Alfons De Wolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfons De Wolf
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Ritirato 1990
Carriera
Squadre di club
1979-1980 Boule d'Or
1981-1982 Vermeer Thijs
1983 Bianchi Bianchi
1984 Europ Decor
1985 Fagor Fagor
1986 Skala
1987-1989 ADR ADR
1990 IOC
 

Alfons De Wolf (Willebroek, 22 giugno 1956) è un ex ciclista su strada e pistard belga. Professionista dal 1979 al 1990, conta la vittoria di una Milano-Sanremo e di un Giro di Lombardia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

All'esordio tra i professionisti vinse cinque tappe alla Vuelta a España del 1979, per un totale di otto vittorie a fine stagione. Il trend positivo continuò negli anni successivi: nel 1980 si aggiudicò il Giro di Lombardia e il Trofeo Baracchi, e nel 1981 la Milano-Sanremo; ottenne anche diversi piazzamenti, sia in brevi corse a tappe come la Parigi-Nizza, sia nelle classiche come la Gand-Wevelgem.

Nel 1982 si piazzò secondo nella Liegi-Bastogne-Liegi e nella Parigi-Tours e nel 1983 conquistò alcune classiche del panorama italiano come il Giro di Toscana e il Giro di Romagna.

Negli anni successivi le vittorie diminuirono, una tappa al Tour de France e ancora una alla Vuelta, quindi quasi più nessun successo. Seguitò a correre fino al 1989, senza quasi più lasciar traccia, a parte alcune vittorie in criterium e circuiti belgi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Malderen (Criterium)
Erembodegem-Terjoden (Kermesse)
Dilsen (Kermesse)
Buggenhout (Criterium)
Boom (Kermesse)
Tienen-Bost (Kermesse)
Classifica a punti Vuelta a España
Nederbrakel (Kermesse)
Willebroek (Kermesse)
Strijpen (Kermesse)
Trofeo Baracchi (con Jean-Luc Vandenbroucke)
Ottignies (Kermesse)
Eelko (Kermesse)
Herselt (Kermesse)
Nacht van Peer (Kermesse)
Malderen (Criterium)
Acht van Brasschaat (Kermesse)
1ª tappa Giro d'Italia (Cronosquadre)
Londerzeel (Criterium)
Malderen (Criterium)
Roselare (Kermesse)
Deerlijk (Criterium)
Strombeek-Bever (Kermesse)
Malderen (Criterium)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Sei giorni di Anversa (con René Pijnen)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1983: 49º
1986: 38º
1989: 70º
1981: 11º
1982: 31º
1984: 74º
1985: fuori tempo massimo
1988: 102º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]