Audi RSQ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Audi RSQ
Audi study.JPG
Descrizione generale
Costruttore Germania  Audi
Tipo principale Concept car
Produzione nel 2004
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Altro
Stile Martin Ertl
Audi RSQ Heck.JPG

L'Audi RSQ Sports è un'autovettura concept car prodotta dalla casa automobilistica Audi e Presentata al salone di New York nell'Aprile del 2004. L'auto fu ordinata nel 2004 per il film Io, Robot e presenta caratteristiche molto avveniristiche dato che la pellicola è ambientata nell'anno 2035.

Si tratta della prima auto ad avere delle ruote sferiche anzi che circolari, inoltre la ruota è nascosta da una specie di retina metallica a schema di alveare.

Essendo dedicata a un film ambientato nel futuro, il regista Alex Proyas ne ha modificato alcune caratteristiche quali il pilota automatico non presente nella vettura vera e propria e le porte ad apertura a farfalla.

L'RSQ ha fari allo xeno con led abbaglianti anteriori e posteriori, presenta anche un volante di forma ovale e un navigatore satellitare.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili