

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Audi F 103
Gelbe Audi.jpg
Audi F 103
Descrizione generale
Costruttore Germania  Audi
Tipo principale Berlina
Altre versioni Variant
Produzione dal 1965 al 1972
Sostituita da Audi 80

La F103, nelle sue varie declinazioni è un'autovettura di classe media prodotta dall'Audi tra il 1965 ed il 1972.

Derivata dalla DKW F102, da cui differiva in pochissimi particolari estetici (soprattutto nel frontale, che aveva fari rettangolari invece che tondi) e nel motore, un classico 4 cilindri a 4 tempi (anziché tricilindrico a 2 tempi), la F103 fu il primo modello a riportare in vita il marchio tedesco Audi.

Era una classica berlina 3 volumi con 2 o 4 porte, trazione anteriore, cambio manuale a 4 marce, motore anteriore longitudinale, sospensioni a 4 ruote indipendenti e impianto frenante misto.

La prima della serie ad essere lanciata fu la Audi 72, mossa da un 4 cilindri alimentato da 1 solo carburatore di 1696cm³ da 72cv. Sul mercato italiano, dove la vettura non ottenne grandi consensi, erano importate le berline a 2 e 4 porte.

Nel 1966 la 72 lasciò il posto alla Audi 80, con motore potenziato a 79 CV. La 80, oltre che nella classica configurazione berlina a 4 porte, era disponibile nella versione Variant, cioè station wagon a 2 porte. Contemporaneamente alla 80 venne lanciata la Audi Super 90, con motore potenziato a 90 CV, grazie all'alimentazione bicarburatore e ad un lieve incremento di cilindrata a 1760 cm³.

Nel 1967 venne introdotta anche la Audi 60, nelle versioni berlina e Variant, con motore di cilindrata ridotta a 1496 cm³ (60 CV). La 60 berlina era disponibile negli allestimenti standard (privo di profili cromati laterali e con interni semplificati) o L (con allestimento identico alle 80), mentre la Variant era solo standard.

Nel 1970 alcuni lievi ritocchi interessarono i gruppi ottici posteriori (più ampi) e gli interni (nuova plancia). Venne lanciata la Audi 75 con motore di 1696 cm³ da 74 CV e carrozzeria berlina o Variant. Questa nuova versione s'inseriva tra le 60 e le Super 90, andando a sostituire sia la 72 che la 80 Nel 1972 tutte le F103 uscirono di listino con l'introduzione del nuovo modello che mantenne in ogni caso il nome di Audi 80, anche se si trattava di un modello completamente nuovo e progettato già in collaborazione con VW.

La gamma F103[modifica | modifica wikitesto]

  • 60 (1967-72)
  • 60 L (1967-72)
  • 60 Variant (1967-72)
  • 72 (1965-66)
  • 75 (1969-72)
  • 75 Variant (1969-72)
  • 80 (1966-69)
  • 75 Variant (1967-69)
  • Super 90 (1968-72)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili