Cucina romena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sărmăluţe
Cucina romena
Nazionali

Ardei umpluți · Cârnați · Cârnați de Pleșcoi · Caltaboș
Ciulama de ciuperci · Chiftele · Ciorbă
Ciorbă de burtă · Ciorbă de perișoare
Ciorbă de pește · Ciorbă de potroace
Ciorbă țărănească
Colaci · Colivă  · Drob · Frigărui · Ghiveci · Iahnie
Lebăr · Limbă cu măsline · Mămăligă · Mititei · Musaca
Ostropel · Papricaș · Pastramă · Pârjoale · Pilaf · Piftie
Plachie · Rasol · Saramură
Sarmale · Slănină · Tobă
Tochitură · Urs de mămăligă · Varză călită · Zacuscă

Condimenti e insalate

Ardei copți · Borș · Murături
Mujdei · Rântaș · Salată de boeuf · Salată de vinete
Salată de icre · Salată de sfeclă · Salată orientală

Formaggi

Brânză de burduf · Brânză de coșuleț · Brânză Penteleu
Brânză de Suhaia · Caș · Cașcaval · Năsal
Șvaițer · Telemea · Urdă

Dolci

Clătită · Cremă de zahăr ars · Cozonac
Gogoașă · Papanași · Plăcintă
Lapte de pasăre · Lipie · Rahat · Salam de biscuiți  · Sfințișori · Vărzar

Bevande

Afinată · Caisată · Cireșată · Cornată
Palincă · Rachiu · Socată
Turț · Țuică · Vișinată · Zmeurată

Năsal - formaggio tradizionale romeno

La cucina romena (bucătăria românească) è molto semplice, basata su piatti saporiti e facili da preparare, quasi tutti a base di carne, verdure o pesce. La cucina romena ha avuto molte influenze delle cucine dei paesi limitrofi, soprattutto turche[1].

Piatti tipici[modifica | modifica wikitesto]

I Mititei
Le Sarmale
La Fasole cu cârnați
La Cozonac

Antipasti[modifica | modifica wikitesto]

Primi piatti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ciorbă: è il piatto principale ed è una minestra o zuppa, preparata con ingredienti diversi, soprattutto verdure e carne[2].

Secondi piatti[modifica | modifica wikitesto]

  • Salată de boeuf
  • Salată de vinete
  • Zacuscă
  • Musaca: specialità di carne di maiale tritata e speziata con aglio e peperoncino.
  • Tochitură: carne di maiale, formaggio di pecora, uova, aglio, polenta (mămăligă).
  • Mititei o Mici: polpette di forma cilindrica di carne di manzo (talvolta mescolata con maiale o pecora) condita con aglio e pepe nero (a volte peperoncino) e una spezia chiamata Cimbru (il timo). Sono cucinati sulla griglia e possono essere serviti con senape, o con altre salse locali.
  • Sarmale: involtini di foglie di verza o di vite farciti con macinato di carne di maiale, riso, più altre verdure e sapori.
  • Fasole cu cârnați: fagioli con salsiccia affumicata[3].
  • Frigarui carne marinata e cotta allo spiedo (analoga ai classici "spiedini").

Formaggi[modifica | modifica wikitesto]

Dolci[modifica | modifica wikitesto]

Bevande[modifica | modifica wikitesto]

Le birre romene più famose sono:

Tra i liquori sono apprezzati, anche a inizio pasto, distillati di frutta come la ţuică.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La cucina turca non ha influenzato solo quella romena, ma anche molte cucine dei Balcani; Questo è dovuto alla presenza degli Ottomani in questa regione.
  2. ^ La Ciorba è anche un piatto tipico bulgaro e turco.
  3. ^ Sono noti anche col nome di fasole cu afumătură.
  4. ^ Il Cozonac è tipico anche della Bulgaria e di alcune zone nei Balcani

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità LCCN: (ENsh85031893 · BNF: (FRcb11964906m (data)