Seminarista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il seminarista è nella Chiesa cattolica colui che frequenta il seminario per la preparazione spirituale e teologica in vista dell'ordinazione presbiterale.

Seminarista minore[modifica | modifica sorgente]

Sono definiti seminaristi minori i ragazzi che frequentano il seminario minore e quindi appartenenti alle fasce d'età corrispondenti alla scuola media ed alla scuola superiore. Essi non sono vincolati al proseguimento degli studi teologici presso il seminario maggiore ma frequentando normali corsi di studio (solitamente di indirizzo classico) e seguendo una modalità di vita comunitaria hanno la possibilità di un primo discernimento vocazionale in vista della scelta di proseguimento o meno. Non sono istituiti di particolari ministeri anche se solitamente prestano servizio come ministranti o catechisti nella propria parrocchia di origine.

Seminarista maggiore[modifica | modifica sorgente]

Sono definiti seminaristi maggiori coloro che vengono accettati a frequentare il seminario maggiore per gli studi teologici (a livello accademico e universitario) e la preparazione spirituale in vista del presbiterato.

Durante il corso di studi (della durata di sei anni) il seminarista maggiore consegue delle precise tappe che caratterizzano il suo itinerario di formazione e che vengono pubblicamente raggiunte durante apposite celebrazioni liturgiche presiedute dal Vescovo. Esse sono:

Attività del seminarista[modifica | modifica sorgente]

Scandiscono la giornata del seminarista particolari attività quotidiane quali lo studio (filosofia, teologia, Sacra Scrittura, diritto canonico, storia ecclesiastica, liturgia), la preghiera (Santa Messa, Liturgia delle ore, Adorazione eucaristica, Lectio divina) e il servizio pastorale (catechesi, servizio liturgico, pastorale giovanile).

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La Chiesa cattolica fornisce alcune statistiche sul numero dei seminaristi e delle ordinazioni sacerdotali[1][2], che da essi dipendono. Conosciamo solo il numero delle ordinazioni dei sacerdoti diocesani o secolari, mentre la Chiesa cattolica non fornisce i dati sulle ordinazioni dei sacerdoti appartenenti a ordini religiosi.

Per l'Italia si può notare che dopo il vertiginoso calo degli anni '70, il numero dei seminaristi maggiori ha conosciuto una lenta ripresa negli anni '80 e '90, per poi subire un nuovo ridimensionamento nel nuovo millennio. All'andamento dei seminaristi maggiori segue di qualche anno l'andamento delle ordinazioni. In ogni caso il numero di seminaristi e ordinazioni non ha mai più raggiunto quello del finire degli anno '60, in cui è cominciata la crisi delle vocazioni.

Discorso a parte va fatto per i seminaristi minori, il cui percorso di studi non necessariamente è indirizzato al sacerdozio e che non è necessario per la preparazione al sacerdozio. Lo sfavore verso questo percorso di studi, accentuatosi nel corso degli anni '90, si è arrestato nell'ultimo decennio. Il numero dei seminaristi minori è comunque attestato a numeri molto lontani da quelli dei primi anni '90.

Seminaristi minori e maggiori. Ordinazioni di sacerdoti diocesani in Italia
Anno S. minori S. maggiori Ord. diocesani
1914 - 17.750 -
1951 - - 826
1969 - 10.570 740
1970 - 10.227 698
1971 - 9.439 619
1972 - 8.131 558
1973 - 6.811 499
1974 - 6.695 467
1975 - 6.143 425
1976 - 5.880 389
1977 - 5.230 388
1978 - 5.516 431
1979 - 5.413 373
1980 - 5.076 347
1981 - 4.877 347
1982 - 5.160 355
1983 - 5.229 344
1984 - 5.369 391
1985 - 5.664 387
1986 - 6.010 465
1987 - 6.334 500
1988 - 6.275 526
1989 - 6.040 431
1990 - 6.147 492
1991 7.061 6.172 547
1992 6.891 6.367 533
1993 6.246 6.472 506
1994 5.963 6.357 512
1995 5.098 6.256 533
1996 4.505 6.299 528
1997 4.412 6.337 494
1998 4.290 6.315 485
1999 3.515 6.445 556
2000 3.417 6.433 527
2001 3.260 6.205 492
2002 2.827 5.927 502
2003 2.694 6.079 456
2004 2.661 5.915 454
2005 2.749 5.884 443
2006 2.733 5.825 473
2007 3.027 5.792 395
2008 2.872 5.646 398
2009 2.912 5.533 405
2010 2.808 5.656 416
2011 2.569 5.761 408
2012 2.435 5.866 376

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Congregazione per il Clero
  2. ^ Statistics - Pastoral Ministry for Priestly Vocations

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo