Lorenzo Baldassarri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lorenzo Baldassarri
Lorenzo Baldassarri.JPG
Baldassarri al GP di Catalogna 2015
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2013 in Moto3
Miglior risultato finale
Gare disputate 114
Gare vinte 5
Podi 11
Punti ottenuti 571
Pole position 2
Giri veloci 5
 

Lorenzo Baldassarri (San Severino Marche, 6 novembre 1996) è un pilota motociclistico italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Montecosaro,[1][2] dopo aver vinto il campionato italiano MiniGP 50cc del 2007 ed essere arrivato secondo nel campionato catalano PreGP del 2009, nel 2011 arriva ottavo nella classe 125 del campionato italiano velocità, racimolando 39 punti con l'Aprilia RS 125 R del team Ellegi Racing. Sempre nel 2011 vince la Red Bull Rookies Cup, realizzando nelle quattordici gare in calendario 208 punti, con due vittorie e sei posizionamenti a podio.[3]

Continua nella Red Bull Rookies Cup anche nel 2012, non riuscendo a confermarsi campione: arriva ottavo con 101 punti ed una vittoria stagionale.[3] Nella stessa annata corre nel campionato spagnolo Moto3, posizionandosi ottavo nella graduatoria piloti con 44 punti.

Nel 2013 esordisce nel motomondiale in Moto3 con la FTR M313 del team GO&FUN Gresini, ma non ottiene punti. Nel 2014 passa in Moto2, rimanendo nello stesso team; il suo compagno di squadra è Xavier Siméon. Arrivando undicesimo sul traguardo del GP di Catalogna, ottiene i primi punti della sua carriera nel Motomondiale. Ottiene come miglior risultato un nono posto in Olanda e termina la stagione al 25º posto con 20 punti.

Nel 2015 passa al team Forward Racing, che gli affida una Kalex; il suo compagno di squadra è Simone Corsi. In occasione del GP d'Australia, giungendo terzo al traguardo ottiene il suo primo podio nel Motomondiale. Chiude la stagione al nono posto in classifica con 96 punti.

Nel 2016 rimane nello stesso team, con Luca Marini come compagno di squadra. Ottiene un secondo posto in Italia. L'11 settembre 2016, in occasione del Gran Premio di San Marino,[4] ottiene la sua prima vittoria nel motomondiale, riportando un italiano sul gradino più alto del podio nella classe di mezzo dopo ben quattro stagioni dall'ultimo successo in Moto2, ottenuto da Andrea Iannone nel 2012. Conclude la stagione all'8º posto con 127 punti.

Nel 2017 è nuovamente pilota titolare in Moto2, con lo stesso team e con lo stesso compagno di squadra della stagione precedente. Ottiene come migliori risultati due quarti posti (Argentina e Catalogna) e termina la stagione al 16º posto con 51 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio d'Olanda a causa di un infortunio rimediato nelle prove. Salta anche la gara successiva al Sachsenring, nel quale il suo posto in squadra viene preso dal connazionale Federico Fuligni.[5]

Nel 2018 passa a guidare la Kalex del team Pons, con Héctor Barberá come compagno di squadra. Ottiene una vittoria in Spagna, tre secondi posti (Qatar, Italia e Giappone), un terzo posto (Aragona) e due pole position (Spagna e Thailandia). Termina la stagione al 5º posto con 162 punti.

Nel 2019 rimane nello stesso team, con Augusto Fernández come compagno di squadra. Vince in Qatar, in Argentina[6] e in Spagna.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 FTR Honda 28 Rit 22 Rit 23 21 20 Rit NE Rit Rit 18 23 26 23 24 17 20 0
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Suter Rit Rit 28 Rit 20 23 11 9 Rit 17 Rit Rit 25 25 17 14 17 10 20 25º
2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 10 26 8 13 21 10 10 Rit 8 [7] Rit Rit 7 10 12 3 5 4 96
2016 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex NP 13 23 17 17 2 14 5 5 8 16 6 1 7 Rit 4 4 14 127
2017 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 8 4 Rit 11 Rit Rit 4 NP Inf 18 Rit 29 Rit 13 10 13 Rit 15 51 16º
2018 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Thailand.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 2 4 10 1 Rit 2 7 26 Rit 4 26 AN 6 3 Rit 2 22 6 Rit 162
2019 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Thailand.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 1 1 Rit 1 Rit 4 Rit Rit 7 11 4 115
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Redazione Sito, Il giovane talento del motociclismo Lorenzo Baldassarri visita la sua città natale, su cronachemaceratesi.it, Cronache Maceratesi, 14 aprile 2013.
  2. ^ Redazione Sito, Baldassarri domenica a Montecosaroː "Orgoglioso di portare il suo nome in giro per il mondo", su cronachemaceratesi.it, Cronache Maceratesi, 10 maggio 2018.
  3. ^ a b Red Bull Staff, Scheda di Lorenzo Baldassarri, su redbullrookiescup.com, Red Bull.
  4. ^ Redazione Corriere dello Sport, Moto2: Baldassarri super, vince a Misano, su corrieredellosport.it, Corriere dello Sport, 11 settembre 2016.
  5. ^ Redazione Gpone, Moto2, Fuligni sostituisce Baldassarri in Germania, su gpone.com, Buffer Overflow S.r.l., 26 guigno 2017.
  6. ^ Andrea Mattavelli, Moto2, GP Qatar: Baldassarri vince in volata, delusione KTM!, su tuttomotorsport.com, MH Newsdesk, 10 marzo 2019.
  7. ^ In questo evento l'intero team non prende parte.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]