Melezio I Pegas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Melezio Pegas
Alexandrijský patriarchát.jpg
Patriarca ortodosso di Alessandria
Elezione5 agosto 1590
Fine patriarcato12 settembre 1601
PredecessoreSilvestro
SuccessoreCirillo
 
NascitaCandia
1549
MorteAlessandria d'Egitto
12 settembre 1601
Melezio I
Patriarca ecumenico di Costantinopoli
Elezionemarzo 1597
Fine patriarcatomarzo/aprile 1598
PredecessoreTeofane I
SuccessoreMatteo II

Melezio I Pegas (in greco: Μελέτιος Πηγάς; Candia, 1549Alessandria d'Egitto, 12 settembre 1601) è stato un arcivescovo ortodosso greco, patriarca ortodosso di Alessandria dal 5 agosto 1590 alla sua morte e patriarca ecumenico di Costantinopoli da marzo 1597 a marzo/aprile 1598. La Chiesa ortodossa lo venera come santo e lo ricorda il 13 settembre[1][2][3].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Melezio nacque nel 1549 a Candia, nell'isola di Creta, all'epoca capitale del ducato veneziano di Candia[4] e studiò filologia, filosofia e medicina a Padova. Divenne protosincello del Patriarca di Alessandria Silvestro, alla cui morte succedette il 5 agosto 1590.[5]

Anche se sosteneva la dottrina della transustanziazione, era un feroce oppositore della Chiesa cattolica e cercò di favorire l'unione tra la Chiesa ortodossa e la Chiesa copta. Nel 1593 partecipò a un sinodo a Costantinopoli che confermò l'istituzione del Patriarcato di Mosca.[1]

Senza dimettersi come patriarca di Alessandria, resse l'ufficio di patriarca ecumenico di Costantinopoli tra il dicembre 1596 e il febbraio 1597, e fu patriarca dalla fine di marzo 1597 fino a marzo/aprile 1598, quando si dimise per continuare a occuparsi solamente del soglio egiziano.[4]

Morì ad Alessandria il 12 settembre 1601.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Meletios Pigas, su patriarchateofalexandria.com, Patriarchate of Alexandria. URL consultato il 7 settembre 2011.
  2. ^ (EL) Great Synaxaristes: Ὁ Ἅγιος Μέλετος Πηγᾶς. 13 Σεπτεμβρίου. ΜΕΓΑΣ ΣΥΝΑΞΑΡΙΣΤΗΣ.
  3. ^ (EL) Άγιος Μελέτιος Πηγάς. Ορθόδοξος Συναξαριστής.
  4. ^ a b c (EN) Demetrius Kiminas, The Ecumenical Patriarchate, Wildside Press LLC, 2009, pp. 38, 46, ISBN 978-1-4344-5876-6.
  5. ^ (EL) Μελέτιος Α´ ὁ Πηγᾶς, su ec-patr.org, Ecumenical Patriarchate. URL consultato il 7 settembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Patriarca ortodosso di Alessandria Successore Cruz ortodoxa.png
Silvestro 1590 - 1601 Cirillo
Predecessore Patriarca di Costantinopoli Successore Cruz ortodoxa.png
Teofane I 1597 - 1598 Matteo II
Controllo di autoritàVIAF (EN47607458 · ISNI (EN0000 0001 2131 5085 · BAV 495/306480 · CERL cnp00425643 · LCCN (ENn96057443 · GND (DE121024415 · WorldCat Identities (ENlccn-n96057443