Paulo Autuori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paulo Autuori de Mello
Paulo Autuori 2011.jpg
Autuori nel 2011
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1974-1979Portuguesa-RJ
1979-1981America-RJ
1982-1984São Bento
1985Marília
1985Bonsucesso
1986Botafogo
1986-1987Vitória Guimarães
1987-1989Nacional
1989-1991Vitória Guimarães
1991-1995Marítimo
1995Botafogo
1996Benfica
1997Cruzeiro
1997-1998Flamengo
1998Botafogo
1999Internacional
1999Santos
2000Cruzeiro
2000Vitória Guimarães
2001Alianza Lima
2001Botafogo
2002Sporting Cristal
2002-2005Perù Perù
2005San Paolo
2006Kashima Antlers
2007Cruzeiro
2007-2009Al-Rayyan
2009Grêmio
2009-2011Al-Rayyan
2011-2012Qatar Qatar U-23
2012Qatar Qatar
2013Vasco da Gama
2013San Paolo
2014Atlético Mineiro
2015Cerezo Osaka
2016-2017Atlético Paranaense
2018Ludogorec
2018-2019Atlético Nacional
2020Botafogo
2020-2021Athl. Paranaense
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2019

Paulo Autuori de Mello (Rio de Janeiro, 25 agosto 1956) è un allenatore di calcio brasiliano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in Educazione fisica all'Università di Castelo Branco, comincia la sua carriera con la squadra portoghese del Nacional, poi alterna esperienze in Brasile e in Portogallo prima di allenare l'Alianza Lima in Perù nel 2001; questo trasferimento in Perù lo porterà ad allenare la nazionale di calcio peruviana, nel periodo tra 2002 e 2005. Ha vinto la Coppa Libertadores 2005 con il San Paolo. Dal 2009 allena l'Al-Rayyan. Il 30 agosto 2011 si dimette da allenatore del Al-Rayyan per accettare la carica di CT della nazionale under 23 qatariota con l'obiettivo di qualificare la squadra ai Giochi Olimpici di Londra. Ha un ingaggio pari a 3,6 milioni l'anno.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Botafogo: 1995
Cruzeiro: 1997
Alianza Lima: 2001
Sporting Cristal: 2002
Ludogorets: 2018
Atletico Nacional: 2018

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cruzeiro: 1997
San Paolo: 2005
San Paolo: 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ANCELOTTI GUADAGNA PIÙ DI MOURINHO sportmediaset.it, 27 novembre 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]