Vålerenga Fotball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vålerenga)
Jump to navigation Jump to search
Vålerenga Fotball
Calcio Football pictogram.svg
Stemma Valerenga.png
Enga, Bohemene, Oslos stolthet (L'orgoglio di Oslo)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px horizontal HEX-0434B1 White HEX-F6002F.svg Blu, bianco e rosso
Dati societari
Città Oslo
Nazione Norvegia Norvegia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Norway.svg NFF
Campionato Eliteserien
Fondazione 1913
Presidente Norvegia Thomas Baardseng
Allenatore Norvegia Kjetil Rekdal
Stadio Intility Arena
(17 333 posti)
Sito web www.vif-fotball.no
Palmarès
Titoli nazionali 5 Campionati norvegesi
Trofei nazionali 4 Coppe di Norvegia
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Il Vålerenga Fotball, noto solo come Vålerenga, è una società calcistica norvegese con sede nell'omonimo quartiere della capitale Oslo. Fondata nel 1913, gioca nella Eliteserien, la massima divisione del Campionato norvegese di calcio.

Dal 2017 gioca le partite casalinghe nell'Intility Arena (17 333 posti). In precedenza giocava nel Bislett Stadion e nell'Ullevaal Stadion. Nel suo palmarès ci sono 5 campionati nazionali e 3 Coppe di Norvegia. Tra i trofei non ufficiali sono annoverati 4 campionati di Oslo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia del club iniziò nel 1898, quando fu fondato con il nome Fotballpartiet Spark. Diventò Idrettslaget Spring il 29 luglio 1913. Soltanto in seguito il nome cambiò in Vaalerengens Idrættsforening. Il Vålerengen vinse quattro campionati di Oslo prima che si costituisse una lega nazionale. Nella Hovedserien 1948-1949, la squadra si classificò al secondo posto.

Nel 1965, la squadra si aggiudicò il primo campionato della sua storia. Il decennio seguente, però, fece conoscere alla squadra la 3. divisjon: il club retrocesse nel 1970 e non tornò nella massima divisione fino al 1974. Negli anni ottanta, arrivarono altri tre titoli nazionali, oltre ad una Norgesmesterskapet. Sempre nel corso del decennio, il Vålerenga fu finalista di coppa perdente in due occasioni e collezionò un terzo posto finale in campionato.

Nel 1990, il Vålerenga retrocesse dopo quattordici anni consecutivi nella massima divisione. Rischiò di retrocedere nuovamente nel 1992, ma riuscì a salvarsi grazie ad un successo all'ultima giornata di campionato contro l'Eik-Tønsberg, evitando così di essere relegato nuovamente nella 3. divisjon. Raggiunse la promozione nel 1994, ma retrocesse ancora nel 1996. L'anno seguente, centrò la promozione e il successo nell'edizione stagionale della Coppa di Norvegia.

Il campionato 2000 vide nuovamente la retrocessione del Vålerenga, a causa di una sconfitta nelle qualificazioni al campionato seguente contro il Sogndal. Tornò nella massima divisione nel 2002, vincendo contemporaneamente la coppa nazionale. Dal 2004, la squadra tornò a lottare per il titolo: arrivò a pari punti con il Rosenborg, in cima alla classifica. Il Vålerenga ebbe anche la stessa differenza reti, ma segnò meno gol e questo permise al Rosenborg di vincere il campionato.

Il campionato 2005 si concluse con il successo del Vålerenga, che mise fine al regno ininterrotto di tredici anni del Rosenborg. La squadra si aggiudicò, tre anni dopo, la Coppa di Norvegia 2008.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Stag. Pos. G V N P GF GS Pt. Coppa Europa Note
1998 7 26 10 3 13 44 48 33 3º turno
1999 11 26 8 4 14 40 53 28 ottavi CdC quarti
2000 12 26 5 9 12 32 44 24 quarti retrocesso
Stagione 2001 in 2ª serie
2002 8 26 7 12 7 38 31 33 vincitore
2003 12 26 6 10 10 30 33 28 quarti
2004 2 26 13 9 4 40 22 48 3º turno
2005 1 26 13 7 6 40 27 46 semifinale
2006 3 26 13 5 8 43 28 44 quarti UEFA 1º turno elim. al 3º turno di UCL
2007 7 26 10 6 10 34 34 36 4º turno UEFA 1º turno
2008 10 26 8 6 12 31 37 30 vincitore
2009 7 30 12 4 14 47 50 40 semifinali
2010 2 30 19 4 7 69 36 61 2º turno
2011 7 30 14 5 11 42 33 47 2º turno
2012 8 30 12 5 13 42 44 41 3º turno

Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori
Presidenti

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Vålerenga Fotball

Contributo alle nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Il Vålerenga ha offerto due calciatori alla Nazionale norvegese per le manifestazioni internazionali, nella sua storia: si tratta di Henry Johansen (convocato per il campionato del mondo 1938) e Kjetil Rekdal (convocato per il campionato d'Europa 2000).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1965, 1981, 1983, 1984, 2005
1980, 1997, 2002, 2008
2001

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

1927, 1932, 1933, 1934

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2004, 2010
Terzo posto: 1974, 1985, 2006
Finalista: 1983, 1985
Semifinalista: 1949, 1951, 1964, 1967, 1981, 1996, 2005, 2009, 2017
Finalista: 2009

Record[modifica | modifica wikitesto]

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Vålerenga Fotball 2017.

Rosa 2018[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 28 marzo 2018.

N. Ruolo Giocatore
1 Svezia P Marcus Sandberg
3 Estonia D Enar Jääger
4 Norvegia D Jonatan Tollås Nation
5 Uruguay D Felipe Carvalho
6 Norvegia C Abdisalam Ibrahim
7 Norvegia C Daniel Fredheim Holm
8 Norvegia C Magnus Lekven
9 Norvegia A Fitim Azemi
10 Liberia A Sam Johnson
11 Norvegia A Bård Finne
13 Norvegia P Kristoffer Klaesson
14 Ghana C Ernest Agyiri
17 Norvegia C Simen Juklerød
N. Ruolo Giocatore
18 Norvegia D Christian Borchgrevink
19 Nigeria A Peter Michael
21 Ghana P Adam Larsen Kwarasey
22 Norvegia D Ivan Näsberg
23 Norvegia C Felix Myhre
25 Canada D Sam Adekugbe
27 Islanda C Samúel Kári Friðjónsson
29 Norvegia C Magnus Retsius Grødem
30 Portogallo D João Meira
33 Norvegia D Amin Nouri
40 Nigeria A Chidera Ejuke
–– Norvegia C Brage Skaret

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area amministrativa
  • Norvegia Odd Skarheim - Presidente
  • Norvegia Pål Breen - Amministratore delegato
  • Norvegia Søren Eriksen - Responsabile marketing
  • Norvegia Elin Horn - Responsabile amministrativo
  • Norvegia Frida Blomgren - Responsabile competizioni
  • Norvegia Sjur Mørk - Responsabile eventi
  • Norvegia Lasse A. Vangstein - Responsabile comunicazioni
  • Norvegia Rune Riberg - Direttore economico
Staff dell'area tecnica
  • Norvegia Truls Haakonsen - Direttore sportivo
  • Norvegia Martin Andresen - Allenatore
  • Polonia Kaz Sokolowski - Preparatore
  • Norvegia Gjermund Østby - Preparatore dei portieri
  • Norvegia Erik Rosenlund - Medico
  • Norvegia Roy Jonasson - Massaggiatore

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]