Sisinio II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sisinio II (... – 999) è stato un vescovo bizantino, Patriarca ecumenico di Costantinopoli dal 996 fino al 998.

Appartenente ad una ricca famiglia, ricevette un eccellente educazione che gli permise di riceve la dignità di Magistros. Il suo patriarcato fu caratterizzato dai dibattiti su varie questioni quali il divorzio, il matrimonio e soprattutto l'estensione dei poteri del Vescovo di Costantinopoli.

Predecessore Patriarca di Costantinopoli Successore Cruz ortodoxa.png
Nicola II Crisoberge 996 - 998 Sergio II
Controllo di autoritàVIAF: (EN54553440 · GND: (DE103101993