Copa Airlines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Copa Airlines
Logo
StatoPanama Panama
Forma societariaSocietà per azioni
Borse valoriNYSE: CPA
Fondazione21 giugno 1944 a Panama (città)
Sede principalePanama (città)
GruppoCopa Holdings, S.A.
FilialiAeroRepública
Persone chiavePedro Heilbron (CEO)
Victor Vial (CFO)
SettoreTrasporto
Prodottitrasporti aerei
Slogan«The most direct way to connect with the Americas»
Sito web
Copa Airlines
CopaAirlines Logo.png
Copa Airlines Boeing 737-300.jpg
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATACM
Codice ICAOCMP
Identificativo di chiamataCOPA
Descrizione
HubAeroporto di Panama
Programma frequent flyerOnePass
Airport loungePresidents Club
Flotta89 (+86 ordini)
Destinazioni42
Azienda
Fondazione1947
StatoPanama Panama
SedePanama
Sito web
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Copa Airlines è la compagnia aerea di bandiera di Panama.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia è stata un membro associato di SkyTeam dal settembre 2007 all'ottobre 2009 e dal 21 giugno 2012 fa parte di Star Alliance.[1]

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

America Centrale[modifica | modifica wikitesto]

Belize Belize

Costa Rica Costa Rica

El Salvador El Salvador

Guatemala Guatemala

Honduras Honduras

Messico Messico

Nicaragua Nicaragua

Panama Panama

Caraibi[modifica | modifica wikitesto]

Bahamas Bahamas

Cuba Cuba

Giamaica Giamaica

Haiti Haiti

Martinica Martinica

Rep. Dominicana Repubblica Dominicana

Sint Maarten Saint Martin

Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago

America Meridionale[modifica | modifica wikitesto]

Argentina Argentina

Bolivia Bolivia

Brasile Brasile

Cile Cile

Colombia Colombia

Ecuador Ecuador

Paraguay Paraguay

Perù Perù

Uruguay Uruguay

Venezuela Venezuela

America Settentrionale[modifica | modifica wikitesto]

Canada Canada

Stati Uniti Stati Uniti

Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Hawaii Hawaii

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Al 12 Luglio 2016 la flotta di Copa Airlines é cosí composta:[2]

Aereo Totale Ordini Passeggeri Note
C Y Totale
Boeing 737-700 13 12 112 124 I velivoli più vecchi saranno sostituiti dai Boeing 737-800.
Boeing 737-800 64 25 16

16

138

144

154

160

55 aeromobili riceveranno le Split Scimitar winglets entro il 2018.

Rimpiazzeranno i vecchi Boeing 737-700.

Boeing 737 MAX 8/9 61 TBA Varianti ancora da dichiarare.
Embraer 190 12 10 84 94
Totale 89 86

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN149125494 · LCCN: (ENn2003097655