Gran Premio di Gran Bretagna 1956

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gran Bretagna Gran Premio di Gran Bretagna 1956
54º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 6 di 8 del Campionato 1956
Il circuito di Silverstone
Il circuito di Silverstone
Data 14 luglio 1956
Nome ufficiale IX RAC British Grand Prix
Circuito Circuito di Silverstone
Percorso 4.7105 km / 2.927 US mi
Pista permanente
Distanza 101 giri, 475.766 km/ 295.627 US mi
Clima Coperto
Risultati
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Stirling Moss Argentina Juan Manuel Fangio
Maserati in 1:41.0 Ferrari in 1:43.2
Podio
1. Argentina Juan Manuel Fangio
Ferrari
2. Spagna [[Alfonso de Portago
Regno Unito Peter Collins]]
Ferrari
3. Francia Jean Behra
Maserati

Il Gran Premio di Gran Bretagna 1956 fu la sesta gara della stagione 1956 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 14 luglio sul Circuito di Silverstone.

La corsa vide la vittoria di Juan Manuel Fangio su Ferrari, seguito dalla coppia Alfonso de Portago-Peter Collins e da Jean Behra.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Costruttore Giri Tempo/Causa Ritiro Pos. griglia Punti
1 1 Argentina Juan Manuel Fangio Ferrari 101 2:59:47.0 2 8
2 4 Spagna Alfonso de Portago
Regno Unito Peter Collins
Ferrari 100 +1 Giro 12 3
3
3 8 Francia Jean Behra Maserati 99 +2 Giri 13 4
4 21 Regno Unito Jack Fairman Connaught-Alta 98 +3 Giri 21 3
5 31 Regno Unito Horace Gould Maserati 97 +4 Giri 14 2
6 11 Italia Luigi Villoresi Maserati 96 +5 Giri 19
7 9 Italia Cesare Perdisa Maserati 95 +6 Giri 15
8 10 Spagna Paco Godia Maserati 94 +7 Giri 25
9 15 Francia Robert Manzon Gordini 94 +7 Giri 18
10 3 Italia Eugenio Castellotti
Spagna Alfonso de Portago
Ferrari 92 +9 Giri 8
11 26 Regno Unito Bob Gerard Cooper-Bristol 88 +13 Giri 22
Rit 7 Regno Unito Stirling Moss Maserati 94 Asse 1 1
Rit 16 Stati Uniti Harry Schell Vanwall 87 Sistema benzina 5
Rit 20 Regno Unito Desmond Titterington Connaught-Alta 74 Motore 11
Rit 17 Francia Maurice Trintignant Vanwall 74 Sistema benzina 16
Rit 14 Brasile Hernando da Silva Ramos Gordini 71 Asse 26
Rit 2 Regno Unito Peter Collins Ferrari 64 Pressione olio 4
Rit 28 Regno Unito Roy Salvadori Maserati 59 Sistema benzina 7
Rit 24 Regno Unito Tony Brooks BRM 39 Incidente 9
Rit 23 Regno Unito Mike Hawthorn BRM 24 Trasmissione 3
Rit 27 Francia Louis Rosier Maserati 23 Problema elettrico 27
Rit 29 Regno Unito Bruce Halford Maserati 22 Motore 20
Rit 12 Italia Umberto Maglioli Maserati 21 Cambio 24
Rit 19 Regno Unito Archie Scott Brown Connaught-Alta 16 Trasmissione 10
Rit 32 Regno Unito Paul Emery Emeryson-Alta 12 Accensione 23
Rit 30 Australia Jack Brabham Maserati 3 Motore 28
Rit 25 Regno Unito Ron Flockhart BRM 2 Motore 17
Rit 18 Argentina José Froilán González Vanwall 0 Trasmissione 6
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1956
Flag of Argentina.svg Flag of Monaco.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1955
Gran Premio di Gran Bretagna
Edizione successiva:
1957
Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1