Principe-abate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adolf von Dalberg, Principe-abate di Fulda 1726-1737

Principe-abate (in tedesco:Fürstabt) o Principessa-badessa è un titolo riservato ad un chierico che è anche principe del Sacro Romano Impero ovvero ex officio ricopre l'incarico di signore temporale di un'entità feudale. Il territorio governato da un principe-abate è solitamente definito come "Principato abbaziale" o "Abbazia principesca" (Abbazia Imperiale). Chi detiene questo titolo ad ogni modo non ha il titolo di vescovo.

Il titolo è destinato a priori di comunità maschili o femminili.

All'interno del Sacro Romano Impero questi erano i principi-abati:

Altri esempi del rango di principe-abate includono l'abate di Lerino, governante del principato abbaziale di Seborga, l'abate nullius di Pinerolo in Piemonte e l'abate dell'Abbazia di Belmont in North Carolina che ha mantenuto tale titolo sino al 1977.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo