Pintinho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pintinho
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 172[1] cm
Peso 67[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club1
1972-1979 Fluminense 67 (4)
1980 Vasco da Gama 13 (0)
1980-1984 Siviglia 86 (23)
1984 Cadice 11 (0)
1985 Fluminense 3 (0)
1986 Farense 2 (0)
Nazionale
1977-1979 Brasile Brasile 3 (0)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Bronzo Copa América 1979
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 novembre 2009

Carlos Alberto Gomes, detto Pintinho o Carlos Alberto Pintinho[2] (Rio de Janeiro, 25 giugno 1955), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come centrocampista.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giocò nello stato di Rio de Janeiro per tutto il suo periodo in Brasile, prima al Fluminense, dove visse il miglior periodo della sua carriera, e successivamente al Vasco da Gama; trasferitosi in Spagna, al Siviglia, vi rimase fino al 1984, segnando cinque reti in dodici partite alla sua prima stagione e undici in ventisette partite alla sua seconda; quando le sue prestazioni calarono d'efficacia, giocò per Cadice, ancora in Spagna, e Farense in Portogallo, squadra con la quale chiuse la carriera nel 1986.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato 13 partite per il Brasile, venendo incluso tra i convocati per la Copa América 1979.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fluminense: 1973, 1975, 1976

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PT) Pintinho (Carlos Alberto Gomes), su futpedia.globo.com. URL consultato il 4 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2010).
  2. ^ a b c (EN) Sambafoot - Carlos Alberto Pintinho, su en.sambafoot.com. URL consultato il 4 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]