Carlos Roberto Gallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlos Roberto Gallo
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 188 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1993
Carriera
Squadre di club1
1974-1983 Ponte Preta 75 (?)
1984-1988 Corinthians 70 (?)
1988-1989 Malatyaspor ? (?)
1990 Atlético Mineiro 40 (?)
1991 Guarani ? (?)
1992 Palmeiras 19 (?)
1993 Portuguesa 2 (?)
Nazionale
1975-1976 Brasile Brasile olimpica 22 (0)[1]
1980-1993 Brasile Brasile 37 (0)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Argentina 1978
Coppa America calcio.svg Copa América
Bronzo Copa América 1979
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 luglio 2008

Carlos Roberto Gallo, meglio noto solo come Carlos (Vinhedo, 4 marzo 1956), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Ponte Preta, Corinthians, Malatyaspor, Atlético Mineiro, Guarani, Palmeiras e Portuguesa. Ha vinto due volte la Bola de Prata (nel 1980 e nel 1982).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Carlos ha partecipato con il Brasile a tre edizioni dei campionati mondiali di calcio: fu convocato dapprima come secondo portiere nel campionato del mondo 1978, poi come terzo portiere nel campionato del mondo 1982 ed infine fu portiere titolare nel campionato del mondo 1986. In quell'edizione Carlos subì una sola rete su azione, precisamente nel quarto di finale contro la Francia da parte di Michel Platini, che approfittò di uno scontro fra il portiere e Dominique Rocheteau per segnare. La partita si risolse poi ai calci di rigore in favore dei francesi, dove Carlos subì anche la beffa ad opera di Bruno Bellone: infatti la palla rimbalzò sul suo viso dopo aver colpito il palo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Corinthians: 1988

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 26 (0) se si comprendono le amichevoli non ufficiali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) AA.VV., A história em seus pés, Placar n. 1094, maggio 1994, pp. 75-76.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]