Virgin Atlantic Airways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Virgin Atlantic Airways
Logo
Virgin atlantic b747-400 g-vgal manchester arp.jpg
StatoRegno Unito Regno Unito
Fondazione1984 a Londra
Fondata da
ChiusuraIn servizio
Sede principaleCrawley
GruppoVirgin Group
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Fatturato£ 2.700 milioni (2011)
Sito web
Compagnia aerea maggiore
Codice IATAVS
Codice ICAOVIR
Indicativo di chiamataVIRGIN
Primo volo22 giugno 1984
HubLondra-Heathrow
Frequent flyerFlying Club
Flotta48 (nel 2018)
Destinazioni33
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Virgin Atlantic Airways Limited (conosciuta come Virgin Atlantic) era una compagnia aerea britannica. (Ora incorprata in alaska air).di proprietà di Virgin Group (51%), di Sir Richard Branson, e di Delta Air Lines (49%)[1].
Il suo quartier generale è a Crawley nel West Sussex, vicino l'aeroporto di Londra-Gatwick.

Skytrax assegnava un rating di 4 stelle alla compagnia.[2] Dal 26 luglio 2011 la compagnia è stata declassata a 3 stelle. Al novembre 2013 Virgin Atlantic aveva di nuovo le 4 stelle.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta della Virgin Atlantic è composta dai seguenti velivoli, a maggio 2012:[3][4]

Flotta di Virgin Atlantic Airways
Aereo Totale Passeggeri Note
Attivi Ordini C W Y Totale
Airbus A330-300 10 - 59 225 284
Airbus A340-600 11 45 28 233 306
Airbus A350-1000 20
Boeing 747-400 9 48 32 306 386
Boeing 787-9 9 8 TBA +8 in opzione
Totale 39 28

Slogan[modifica | modifica wikitesto]

Gli aerei della compagnia recano, vicino alla coda, scritte sbarazzine e abbastanza ambigue, due caratteri che contraddistinguono la compagnia.

  • Mine's Bigger Than Yours, un A340-600 reca questa scritta (in italiano: il mio è più lungo del tuo) dove ci si riferisce al B747-400 che è più corto del velivolo europeo.
  • 4 Engines 4 Longhaul, (in italiano: quattro motori per il lungo raggio) usato fino al 2006.
  • No Way BA/AA, (in italiano: non c'è modo BA/AA) un invito a non volare British Airways o American Airlines a causa dei loro svariati tentativi di fusione, tutti respinti per possibilità di monopolio e cartello sulle rotte nord-atlantiche.
  • Still Red Hot For 25 Years, (in italiano: ancora incandescente dopo 25 anni) nel 2009 per il 25 anniversario
  • More experience than our name suggests, (in italiano: più esperienza di quella che il nostro nome suggerisce) sugli A340-300 con evidente riferimento alle prestazioni di una vergine (in inglese: Virgin).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 2000 al 2012 il 49% era di proprietà della Singapore Airlines.
  2. ^ VIRGIN ATLANTIC : official 4-Star Ranking of Product and Service standards, su airlinequality.com. URL consultato il 1º dicembre 2009.
  3. ^ (EN) Virgin Atlantic, The Virgin Atlantic fleet of aircraft (PDF), su virgin-atlantic.com. URL consultato il 28 maggio 2012.
  4. ^ (EN) planespotters.net, Virgin Atlantic fleet details, su planespotters.net. URL consultato il 28 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2012).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0380 213X