Gran Premio di Gran Bretagna 1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gran Bretagna Gran Premio di Gran Bretagna 1953
29º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 6 di 9 del Campionato 1953
Il circuito di Silverstone
Il circuito di Silverstone
Data 18 luglio 1953
Nome ufficiale 6th R.A.C. British Grand Prix
Circuito Circuito di Silverstone
Percorso 4,710 km
Distanza 90 giri, 423,949 km
Risultati
Pole position Giro più veloce
Italia Alberto Ascari Italia Alberto Ascari
Ferrari in 1'48.0 e Argentina José Froilán González
Ferrari
e Maserati in 1'50.0
Podio
1. Italia Alberto Ascari
Ferrari
2. Argentina Juan Manuel Fangio
Maserati
3. Italia Nino Farina
Ferrari

Il Gran Premio di Gran Bretagna 1953 fu la sesta gara della stagione 1953 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 18 luglio sul Circuito di Silverstone. La manifestazione vide la vittoria di Alberto Ascari su Ferrari, seguito da Juan Manuel Fangio su Maserati e da Nino Farina su Ferrari.

Gara[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Auto Giri Tempo/Causa Ritiro Pos. griglia Punti
1 5 Italia Alberto Ascari Ferrari 90 2:50:00 1 8.5
2 23 Argentina Juan Manuel Fangio Maserati A6SSG 90 + 1:00 4 6
3 6 Italia Nino Farina Ferrari 500 88 + 2 Giri 5 4
4 24 Argentina José Froilán González Maserati A6SSG 88 + 2 Giri 2 3.5
5 8 Regno Unito Mike Hawthorn Ferrari 500 87 + 3 Giri 3 2
6 25 Italia Felice Bonetto Maserati A6SSG 82 + 8 Giri 16  
7 10 Thailandia Prince Bira Connaught A-Lea-Francis 82 + 8 Giri 19  
8 16 Regno Unito Ken Wharton Cooper T23-Bristol 80 + 10 Giri 11  
9 20 Regno Unito Peter Whitehead Cooper T24-Alta 79 + 11 Giri 14  
10 9 Francia Louis Rosier Ferrari 500 78 + 12 Giri 24  
Ret 18 Regno Unito Jimmy Stewart Cooper T20-Bristol 79 Uscita di pista 15  
Ret 14 Regno Unito Tony Rolt Connaught A-Lea-Francis 70 Trasmissione 10  
Ret 7 Italia Luigi Villoresi Ferrari 500 65 Albero motore 6  
Ret 26 Argentina Onofre Marimon Maserati A6SSG 65 Motore 7  
Ret 19 Regno Unito Alan Brown Cooper T23-Bristol 56 Surriscaldamento 21  
Ret 2 Regno Unito Peter Collins HWM 53-Alta 56 Uscita di pista 23  
Ret 4 Regno Unito Jack Fairman HWM 53-Alta 54 Frizione 27  
Ret 12 Regno Unito Roy Salvadori Connaught A-Lea-Francis 50 Ruota 28  
Ret 31 Svizzera Toulo de Graffenried Maserati A6SSG 34 Frizione 26  
Ret 1 Regno Unito Lance Macklin HWM 53-Alta 31 Frizione 12  
Ret 30 Francia Jean Behra Gordini 16 30 Pompa benzina 22  
Ret 15 Regno Unito Ian Stewart Connaught A-Lea-Francis 24 Accensione 20  
Ret 29 Francia Maurice Trintignant Gordini 16 14 Albero motore 8  
Ret 3 Regno Unito Duncan Hamilton HWM 53-Alta 14 Frizione 17  
Ret 28 Stati Uniti Harry Schell Gordini 16 5 Impianto elettrico 9  
Ret 11 Regno Unito Kenneth McAlpine Connaught A-Lea-Francis 0 Ritiro 13  
Ret 22 Regno Unito Tony Crook Cooper T24-Bristol 0 Sistema alim. 25  

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Tutti i risultati di gara sono tratti dal sito ufficiale Formula 1.com. URL consultato il 28 settembre 2008.
  • Informazioni aggiuntive da allf1.info. URL consultato il 28 settembre 2008.
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1953
Flag of Argentina.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1952
Gran Premio di Gran Bretagna
Edizione successiva:
1954
Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1