Tesshō Genda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Tesshō Genda (玄田 哲章 Genda Tesshō?) (Prefettura di Okayama, 20 maggio 1948) è un doppiatore giapponese, affiliato con la 81 Produce[1]. Quando ha debuttato, utilizzava il suo vero nome, Mitsuo Yokoi (横居 光雄 Yokoi Mitsuo?).[1]. Dato che aveva esperienza con il balletto, era conosciuto con il nome "Pirouette Genda."[2]

Insieme ad altri noti doppiatori come Akio Ōtsuka, Shigeru Chiba e Kōichi Yamadera, Genda è uno dei doppiatori più prolifici del Giappone, con 234 ruoli accreditati a suo nome al 25 settembre 2007.

Fra gli altri ruoli interpretati, fra i più celebri si possono citare Masami Iwaki (Dokaben), Suppaman (Dr. Slump and Arale-chan), Gō Reietsu (High School! Kimengumi), Optimus Prime (A.K.A. Convoy) (The Transformers), Umibouzu (City Hunter), Ichimi Araiwa (Cooking Papa), ed Action Kamen (Crayon Shin-chan). È inoltre la voce giapponese di Tigro nei cartoni animati di Winnie the Pooh e di Batman in vari film e cartoni animati. Come la sua controparte canadese Peter Cullen, Tesshō ha ripreso il ruolo di Optimus Prime (Convoy) nell'adattamento giapponese del film del 2007 Transformers.

Nel febbraio 2010, ha ricevuto un "premio al merito" in occasione del quarto Seiyū Awards.[3]

Ruoli principali[modifica | modifica sorgente]

Serie televisive anime[modifica | modifica sorgente]

OVA[modifica | modifica sorgente]

Film[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Fonti:[1][5][6][7][8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Hitoshi Doi, Genda Tessho (玄田 哲章), voice actor Database. URL consultato il 21 marzo 2007.
  2. ^ (JA) 羊の糸紡ぎ うぇるかむ、可愛いもの。, 23 gennaio 2007. URL consultato il 9 marzo 2007.
  3. ^ Some of the 4th Annual Seiyū Award Winners Revealed, Anime News Network, 16 febbraio 2010. URL consultato il 16 febbraio 2010.
  4. ^ 『サイボーグ 009』. URL consultato il 20 febbraio 2008.
  5. ^ (EN) Tesshō Genda in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  6. ^ (JA) 玄田哲章, 81 Produce. URL consultato il 21 marzo 2007 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2007).
  7. ^ A. O. Scott, Tessho Genda - Filmography - Movies, The New York Times. URL consultato il 21 marzo 2007.
  8. ^ (JA) CinemaScape/玄田哲章, CinemaScape. URL consultato il 21 marzo 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 48979027